Condividi

Come fotografare i gatti

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 12 aprile 2018
Come fotografare i gatti

Vedi schede di Gatti

Come tutte le persone che hanno un gatto è normale che anche a te il tuo amico a quattro zampe sembri l'animale più bello del mondo. I gatti sono simpaticissimi e sono animali capaci di strapparti un sorriso semplicemente perché fanno qualcosa di buffo o perché stanno giocando. Di sicuro avrai la memoria del cellulare piena di foto che immortalano il gatto che gioca, vero?

Tuttavia, proprio perché impegnato a giocare e a muoversi, è possibile che le foto vengano mosse o sfocate, per cui in questo articolo di AnimalPedia ti daremo alcuni consigli su come fotografare i gatti per avere degli scatti incredibili e immortalare i momenti migliori del micio.

Potrebbe interessarti anche: Come fotografare i cani: 10 consigli

Attirare l'attenzione del gatto

Evita di costringere il gatto a fare qualcosa che non vuole, non disturbarlo quando riposa e sfrutta la sua indole curiosa per fargli foto quando è intento a esplorare e giocare con i suoi giochi o con qualcosa che non conosce.

Se invece vuoi delle foto in cui sta fermo, il momento migliore è dopo il riposino: dato che si è appena svegliato sarà meno irrequieto.

Come fotografare i gatti - Attirare l'attenzione del gatto

Assumi la prospettiva del gatto

Piegati e fotografa il gatto in modo da metterti alla sua altezza. Un errore comune è cercare di fotografare il gatto stando in piedi. Fotografando il gatto dall'alto, è difficile immortalare anche ciò che lo circonda, mentre metterti alla sua altezza farà sì che il gatto guardi dritto nell'obiettivo.

Dovrai mettere a fuoco gli occhi del gatto per dare un tocco in più alla foto e caricarla di emozione. Assicurati di non tagliare fuori orecchie, zampe o coda.

Come fotografare i gatti - Assumi la prospettiva del gatto

Scattare una foto al gatto al momento giusto

Se vuoi ottenere foto davvero belle del tuo micio, dovrai avere la fotocamera sempre pronta. I momenti spontanei saranno sempre i migliori. Sii paziente, è possibile che ci voglia un po' ma l'attimo perfetto arriverà presto.

Più conosci la personalità e il carattere del gatto, più sarà facile fotografarlo in un momento particolarmente buono. Inoltre, potrai cercare di immortalare un momento determinato che lo rende unico. Come per tutte le foto, il momento migliore per lo scatto è al tramonto: la luce è più leggera e soffusa per cui le ombre sul viso e sul corpo saranno meno. Ricorda, inoltre, che la luce naturale è sempre la migliore.

Come fotografare i gatti - Scattare una foto al gatto al momento giusto

Il gatto non è un cartone animato

Ricorda che il gatto non è un personaggio di un cartone animato: un micio è una creatura elegante e aggraziata, per cui cerca di non ridicolizzarlo mettendolo in pose scomode o mettendogli cose strane addosso.

Un altro fattore a cui prestare attenzione sono gli occhi rossi. La luce del flash rimbalza sulla parte superiore degli occhi del gatto, riflettendosi sulla lente. Come eliminare il problema? Evita il flash e cerca di usare sempre la luce naturale, anche perché la luce del flash è molto forte e potrebbe dare fastidio al micio.

Come fotografare i gatti - Il gatto non è un cartone animato

Consigli per fotografare un gatto

  1. Cerca diverse angolazioni, ma tieni presente qual è la posa migliore del gatto. Se da seduto sembra troppo cicciottello, fotografalo quando si stira o quando è steso. Prova anche i primi piani di profilo.
  2. Scegli un posto in cui il gatto e lo sfondo siano contrastanti. Per esempio se hai un gatto nero, l'ideale è uno sfondo bianco. Inoltre potresti giocare con il contrasto bianco/nero.
  3. Una buona idea può essere anche scegliere uno sfondo particolare per dare profondità alla foto.
  4. Per immortalare il gatto in movimento mentre corre o salta, non dargli prima da mangiare, altrimenti non sarà agile come a stomaco vuoto.
  5. Uno dei momenti migliori per fotografare il gatto è all'ora del riposino. Vedrai che il gatto assumerà le pose più tenere e curiose, perfette per una foto. Cerca di non fare rumore, altrimenti il gatto potrebbe svegliarsi!

Vuoi dei consigli per fare le foto al tuo cane? Allora non perderti i nostri consigli su come fotografare i cani!

Come fotografare i gatti - Consigli per fotografare un gatto

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fotografare i gatti, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento su Come fotografare i gatti

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Come fotografare i gatti
1 di 6
Come fotografare i gatti

Torna su