Condividi

Puntura di vespa nel cane: Sintomi e rimedi casalinghi

 
Di María Besteiros. 20 settembre 2020
Puntura di vespa nel cane: Sintomi e rimedi casalinghi

Vedi schede di Cani

Una puntura di vespa nel cane di solito non ha conseguenze gravi, ma è importante sapere come reagire in questa situazione, questa circostanza può presentarsi soprattutto nei mesi caldi e nei cani curiosi con libero accesso all'esterno.

In questo articolo di AnimalPedia spiegheremo le conseguenze della puntura di vespa nel cane, quali sintomi appaiono e quali dovrebbero allarmarci. Parleremo anche di come curare una puntura di vespa nel cane e di quali rimedi casalinghi applicare per alleviare il dolore dell'animale.

Potrebbe interessarti anche: Allergia nei cani - Sintomi, cause e rimedi

Sintomi della puntura di vespa nel cane

Esistono diversi tipi di vespe che potenzialmente possono pungere il nostro cane, soprattutto se ha la possibilità di passare molto tempo all'esterno durante i mesi più caldi dell'anno. Generalmente questi insetti gironzolano intorno al cibo e all'acqua e possono pungere soprattutto que cani curiosi che osano annusarle o provare a prenderle.

Per questa ragione le punture sono più frequenti su parti del corpo senza peli, come le zampe o, soprattutto, il tartufo. Le punture possono passare inosservate, ma in alcuni casi potremo individuarne i sintomi o assisteremo direttamente al momento della puntura. Come si fa a sapere se il cane è stato punto da una vespa? I sintomi più comuni sono:

  • Infiammazione dell'area della puntura.
  • Dolore in quella zona.
  • Rossore dell'area interessata.
  • Prurito nel cane.
  • Le punture sul muso, possono causare un gonfiore significativo.
  • Una puntura all'interno della bocca, a causa del gonfiore provocato, può causare gravi problemi respiratori.
  • Shock anafilattico se il cane viene punto ripetutamente o è allergico alle vespe.
Puntura di vespa nel cane: Sintomi e rimedi casalinghi - Sintomi della puntura di vespa nel cane

Reazione allergica

Anche se la puntura di vespa nel cane di solito causa solo sintomi locali, alcuni animali che sono stati punti ripetutamente o che sono allergici possono sperimentare il cosiddetto shock anafilattico, che è una reazione allergica immediata e grave alle tossine inoculate. Richiede un intervento rapido da parte di un veterinario.

Altri sintomi, oltre a quelli citati in precedenza, che dovrebbero preoccuparci e che indicano ipersensibilità al veleno, sono un motivo per recarsi immediatamente al centro veterinario:

  • Nervosismo.
  • Scialorrea (Ipersalivazione).
  • Vomito.
  • Diarrea.
  • Difficoltà al respirare.
  • Debolezza generalizzata.
  • Convulsioni.
  • Collasso nei casi più gravi.
  • Il cane entra in coma e muore.

Cosa fare se il cane viene punto da una vespa

Prima di tutto, se abbiamo la possibilità di osservare il momento della puntura, è importante assicurarsi quale insetto l'abbia causata, poiché anche api, zanzare, ragni o zecche possono pungere i cani. Poiché esistono variazioni sia nella sintomatologia che nel trattamento, l'identificazione dell'autore del morso è rilevante e aiuta il veterinario nella diagnosi e nel trattamento in modo più efficace e rapido.

In linea di principio, una puntura di vespa nel cane può essere dolorosa, ma, con alcune eccezioni, causerà solo un disagio locale che potrà essere alleviato a casa senza grandi conseguenze. Se, tuttavia, il vostro cane mostra sintomi compatibili con lo shock anafilattico dopo una puntura di vespa, non c'è modo di curarlo a casa ed è imperativo che vi rechiate immediatamente presso la struttura veterinaria più vicina. Questi cani avranno bisogno della somministrazione di farmaci e liquidi per via endovenosa e sottocutanea, oltre che di ossigeno.

Infine, anche le punture sul muso e nella bocca dovrebbero essere valutate dal veterinario. Dato il grado di gonfiore che provocano e il disagio che ne può derivare, potrebbe essere necessario somministrare alcuni farmaci che, naturalmente, dovranno essere prescritti dallo specialista.

Puntura di vespa nel cane: Sintomi e rimedi casalinghi - Cosa fare se il cane viene punto da una vespa

Rimedi casalinghi per la puntura di vespa nel cane

È possibile curare in casa solo quei cani che hanno avuto una lieve reazione locale.

In questi casi la puntura provocherà principalmente infiammazioni e dolori, quindi una buona opzione, se vi state chiedendo come curare una puntura di vespa nel cane, è quella di applicare del ghiaccio dopo averla lavata con acqua e sapone neutro. Possiamo usare un sacchetto per il congelatore o un cubetto di ghiaccio coperto da un panno o da un asciugamano, mai direttamente sulla pelle.

Se il cane è molto turbato e l'effetto del freddo non sembra essere sufficiente, non dovremmo mai medicare il cane da soli, ma recarci dal veterinario in modo che, dopo averlo controllato, possa determinare quale sia il farmaco più adatto per il suo caso specifico.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Puntura di vespa nel cane: Sintomi e rimedi casalinghi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Bibliografia
  • Carlson y Giffin. (2002). Manual práctico de veterinaria canina. Madrid. Editorial el Drac.

Scrivi un commento su Puntura di vespa nel cane: Sintomi e rimedi casalinghi

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Puntura di vespa nel cane: Sintomi e rimedi casalinghi
1 di 3
Puntura di vespa nel cane: Sintomi e rimedi casalinghi

Torna su