Condividi

Boerboel

29 giugno 2017
Boerboel

Il Boerboel è una razza molossoide proveniente dal Sudafrica. È stata chiamata con diversi nomi, fra cui African Boerboel o Mastino Sudafricano. I suoi antenati sono il Bullmastiff, l'Alano e il Bullenbeisser (ormai estinto). Una curiosità sul Boerboel è che la razza non è riconosciuta dalla FCI.

I primi esemplari di Boerboel risalgono al 1600 durante le guerre boere, quando la colonia olandese che fino a quel momento viveva in Sudafrica passo sotto il controllo dell'Impero Britannico, che usò la razza per proteggere le fattorie.

Se stai pensando di prendere un cane di questa razza, o il tuo amico a quattro zampe è un Boerboel, leggi questa scheda di AnimalPedia per sapere tutte le informazioni su questo cane affascinante.

Origine
  • Africa
  • Sud Africa
Caratteristiche fisiche
Altezza
  • 15-35
  • 35-45
  • 45-55
  • 55-70
  • 70-80
  • Più di 80
Peso da adulto
  • 1-3
  • 3-10
  • 10-25
  • 25-45
  • 45-100
Speranza di vita
  • 8-10
  • 10-12
  • 12-14
  • 15-20
Attività fisica consigliata
  • Leggera
  • Media
  • Intensa
Consigli
  • Museruola
  • Pettorina
Clima ideale

Aspetto fisico del Boerboel

Il Boerboel è imponente e molto grande. Sia i maschi che le femmine possono raggiungere i 70 cm al garrese e gli esemplari davvero grandi possono pesare anche fino a 95 chili.

Non è un cane adatto a tutti perché proprio a causa della sua stazza è preferibile un padrone che sappia gestire ed educare un cane del genere.

Ha il pelo corto e morbido e può essere di diversi colori, compreso sabbia, rosso, tigrato o sul giallino. Tali toni richiamano il colore degli occhi, che di solito varia tra giallo, marrone e cioccolato.

Carattere del Boerboel

Si tratta di un cane equilibrato e intelligente che ama il contatto con la famiglia che lo ha accolto. Sa come comportarsi anche perché si tratta di un cane ubbidiente che per anni è stato un cane da lavoro.

Se questo cane capisce che ci troviamo in difficoltà o pensa che qualcuno ci sta aggredendo, potrebbe reagire aggredendo a sua volta. Si tratta di un cane molto protettivo nei confronti delle persone che ama e, inoltre, è abbastanza diffidente nei confronti degli sconosciuti.

Il Boerboel è un cane che non ha paura di nulla ed è sicuro di sé. Tuttavia, ricorda che si tratta di un cane affettuoso con i padroni, con i quali si mostra attivo e giocherellone.

Comportamento del Boerboel

Con i bambini, il Boerboel è affabile, affettuoso e attento, pur trattandosi di un animale di grandi dimensioni. Se socializzato correttamente con le persone e l'ambiente in cui vive, è un cane eccellente che diventerà il compagno di giochi dei più piccoli di casa che, a loro volta, dovranno sapere come giocare correttamente con il cane.

Per quanto riguarda l'atteggiamento del Boerboel nei confronti di altri cani, non sempre sarà socievole e simpatico, anche se molto dipende dalla socializzazione e dall'educazione ricevuta, aspetto fondamentale soprattutto in un cane di grandi dimensioni. Se educazione e socializzazione sono assenti nel cane, dovrai assumere un ruolo dominante e un atteggiamento di superiorità per poterlo rieducare.

Educazione del Boerboel

Il Boerboel è un ottimo cane da guardia che non esiterà a proteggere la sua famiglia o il branco. Quando si sceglie una razza come questa, bisogna essere consapevoli della responsabilità che ciò comporta. Come abbiamo detto, questo cane ha bisogno di un padrone che abbia già avuto esperienza con i cani. Per educarlo, il rinforzo positivo dà buoni risultati. Bisogna avere anche un minimo di forza, altrimenti durante le passeggiate ti porterà dove vuole.

Il Boerboel è intelligente e impara rapidamente ciò che gli viene insegnato.

Prendersi cura di un Boerboel

Fra le attenzioni più importanti da dare al Boerboel sottolineiamo l'esercizio fisico quotidiano perché si tratta di una razza che ha bisogno di muoversi, fare esercizio e liberare più stress ed energia accumulati possibile. Questa razza deve mangiare molto, fra 600 e 800 grammi di cibo al giorno, per cui l'attività fisica è davvero importante anche per questo motivo. Se non hai tempo e risorse per questo cane, ti consigliamo di optare per un'altra razza.

Pettinare il cane servirà a prevenire la comparsa di pulci e zecche e dato che è a pelo corto, spazzolarlo 2 volte a settimana sarà sufficiente.

Salute del Boerboel

Dato che pesa molto, bisogna evitare di fargli fare esercizio fisico prolungato, quindi quando lo vedi stanco non insistere e non forzarlo a correre se non vuole. Inoltre evita che passi la maggior parte del giorno steso o senza muoversi: in questo modo sarà possibile prevenire la displasia dell'anca.

Quando sono cuccioli, ricorda di inserire un'extra di calcio nella sua dieta. Servirà a migliorare la salute delle ossa e lo aiuterà a crescere meglio. Il Boerboel è un cane di grandi dimensioni che deve supportare molto peso sulle ossa. Ricorda di portarlo periodicamente dal veterinario per controllare che stia sempre bene.

Foto di Boerboel

Articoli correlati

Carica la foto del tuo Boerboel

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?

Boerboel
1 di 10
Boerboel

Torna su