Condividi

Pastore Belga Groenendael

Pastore Belga Groenendael

Il Pastore Belga Groenendael è il secondo più popolare fra i quattro Pastori Belga esistenti probabilmente grazie al bellissimo manto nero. Senza dubbio si tratta di un cane spettacolare, elegante e distinto.

La bellezza, però, non è l'unico tratto caratteristico di questo cane da pastore perché si tratta di un animale molto intelligente ed equilibrato che può essere addestrato senza problemi. È un cane davvero eccezionale.

Se stai pensando di adottare un Pastore Belga Groenendael, in questa scheda di AnimalPedia troverai diversi consigli e dettagli riguardanti il suo comportamento e come educarlo.

Origine
  • Europa
  • Belgio
FCI
  • Gruppo I
Caratteristiche fisiche
Altezza
  • 15-35
  • 35-45
  • 45-55
  • 55-70
  • 70-80
  • Più di 80
Peso da adulto
  • 1-3
  • 3-10
  • 10-25
  • 25-45
  • 45-100
Attività fisica consigliata
  • Leggera
  • Media
  • Intensa
Clima ideale
Tipo di pelo

Storia del Pastore Belga Groenendael

Il primo allevatore del Pastore Belga Groenendael è stato Nicholas Rose. Il nome dell'animale deriva dalla proprietà posseduta dal signor Rose nel bosco di Soignes. Groenendael, in fiammingo, significa piccola valle verde. Nel 1896, il Groenendael divenne la prima varietà riconosciuta di Pastore Belga. Con il passare del tempo divenne sempre più popolare e oggi è la varietà più diffusa.

Questa varietà è riconosciuta dall'American Kennel Club (AKC) dal 1959 con il nome di cane Pastore Belga. Anche se ciascun Pastore Belga ha una storia a sé, la storia del Groenendael è parte della storia di tutta la razza.

Caratteristiche del Pastore Belga Groenendael

Anche se il Groenendael è un cane forte, resistente e corpulento, non pesa molto, anzi. Si tratta di un cane agile e dinamico. Il corpo di questo cane ha una struttura quadrata (lunghezza uguale all'altezza) e il dorso è dritto.

La testa di questo cane è allungata, rettilinea e magra. La fronte è più piatta che arrotondata e la cresta occipitale non è molto sviluppata. Le orecchie sono piccole, triangolari e con l'estremità a punta. Gli occhi sono leggermente a mandorla, obliqui e bruni, il più scuri possibile. Lo stop è moderato.

Il muso del Groenendael è più stretto in punta che alla base ma non è appuntito. Grazie alla mandibola forte ha un morso con la chiusura a forbice.

Ha il pelo lungo ma non tanto quanto quello di altre razze a pelo lungo, come per esempio il Border Collie. È più lungo sul collo e sul petto e forma una specie di collare. È più lungo anche dietro alle zampe e sulla coda. Deve essere di colore nero e sono accettate solo delle piccole macchie bianche sul petto e sulle dita.

La coda deve arrivare al garretto o, meglio ancora, superarlo. A riposo la coda è pendente e la punta è ricurva all'indietro senza prendere forma di uncino.

Le zampe anteriori sono dritte e, viste di fronte, sono parallele. Le zampe posteriori, invece, sono potenti senza essere pesanti. Hanno un'angolazione normale.

L'altezza al garrese dei maschi oscilla fra i 60 e i 66 centimetri e fra i 56 e i 62 nelle femmine. Il peso dei maschi deve essere compreso fra i 25 e i 30 kg, mentre quello delle femmine fra i 20 e i 25 kg.

Carattere del Pastore Belga Groenedael

Il Groenendael è un cane attento, intelligente, coraggioso e leale. Ha un forte istinto di protezione, territorialità e pastorizia per cui è fondamentale farlo socializzare sin da cucciolo.

Dato che tende a essere un cane molto attivo, il Pastore Belga Groenendael ha bisogno di distrarsi con diverse attività. Se non gli viene fatto fare abbastanza esercizio fisico e mentale può sviluppare problemi comportamentali. Il suo istinto da cane da pastore può portarlo a cercare di comandare chiunque viva con lui.

Può andare d'accordo con altri animali, ma la socializzazione è fondamentale. Se la socializzazione non avviene correttamente, il cane può mostrarsi dominante nei confronti degli altri e non fidarsi di altri animali.

Prendersi cura di un Pastore Belga Groenendael

Il Groenendael può vivere tranquillamente in un appartamento o in una casa grande con giardino. In ogni caso deve svolgere esercizio fisico e deve essere stimolato mentalmente. Si tratta di un cane che ha bisogno di compagnia perché odia la solitudine e la noia. Tieni bene a mente questo punto prima di prendere un cane di questa razza se sai di non poter passare molto tempo in casa.

Inoltre questo cane perde pelo per tutto l'anno, oltre che nei due periodi di muta del pelo. È necessario pettinarlo tutti i giorni e portarlo regolarmente alla toelettatura.

Educazione del Pastore Belga Groenendael

È necessario educare e addestrare il Pastore Belga Groenendael sin da cucciolo. Grazie alle straordinarie capacità della razza, ti consigliamo di fargli fare esercizio di diverso tipo con regolarità.

Il primo aspetto a cui lavorare è la socializzazione, l'inibizione del morso o la stimolazione mentale con alcuni giochi di attivazione mentale. Ricorda di insegnargli i comandi di base di ubbidienza per poi, una volta assimilati, passare a quelli avanzati. L'Agility è un'ottima opzione per far fare esercizio al Pastore Belga Groenendael.

Salute del Pastore Belga Groenendael

Non ci sono malattie specifiche che colpiscono questa varietà di Pastore Belga ma tuttavia può soffrire di malattie comuni per i cani. Per controllare il suo stato di salute, ti consigliamo di portarlo dal veterinario ogni 6 mesi e di rispettare sia il calendario delle vaccinazioni che la frequenza dei trattamenti antiparassitari. Tutte queste attenzioni aiuteranno a mantenere il cane sempre sano e in forma.

Il Pastore Belga Groenendael può andare in sovrappeso con facilità, per cui fai attenzione alla sua alimentazione. Ti consigliamo di consultare i consigli per prevenire l'obesità per evitare il problema.

Foto di Pastore Belga Groenendael

Articoli correlati

Carica la foto del tuo Pastore Belga Groenendael

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento su Pastore Belga Groenendael

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?
3 commenti
Yuni
Yuni è docile ed affettuoso, molto possessivo con il suo Padrone!!!
Sua valutazione:
Teresa Giordano
Vorrei tanto un cucciolo bellissimo costa molto e dove lo potrei
trovare
Cecilia Verza (Autore/autrice di AnimalPedia)
Salve, Teresa,

Quello che importa non è la razza ma il carattere del cane. Le consiglio di andare in un canile e troverà tantissimi cani che stanno cercando una casa e molto affetto.
Non se ne pentirà!

Un saluto da AnimalPedia
Sua valutazione:
Mario Rotolo
Mi piacerebbe tanto adottarne uno

Pastore Belga Groenendael
1 di 7
Pastore Belga Groenendael

Torna su