Condividi

Beagle

Beagle

Si parlava di cani come il Beagle o Bracchetto già nell'Antica Grecia. Senofonte, nel suo Trattato sulla caccia con i cani, parla di un segugio che potrebbe essere un antenato del Beagle. I segugi, infatti, hanno sempre accompagnato l'uomo in attività come la caccia, dagli uomini primitivi, agli uomini del Medioevo, fino ai nobili e ai re del XVIII secolo. In quest'epoca, infatti, venivano selezionati scrupolosamente per creare i cosiddetti “Beagle tascabili” (pocket Beagle) -oggi estinti-, così chiamati perché venivano inseriti nelle tasche delle selle dei cavalli. Furono la razza preferita da Elisabetta I.

Nel 1840 vennero esportati negli Stati Uniti per essere usati come cani da caccia anche se l'allevamento come cane domestico non venne realizzato fino al 1870. Oggi il Beagle è una delle razze più amate nel mondo, non solo perché è un ottimo cane da caccia ma anche perché è un cane molto fedele, affettuoso e giocherellone che si affeziona molto alla famiglia.

Origine
  • Europa
  • Gran Bretagna
FCI
  • Gruppo VI
Caratteristiche fisiche
Altezza
  • 15-35
  • 35-45
  • 45-55
  • 55-70
  • 70-80
  • Più di 80
Peso da adulto
  • 1-3
  • 3-10
  • 10-25
  • 25-45
  • 45-100
Speranza di vita
  • 8-10
  • 10-12
  • 12-14
  • 15-20
Clima ideale

Aspetto fisico del Beagle

Si tratta di una razza molto bella ed elegante. Quasi sempre i Beagle camminano con la coda sollevata che forma una “c” invertita, postura che gli conferisce un aspetto orgoglioso. Il cane è ben proporzionato, dalle forme squadrate, il petto pronunciato, la testa larga (più evidente nelle femmine) e con il naso sempre nero. Ha le orecchie grandi e cadenti che gli danno un aspetto tenero. Per quanto riguarda altezza e peso, il Beagle raggiunge fra i 33 e i 41 cm al garrese e può pesare dagli 8 ai 16 chili.

All'interno della razza, si possono trovare Beagle di diversi colori e possono essere tricolori o bicolori, sempre con toni bianchi, marroni e neri:

  • Beagle tricolore - Classic tri: iniziamo dalla varietà in cui predomina il nero. In questa combinazione, la base è bianca ma predomina il nero sul dorso.
  • Beagle tricolore - Dark tri: base bianca, chiazze marroni leggere miste alle chiazze nere ben definite.
  • Beagle tricolore - Faded tri: base bianca, chiazze marroni leggere miste a chiazze marroni ben definite.
  • Beagle tricolore - Pied: questa variante è caratterizzata da un manto principalmente bianco con alcune macchie nere e marroni non molto evidenti.
  • Beagle bicolore: in questo caso, le tonalità di bianco sono mischiate a quelle del marrone, che possono essere chiare, rossicce, aranciate, marroni scure o persino nere.

Carattere del Beagle

Molte persone scelgono il Beagle per il suo aspetto fisico, dato che da adulto ha lo stesso aspetto tenero di quando è cucciolo. Tuttavia,. Quando si prende una decisione importante come adottare un cane, bisogna conoscere carattere, pregi e difetti della razza a cui si è interessati.

I Beagle hanno un carattere ben definito. Di seguito ti illustriamo i tratti più caratteristici di questo cane per aiutarti a decidere se è l'animale che fa per te:

  • I Beagle sono cani molto attivi. La vita in una casa grande con giardino è perfetta per loro perché hanno tutto lo spazio per correre e giocare, sfogando la grande energia che hanno dentro. Ciò non esclude che non si possano adattare anche alla vita in appartamento, ma se questo è piccolo, ti consigliamo di portare fuori il cane tre volte al giorno e almeno una delle passeggiate dovrebbe essere di un'ora.
  • Non dimenticare che sono dei segugi e che nel passato sono stati dei cani da caccia allenati a cercare e portare prede e abbaiare per avvisare della presenza di qualcuno o qualcosa di interessante. Fa parte del loro istinto. Un cane da caccia non perde tempo a chiedere permesso, perché l'istinto di correre e la velocità d'azione predominano in lui.

Questi due aspetti aiutano a capire ancor meglio perché il Beagle è un cane vivace, energico e impulsivo che non esiterà a trovare prede da offrirti. Questi cani hanno un gran bisogno di essere educati sin da cuccioli perché potrebbero diventare autoritari se non hanno un padrone che impone delle regole ben precise.

Prendersi cura di un Beagle

In generale si tratta di una razza che gode di molta salute e che può vivere fino a 15 anni se gli si danno le attenzioni e l'affetto di cui ha bisogno.

Ha il pelo corto, per cui tenerlo ordinato e sano è semplice, ma non per questo deve essere trascurato. Dovrai pettinarlo 2 o 3 volte a settimana e fargli il bagno una volta al mese o più, in base a quanto tempo passa fuori casa e se si sporca molto.

Una parte che dovrai osservare con attenzione sono le orecchie, grandi e cadenti, perché rappresentano un luogo perfetto in cui può annidarsi la sporcizia, tappandosi facilmente. Sia se gliele pulisci tu dovrai fare molta attenzione perché è una parte del corpo delicata.

Inoltre, come abbiamo visto, il Beagle ha bisogno di una grande dose di attività o sport per mantenersi sano sia fisicamente che mentalmente, altrimenti il cane rischia di soffrire di stress e obesità. Portalo a spasso almeno 3 volte al giorno, fagli fare esercizi e portalo con te se vai a fare escursioni.

Ricorda di prenderti cura dell'alimentazione del Beagle per farlo crescere sano e forte, scegliendo sempre cibi di qualità. Se hai dubbi, consulta il veterinario.

Comportamento del Beagle

Il Beagle vede nei bambini dei compagni di giochi perfetti, per cui devi sapere che andranno molto d'accordo. I Beagle sono cani perfetti per le famiglia con i bambini, perché questi ultimi giocano senza sosta e il cane si sfoga e si diverte insieme a loro. È importante, tuttavia, che i genitori stabiliscano delle regole di gioco in modo che né i piccoli né il cane si facciano male e non oltrepassino i limiti.

Per quanto riguarda il comportamento del Beagle nei confronti di altri animali domestici, come gatti, conigli o uccellini, è un po' imprevedibile. Sono dei cacciatori, ma se vengono abituati alla presenza di altri animali sin da cuccioli possono creare degli ottimi legami. Se il Beagle viene adottato da adulto, invece, il processo di socializzazione e adattamento può essere più lungo.

Educazione del Beagle

Il Beagle è un cane ubbidiente e intelligente capace di sviluppare diverse abilità come cane da caccia o cane da ricerca di sostanze:

  • Caccia: i Beagle sono stati selezionati per cacciare lepri e conigli. Sono ottimi cani da caccia grazie alle loro incredibili doti olfattive e vennero selezionati per cacciare lepri e conigli e, più avanti, anche volpi (XIX secolo). La capacità di collaborare con gruppi anche in presenza di molta gente lo hanno reso utile anche nella caccia al fagiano.
  • Cane da ricerca di sostanze: viste le sue caratteristiche, si iniziò a usare il Beagle per ricercare alcuni tipi di sostanze, per esempio alcune presenti nelle importazioni agricole vietate, ma anche in molti altri campi. È un cane molto intelligente e facile da addestrare soprattutto con il rinforzo positivo usando premi in cibo. La ricerca e l'identificazione di oggetti o sostanze sono compiti che il Beagle svolge volentieri per compiacere la volontà del padrone.

Foto di Beagle

Articoli correlati

Carica la foto del tuo Beagle

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento su Beagle

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?
1 commento
Sua valutazione:
Marco
Io ho un beagle, ma credevo si scrivesse bigol. Grazie animalpedia ora so tante cose sul mio cane.

Beagle
1 di 8
Beagle

Torna su