Condividi

Si può avere un dingo domestico?

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 9 agosto 2017
Si può avere un dingo domestico?

Se vivi in Australia devi sapere che la risposta è sì, si può avere un dingo come animale domestico. Se vivi da qualche altra parte nel mondo sarà molto difficile perché si tratta di un canide australiano e al momento è vitata la sua esportazione. In Australia adottare cuccioli di dingo ed educarlo come un cane è diventato assai popolare.

Inoltre devi sapere che esistono diversi tipi di dingo nel sudest asiatico e sono più facili da avere, ma hanno caratteristiche diverse rispetto al dingo australiano. Devi sapere che da questo cane discendono delle razze di cani, come l'Australian Cattle Dog (Blue Heeler o Red Heeler). Continua a leggere questo articolo di AnimalPedia per sapere se si può avere un dingo domestico.

Potrebbe interessarti anche: Vantaggi di avere un animale domestico

Dingo australiano

Il cane selvatico dingo australiano (Canis lupus dingo) è un cane che gli esperti definiscono come lo stadio intermedio tra il lupo e il cane domestico poiché ha caratteristiche simili a quelle di entrambe le specie.

Il dingo non è originario dell'Australia, anche se si tratta del paese in cui si è diffuso, tanto che la maggior parte degli esemplari provengono dal nord del paese. Si stima che il dingo in Australia sia presente da almeno 4.000 anni.

Molti dingo si sono accoppiati con dei cani domestici, per cui esistono degli ibridi che non possiedono tutte le caratteristiche pure della razza originale. Le caratteristiche pure del dingo sono incredibili poiché si tratta di un animale bello, incredibile e potente. Il dingo misura dai 50 ai 58 cm e il peso oscilla dai 23 ai 32 chili anche se ci soni degli esemplari che superano i 50 kg.

Caratteristiche fisiche del dingo

Il dingo è come un cane di medie dimensioni, ma è più robusto e la nuca è più robusta. Il muso è più lungo, è simile a quello dei lupi e ha gli incisivi più grandi. Il colore del manto comprende diverse tonalità di arancione, fulvo, ocra e rossiccio. Ha la coda molto pelosa e ha la forma simile a quella di una volpe. Il pelo non è molto lungo (è simile a quello del Pastore Tedesco) e gli esemplari più puri hanno zone bianche sul petto e fra le unghie. Gli occhi sono ambra o sul giallo.

Dingo asiatico

Nel sud est asiatico e in alcune isole dell'Oceano Indiano vivono alcune colonie di dingo. Sono di dimensioni inferiori rispetto ai dingo australiani, ma entrambi discendono dal lupo asiatico. la maggior parte dei dingo che vivono in queste zone eccessivamente popolate dagli esseri umani si cibano di spazzatura.

In questi paesi è possibile adottare cuccioli di dingo.

Si può avere un dingo domestico? - Caratteristiche fisiche del dingo

Abitudini del dingo

Il dingo australiano vive in branchi che comprendono dai 10 ai 12 esemplari e come accade per altri canidi si organizzano in base a gerarchie. Tuttavia, in alcune occasioni, il dingo può essere un animale solitario.

La popolazione di dingo selvatici dipende dall'habitat per cui ora, a causa della deforestazione, ci sono sempre meno esemplari. Tuttavia la popolazione dei dingo australiani è maggiore di quella dei dingo asiatici.

Il modo di comunicare del dingo è simile a quello di altri canidi. Anche se non emettono tanti suoni come i cani, il linguaggio del corpo è abbastanza simile.

Adottare un dingo in Australia

In Australia è consentito avere un dingo come animale domestico, ma è importante sapere che non bisogna mai catturare un dingo selvatico. Gli esemplari adulti selvatici non sono addomesticati e alcuni di essi non sono stati socializzati con le persone per cui potrebbe essere Ricorda inoltre che è proibito esportare il dingo.

Si può avere un dingo domestico? - Adottare un dingo in Australia

Alimentazione del dingo

Secondo alcuni studi scientifici condotti in Australia, la dieta del dingo comprenderebbe circa 170 specie animali diverse, che comprendono da insetti a bufali d'acqua. A seconda di ciò che trovano le abitudini alimentari cambiano:

  • Nel nord dell'Australia le prede più comuni sono: wallaby, oca gazza e topi.
  • Nell'arida zona centrale, le prede più comuni sono: topi, conigli, canguro roso e i topi dalle orecchie lunghe.
  • Nel sud dell'Australia i dingo si cibano di: opossum, wallaby e vombatidi.
  • Nel nord est dell'Australia, le prede più comuni del dingo sono: canguro rosso e il wallaroo orientale.
Si può avere un dingo domestico? - Alimentazione del dingo

Se desideri leggere altri articoli simili a Si può avere un dingo domestico?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cosa devi sapere.

Scrivi un commento su Si può avere un dingo domestico?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Si può avere un dingo domestico?
1 di 4
Si può avere un dingo domestico?

Torna su