Condividi

Consigli per cani gelosi

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 14 febbraio 2017
Consigli per cani gelosi

Vedi schede di Cani

I cani sentono un'infinità di emozioni, comprese alcune negative che, in determinati casi, possono trasformarsi in veri e propri problemi. Se il tuo cane è geloso del tuo partner, di un altro animale o persino dei tuoi figli, dovrai cercare di risolvere il problema il prima possibile perché non diventi una situazione troppo grave e difficile da gestire.

In questo articolo di AnimalPedia, ti diamo dei consigli per cani gelosi in diverse situazioni come per esempio l'arrivo di un neonato, un altro animale, il tuo o la tua compagno/a. Inoltre troverai anche consigli che ti aiuteranno a determinare se effettivamente si tratta di gelosia e, in caso affermativo, come risolvere la questione.

Continua a leggere per sapere come comportarti con una cane che soffre di gelosia.

Potrebbe interessarti anche: Gelosia tra cane e gatto: come evitarla

Perché il mio cane è geloso?

I cani possono essere gelosi di una persona o di un animale, dipende dal caso specifico e dai motivi che ha per comportarsi in questo modo. La gelosia di questo tipo solitamente fa la sua comparsa quando avvengono cambiamenti in casa o nelle persone che ci vivono.

Questo tipo di gelosia può essere per rivalità sessuale o per rivendicare attenzioni:

  • la gelosia per rivalità sessuale si ha fra animali ed è tipica dei maschi quando non si sentono sicuri del loro potere sessuale di mandare avanti la specie con una femmina in presenza di un altro cane maschio;
  • la gelosia per mancanza di attenzioni può scaturire nei confronti di altri animali o persone e si tratta della gelosia provata quando l'animale sente di non gli vengono dedicate più le stesse attenzioni.
Consigli per cani gelosi - Perché il mio cane è geloso?

Cane geloso con un nuovo animale domestico

Se il tuo cane è abituato a condividere la ciotola in cui mangia e in cui beve con altri animali, gran parte del lavoro è fatto; in caso contrario, dovrai adottare nuove abitudini.

È fondamentale capire che anche se tu tratti entrambi i cani o entrambi gli animali con lo stesso affetto, loro non sono lo stesso animale e dovrai lasciare che stabiliscano una gerarchia propria in cui uno dei due sarà dominante. Quest'organizzazione non dipende date, dovranno svilupparla da soli.

Se l'animale che vive già in casa non è molto socievole, sarà molto importante avere ciotole apposite per ogni animale. Un altra questione importante che invece dipende interamente dagli esseri umani è dedicare le stesse attenzioni, cure, coccole e passeggiate a entrambi gli animali, senza fare nessuna differenza. In caso contrario, la gelosia farà la sua comparsa.

Consigli per cani gelosi - Cane geloso con un nuovo animale domestico

Cane geloso per l'arrivo di un neonato

La gelosia fra bambini e cani è una situazione relativamente facile da evitare e da risolvere se dovesse presentarsi, a condizione che si faccia qualche sforzo quando arriva il bebè. Durante la gravidanza, bisognerà iniziare un processo graduale in cui cambieremo gli orari e le abitudini del cane per prepararlo all'arrivo del neonato.

Non smettere mai di dare attenzioni al tuo cane e non dimenticarti delle sue necessità di base in quanto essere vivente.

Una volta arrivato il nuovo membro della famiglia, se si sono apportate modifiche graduali, tutto procederà liscio: le abitudini del cane saranno diverse e, senza accorgersene, accetterà di buon grado il nuovo membro della famiglia e lo osserverà con curiosità.

Consigli per cani gelosi - Cane geloso per l'arrivo di un neonato

Come capire se il mio cane è geloso?

Se hai trascurato un po' il tuo cane o credi che lui si possa essere sentito così, questi segnali potranno aiutarti ad individuare il problema:

  • irritabilità
  • sbalzi d'umore
  • comportamenti possessivi
  • crisi di gelosia
  • ansia
  • apatia

Ricorda che se il cane rompe qualcosa o si comporta come non deve, dirgli "No!" chiaramente nel momento in cui fa qualcosa di sbagliato è importantissimo. Non bisogna però ripeterlo troppe volte, né dirlo dopo molto tempo che si è verificata la situazione.

In determinate circostanze, il cane si comporta male perché preferisce essere rimproverato piuttosto che essere ignorato. Il modo migliore per prevenire, evitare e curare la gelosia nel cane è dargli tanto amore.

Consigli per cani gelosi - Come capire se il mio cane è geloso?

Situazioni fuori controllo

Nei paragrafi precedenti abbiamo parlato di cani gelosi in casi non troppo gravi e abbiamo dato un consiglio di base su come affrontarla: con affetto e cure.

In ogni modo, bisogna ricordare che esistono casi gravi di gelosia, problema che se non viene curato può peggiorare e compromettere la convivenza e l'armonia in famiglia. Se si osservano comportamenti molto aggressivi, possessivi o che interferiscono con la salute del tuo cane in modo grave, dovrai andare da uno specialista che può essere un etologo o un educatore cinofilo.

Così come porteresti tuo figlio da uno psicologo se dovesse averne bisogno, allo stesso modo dovrai far curare un cane con problemi di comportamento. Prima deciderai di curarlo, prima risolverai il problema.

Consigli per cani gelosi - Situazioni fuori controllo

Se desideri leggere altri articoli simili a Consigli per cani gelosi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi comportamentali.

Scrivi un commento su Consigli per cani gelosi

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Consigli per cani gelosi
1 di 6
Consigli per cani gelosi

Torna su