10 segnali di stress nel cane

10 segnali di stress nel cane

Esistono alcuni segnali molto chiari che possono allertarci del fatto che il nostro cane stia vivendo un periodo di stress. Sapresti individuarli? Se sospetti che il tuo amico a quattro zampe stia passando un brutto momento, sei capitato nel posto giusto.

In questo articolo di AnimalPedia esamineremo 10 segnali di stress nel cane, che in maniera individuale o congiunta, possono tradursi in un problema di salute che può ripercuotersi direttamente sul benessere del tuo cane.

Non perdiamo altro tempo e scopriamo insieme se il tuo cane presenta sintomi di stress e cosa puoi fare per aiutarlo.

1. Iperattività

È molto frequente che i cani stressati mostrino comportamenti iperattivi. Sono incapaci di stare tranquilli e alla lunga possono iniziare a mordicchiare mobili o altri oggetti che trovano sul loro cammino per scaricare la tensione accumulata.

2. Comparsa di stereotipie

Le stereotipie sono movimenti ripetitivi che fa il cane senza un motivo apparente. Esistono molti tipi di stereotipie: cani che si mordono la coda, che cacciano animali inesistenti o che abbaiano incessantemente. Sono abitudini ripetitive e incessanti.

3. Reazioni esagerate

Forse in passato il tuo cane abbaiava spesso, mangiava cose da terra o magari reagiva attivamente di fronte alla presenza di altri cani. Ma a prescindere dalle sue vecchie abitudini, ultimamente hai notato un'intensificazione dei suoi comportamenti. In un cane stressato le reazioni vengono portate all'estremo.

4. Salivazione eccessiva

Se noti il tuo cane leccarsi in continuazione e produrre più saliva del normale, monitora la situazione controllando che non duri per molto tempo. Questo è uno dei segnali di stress nel cane da tenere presente e da non sottovalutare.

5. Mancanza di attenzione

I cani stressati soffrono di nervosismo generalizzato che gli impossibilita dal concentrarsi, prestare attenzione e seguire i nostri comandi di obbedienza. Comunque, se il tuo cane presenta un basso livello di attenzione da sempre (non solo adesso che è più irrequieto), dovresti valutare insieme al tuo veterinario se si tratta di un deficit d'attenzione.

6. Affanno eccessivo

Esalare il respiro è lo strumento che utilizzano i cani per espellere il calore del corpo. Se noti che il tuo cane ansima in situazioni in cui dovrebbe stare tranquillo, probabilmente è stressato e ha bisogno di alleviare la tensione che sente. In alcuni casi, se respira in maniera affannosa potrebbe anche emettere dei suoni e dei lamenti che indicano tristezza. Presta attenzione a questi comportamenti in quanto tra i sintomi di un cane stressato l'affanno eccessivo è abbastanza comune.

7. Elevata reattività o fuga

Un cane stressato solitamente non si sente a suo agio di fronte a una situazione sconosciuta, cosa che gli genera ansia e irrequietezza. Se per esempio il tuo cane si stressa quando incontra altri cani, in ognuno di questi confronti reagirà in maniera eccessiva. Ciò può portarlo a fuggire o ad agire in maniera negativa di fronte agli stimoli (siano essi una persona, un animale, un luogo o una situazione specifica).

8. Perdita di pelo

La perdita di pelo solitamente accade in casi di stress cronico in cui il cane inizia a somatizzare la situazione che sta vivendo. Se noti che il tuo cane inizia a perdere pelo a causa dell'ansia, devi rivolgerti quanto prima dal veterinario. In alcuni casi la caduta del pelo è dovuta al fatto che si lecca compulsivamente o perché se lo strappa direttamente con i denti. Di fronte alla presenza di questi segnali rivolgiti a uno specialista quanto prima.

9. Rigidità muscolare

Tra i numerosi segnali di stress nel cane, la rigidità muscolare accompagnata da una postura insolita sono sintomi abbastanza frequenti. In questi casi è facile notare la coda e gli arti del cane in tensione, come se stesse per succedere qualcosa di importante.

10. Cambi comportamentali

Infine, concludiamo la lista dei segnali di un cane stressato con un problema comune: i cambi comportamentali. È molto comune che cani che soffrono di ansia e stress inizino a presentare comportamenti che fino ad allora non avevano mai manifestato: aggressività, timidezza, depressione, fobie, eccetera. Invece di mostrarli in situazioni specifiche, cominciano a comportarsi stranamente in maniera generalizzata. Questo è uno dei segnali di stress nel cane più rivelatori.

Come aiutare un cane stressato

Se alla fine dell'articolo hai confermato le tue ipotesi sul fatto che il tuo cane stia vivendo un momento di irrequietezza, ti consigliamo di prendere il considerazione l'utilizzo del Kong, uno strumento che si è rivelato molto utile in questi casi. Inoltre, ti suggeriamo di leggere i seguenti articoli, potrebbero esserti molto utili per gestire al meglio la situazione:

  • Rimedi per un cane stressato
  • Cosa fare se il cane è stressato

Se nonostante diversi tentativi la situazione non migliora, non esitare a rivolgerti dal veterinario.

Se desideri leggere altri articoli simili a 10 segnali di stress nel cane, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi comportamentali.