Condividi

Aloe vera per il cane

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 15 febbraio 2018
Aloe vera per il cane

Vedi schede di Cani

Quando si parla di aloe vera, ci si riferisce a una pianta millenaria dai numerosi benefici per la salute umana e animale che è da sempre usata in varie parti del mondo grazie alle sue proprietà.

In questo articolo di AnimalPedia ti spieghiamo come può essere utile l'aloe vera per il cane, i vantaggi, gli usi e la sua conservazione. Scopri come i benefici di questa pianta possono aiutarti con i tuoi amici a quattro zampe.

Potrebbe interessarti anche: L'aloe vera per la dermatite del cane

La pianta dell'immortalità

"La pianta dell'immortalità" era il nome con cui, in passato, ci si riferiva all'aloe vera grazie alle sue proprietà curative, il cui uso poteva essere sia interno che esterno. Era già usata da Cristoforo Colombo e dal suo equipaggio poiché veniva considerata la pianta terapeutica per eccellenza, ma veniva usata anche in India all'interno della medicina ayurvedica. Le testimonianze storiche che riportano i benefici dell'aloe vera sono numerosi, ma con il passare del tempo è come se la nostra società se ne fosse dimenticata, lasciandola da parte.

Esistono 2 tipi diversi di aloe vera che possono essere usate con i cani:

  • l'aloe vera
  • l'aloe arborescens

Entrambe apportano numerosi vantaggi agli animali e agli esseri umani e hanno diverse proprietà benefiche, come quella rinfrescante, cicatrizzante e tonificante. Tali proprietà derivano dal fatto che si tratta di una pianta adattogena, ovvero che aiuta l'organismo a ristabilire lo stato di salute. Per esempio, potrai ricorrere all'aloe vera sia se il cane ha la diarrea, sia se ha il raffreddore perché in entrambi i casi, benché opposti, la pianta aiuterà l'organismo del cane a ristabilire lo stato di salute normale.

Aloe vera per il cane - La pianta dell'immortalità

Benefici dell'aloe vera per i cani

Di seguito ti mostriamo alcune delle situazioni in cui si può ricorrere all'uso dell'aloe vera nei cani. Tuttavia, in generale, l'aloe vera può essere usata in questo modo anche per gli umani e per gli altri animali di casa, facendo sempre attenzione a non intossicarli.

  • Problemi di digestione come anoressia, mancanza di appetito, diarrea, raffreddore, vomito, oppure anche se sono stati apportati grandi cambiamenti nell'alimentazione del cane. In questo caso bisognerà usare il succo di aloe vera, in una dose consigliata di 60 ml al giorno. Ti consigliamo di iniziare con una piccola dose per vedere la reazione del cane e per non rischiare un'intossicazione.
  • Disintossicazione epatica: l'aloe vera agirà per curare il fegato. Può essere utile anche in caso di squilibri ormonali o neoplasie.
  • A livello topico l'aloe vera è utile per curare allergie, pruriti, perdita di pelo, lesioni cutanee e persino cicatrici vecchie e nuove. Sarà opportuno valutare ogni caso specifico, perché a seconda del cane e della sua sensibilità l'aloe vera potrà essere usata combinando uso interno ed esterno, accelerando la guarigione.

In ogni caso ricorda di consultare sempre il veterinario per sapere le dosi esatte da dare al cane e la modalità di assunzione più adatta.

Aloe vera per il cane - Benefici dell'aloe vera per i cani

Uso dell'aloe vera per il cane

È importante sapere come usare l'aloe vera. Se hai una pianta in casa, potrai usare una delle foglie più vicine alla terra, perché sono quelle che ci sono da più tempo e, quindi, sono più ricche di sostanze.

Taglia la foglia alla base e la parte laterale per poter aprire la pianta e usare la gelatina bianca, chiamata parenchima, che troverai all'interno. Noterai anche che quando la foglia viene tagliata, e¡fuoriesce un liquido giallognolo che è tossico, quindi fai attenzione a non usarlo per errore onde evitare situazioni spiacevoli. Potrai mischiare la parenchima nell'acqua o nel cibo del tuo cane se il veterinario ti ha consigliato di fargli assumere l'aloe per via interna, oppure usarla sotto forma di gel per farne un uso esterno.

Aloe vera per il cane - Uso dell'aloe vera per il cane

Come conservare l'aloe vera

Se vuoi, puoi conservare ciò che avanza sotto forma di succo. Aggiungi delle gocce di succo di limone e conserva in frigorifero per 2 o 3 giorni in un barattolo chiuso. Se preferisci conservarla sotto forma di gel, invece, dovrai tagliare la sostanza a cubetti e metterli in congelatore.

Se devi usare l'aloe in grandi quantità per diversi motivi (canili, rifugi, molti cani in casa, ecc.), ti consigliamo di prendere prodotti già pronti invece che ricorrere alla pianta così che il lavoro sia meno complicato e più rapido.

Aloe vera per il cane - Come conservare l'aloe vera

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Aloe vera per il cane, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Scrivi un commento su Aloe vera per il cane

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Sua valutazione:
Paola Marino
Dove si trova l'aloe vera per i cani? Attendo. Una vostra risposta
Sua valutazione:
Arianna
Grazie per questi consigli! L'aloe vera è proprio un toccasana per tutti allora!
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ciao Arianna, siamo felici che i nostri consigli ti siano stati utili. Un saluto da AnimalPedia.

Aloe vera per il cane
1 di 5
Aloe vera per il cane

Torna su