Condividi

Cagna in calore triste: cosa fare

 
Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. 11 maggio 2017
Cagna in calore triste: cosa fare

Vedi schede di Cani

Il calore nelle cagne, che potrebbe definirsi anche come il periodo in cui sono recettive sessualmente, è causato principalmente da determinati livelli ormonali che si manifestano nell'animale tanto in forma fisica quanto psicologica.

Nonostante si tratti di un processo completamente naturale e fisiologico, è importante saper distinguere i sintomi che sono definibili normali da quelli che possono indicare un disturbo o scatenare una situazione grave se non vengono trattati in tempo.

Le cagne in calore solitamente presentano cambi comportamentali molto differenti tra loro, possono mostrarsi aggressive in questo periodo, o addirittura essere molto più affettuose e giocherellone. In questo articolo di AnimalPedia analizzeremo a fondo lo stato di una cagna in calore, spiegando come comportarsi e cosa fare.

Potrebbe interessarti anche: I cani soffrono il caldo?

Perché la cagna in calore è triste?

Il ciclo sessuale delle cagne porta con sé differenti fasi e generalmente quando si parla di calore ci si riferisce a quella fase dominata dagli estrogeni e dal progesterone che si conclude con una conseguente ovulazione, motivo per cui la cagna si mostra ricettiva sessualmente.

Nonostante ciò, questi ormoni non sono solo responsabili dei cambi fisici che portano all'ovulazione, sono capaci di cambiare anche il comportamento del nostro animale, portandola a mostrare comportamenti inusuali. Una cagna in calore triste probabilmente mostrerà i seguenti sintomi:

  • Dorme molto più del normale.
  • Si mostra molto stanca e apatica.
  • Smette di giocare.
  • Mostra assenza d'appetito.

Questi sintomi sono normali in alcune cagne quando sono in calore, in cambio, come abbiamo detto prima, in alcuni casi invece della stanchezza potrebbero presentarsi iperattività o aggressività.

Cagna in calore triste: cosa fare - Perché la cagna in calore è triste?

Come migliorare lo stato d'animo della cagna

Devi sapere che è praticamente impossibile che la tua cagna si comporti come se non stesse succedendo niente nel suo organismo, ciò nonostante, si possono minimizzare i sintomi sgradevoli che accompagnano il calore. Di seguito di mostriamo cosa fare e come comportarti:

  • Offrile cibo più nutriente e odoroso per fomentare il suo appetito, puoi provare con qualche ricetta casereccia.
  • Prova a farla partecipare a giochi come il searching, stimolandola.
  • Passa con lei tutto il tempo possibile, si sentirà grata di ricevere maggiori attenzioni e affetto.
  • Non smettere di farle fare passeggiate, ma magari riduci la durata di ogni giretto.
Cagna in calore triste: cosa fare - Come migliorare lo stato d'animo della cagna

Quando è necessario andare dal veterinario?

La tristezza può essere normale in una cagna quando sta sperimentando una fase di calore, nonostante ciò, in alcune occasioni questo sintomo può essere indicativo di un disturbo più grave che ha bisogno di assistenza professionale.

I sintomi che non sono normali durante il calore sono i seguenti:

  • La cagna non si alza mai dalla cuccia.
  • Ha perso completamente l'appetito.
  • Le sue feci hanno uno strano aspetto.
  • È in uno stato di forte apatia.
  • Il suo flusso vaginale è di colore verde.

Ora sai cosa fare quando una cagna in calore è triste, ma ricorda: di fronte alla presenza di questi sintomi appena elencati, devi rivolgerti quanto prima al veterinario.

Cagna in calore triste: cosa fare - Quando è necessario andare dal veterinario?

Se desideri leggere altri articoli simili a Cagna in calore triste: cosa fare, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cure extra.

Scrivi un commento su Cagna in calore triste: cosa fare

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Cagna in calore triste: cosa fare
1 di 4
Cagna in calore triste: cosa fare

Torna su