Perché il mio cane si morde le zampe?

Perché il mio cane si morde le zampe?

La maggior parte delle volte, un cane si morde o si lecca le zampe perché qualcosa gli sta dando fastidio o gli sta facendo male. In altri casi potrebbe essere una reazione all'ansia o a qualche problema di salute.

I motivi sono vari, ma è importante risolvere il problema nel minor tempo possibile per evitare che si prolunghi nel tempo, diventando cronico oppure ossessivo e il cane si faccia male da solo.

Perché il mio cane si morde le zampe? Molti lettori ci hanno fatto questa domanda, per cui da AnimalPedia abbiamo deciso di dare una risposta in questo articolo. Leggi attentamente per cercare di identificare la causa del problema nel tuo caso.

Allergie

Anche i cani starnutiscono, ma se lo fanno spesso e inoltre si mordono le zampe, è possibile che sia in corso una reazione allergica nel loro corpo. Il problema non è nelle zampe, ma nel naso e nelle orecchie, quindi potrebbe trattarsi di un'allergia o un'infezione alle orecchie.

Se la causa è un'allergia, potrebbe essere dovuta a polveri inalate, muffa e polline, sostanze che spesso causano prurito sulla pelle. Per esempio, l'allergia conosciuta come "febbre da fieno" è una malattia infettiva che causa un intenso prurito e un leggero aumento della temperatura corporea. Il cane potrebbe mordersi non solo le zampe, ma anche grattarsi le ascelle, strofinare la faccia e le orecchie.

Il problema è che grattarsi troppo può portare a infezioni proprie della pelle con batteri, rendendo ancora peggiore il prurito. Inoltre gli animali, così come le persone, possono soffrire di dermatite da contatto a causa dell'esposizione a prodotti chimici come saponi e pesticidi non adatti alla pelle delicata del cane. In generale, si trasforma in dermatite atopica. Leggi l'articolo al link per conoscere quali sono le principali malattie della pelle dei cani.

Cosa fare se il mio cane ha un'allergia?

La prima cosa da fare è una visita dal veterinario per scartare problemi come parassiti, pulci, zecche e infezioni che possono causare prurito e, quindi, la voglia di mordersi le zampe. Una volta scartata questa eventualità, il veterinario farà delle prove allergiche e, se riesce ad identificarne una direttamente, prescriverà al cane un trattamento con antistaminici per alleviare il prurito. Anche dei bagni medicinali, aerosol topici e integratori di acidi grassi saranno delle ottime soluzioni.

Togli eventuali prodotti chimici dalle zone di casa frequentate dal cane ed educalo in modo che stia lontano dal giardino finché le sostanze chimiche non sono state smaltite ed eliminate del tutto.

Pelle secca

Avere la pelle secca è una condizione fastidiosa sia per un cane che per un essere umano, perché la pelle è irritata e provoca prurito. L'animale potrebbe sentire necessità e il desiderio di mordersi le zampe per liberarsi dalla sensazione di secchezza. Anche se il cane segue una dieta equilibrata che contiene acidi grassi a sufficienza, che aiuta a idratare e proteggere la pelle, la mancanza di idratazione potrebbe rendere la pelle secca. Un'altra causa della condizione può essere l'aria fredda invernale.

Una delle soluzioni per idratare la pelle del cane è dargli da mangiare del cibo di qualità che contenga vitamine e minerali, compresi gli acidi grassi. Alcuni alimenti specifici in questo senso sono pesce, un po' d'olio e le uova.

Inoltre, ogni volta che gli fai il bagno (non troppo spesso), usa dello shampoo specifico idratante per proteggere lo strato di grasso naturale della sua pelle. Ricorda che dei bagni molto frequenti contribuiscono a rimuovere questo strato che è fondamentale per la salute del tuo animale domestico.

Altri motivi per cui il cane si morde le zampe

Altri motivi che possono spingere il cane a mordersi le zampe possono essere:

  • Reazioni momentanee a qualche agente fastidioso o doloroso, come possono essere la puntura di un insetto, una ferita, un'unghia rotta o qualcosa che gli è rimasto nella zampa, come una scheggia. Per cercare di capire cosa gli sta dando fastidio, puoi esaminare le zampe cercando eventuali lesioni. Se vedi che la ferita è già infetta, la soluzione è andare dal veterinario affinché curi la ferita e gli metta un collare elisabettiano per isolare la bocca dalle zampe. Se, invece, il cane ha qualcosa nei cuscinetti, rimuovi l'oggetto e applica un antisettico sulla ferita. Se dovesse risultare complicato e il tuo cane si lamenta troppo e non ti lascia neanche avvicinare alle zampe, la cosa migliore è portarlo dal veterinario.
  • Cani che soffrono di stress, ansia o che sono molto annoiati, possono avere comportamenti nocivi e compulsivi, come leccarsi le zampe in continuazione e, se la situazione diventa più grave, possono persino iniziare a mordersele causando una dermatite acrale da leccamento. Non lasciare il cane da solo a lungo, passa del tempo con lui e quando vedi che inizia a mordersi cerca di attirare la sua attenzione dandogli un peluche o un gioco. Anche in questo caso puoi optare per il collare elisabettiano.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il mio cane si morde le zampe?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.