Cosa devi sapere

Come adottare un gatto?

 
Laura García Ortiz
Di Laura García Ortiz, Veterinaria in medicina felina. 13 gennaio 2023
Come adottare un gatto?
Gatti

Vedi schede di Gatti

Condividere la vita con un gatto è qualcosa di estremamente confortante e speciale, sono esseri meravigliosi e magnifici coinquilini, che conoscerete perfettamente se avrete la fortuna di vivere con un piccolo gatto. Se così non fosse, o vuoi che un altro gattino gli faccia compagnia e sei interessato ad adottare un esemplare, con questo articolo potrai conoscere meglio l'iter di adozione di un gatto, quali requisiti richiede, dove per farlo, a che età è meglio o quanto costa. Devi sapere in anticipo che un gatto non è un giocattolo ma un essere con sentimenti e bisogni e devi valutare se sarai in grado di offrirgli tutto ciò di cui ha bisogno prima di prendere la decisione di adottarlo. Se, al contrario, sei più che sicuro che un gatto faccia per te, congratulazioni! Stai per scoprire questo incredibile animale e ti invitiamo a continuare a leggere questo articolo di AnimalPedia per saperne di più. Vediamo nel dettaglio come adottare un gatto!

Potrebbe interessarti anche: Come adottare un cane
Sommario
  1. Adottare un gatto
  2. Come posso adottare un gatto?
  3. Qual è l'età migliore per adottare un gatto?
  4. Dove adottare un gatto?
  5. Quanto costa adottare un gatto?

Adottare un gatto

Se ti stai chiedendo di cosa hai bisogno per adottare un gatto, di seguito potrai scoprire tutti i requisiti per adottare un gatto in sicurezza e legalmente. La prima cosa da tenere a mente è che devi essere consapevole che un gatto è un membro in più della famiglia, che è un essere vivente che ha bisogno di attenzioni e cure e che devi essere disposto a dare tutto fino al giorno in cui muore. Devi valutare molto bene tutto e se non hai abbastanza tempo, denaro o coinvolgimento, è meglio che non pensi all'adozione.

Se invece ne sei in possesso, devi sapere che i requisiti che devi soddisfare sono i seguenti:

  • Essere maggiorenne
  • Conferma la tua identità con il tuo documento o equivalente.
  • Vivere in un luogo stabile con tutte le esigenze coperte.
  • Prova dell'indirizzo attraverso un documento che giustifica che è di tua proprietà o che l'hai affittato.
  • Firma un contratto di adozione: è un documento in cui la persona che adotta un gatto si impegna a prendersene cura e tenerlo nelle migliori condizioni, a non abbandonarlo, a non usarlo per la riproduzione, a sterilizzarlo se non lo è e notificare all'organizzazione qualsiasi perdita o decesso.
  • Identificazione con microchip del gatto se non è mai stato identificato.
  • Prendi in carico tutti i trattamenti preventivi per tutta la vita.
Come adottare un gatto? - Adottare un gatto

Come posso adottare un gatto?

Per adottare un gatto , devi prima rivolgerti a un ente che offre gatti in adozione e mostrare interesse. Ogni entità presenta un protocollo d'azione ma generalmente ti faranno una serie di domande o un questionario per conoscerti meglio e determinare se sei un buon candidato per adottare un gatto.

Potrebbero chiamarti per una visita a casa tua per verificare se le condizioni in cui vivrà il gatto sono adeguate alla sua qualità di vita e al suo benessere e ti faranno firmare il contratto di adozione e richiedere i requisiti discussi nella sezione precedente . Infine si procederà al pagamento e alla consegna dell'animale e ti diranno che sarai in contatto per monitorare il processo di adozione e come il gatto si adatta alla nuova casa.

Come adottare un gatto randagio?

Se ti stai chiedendo come adottare un gatto randagio o come adottare un gatto di strada, dovresti sapere che il processo è solitamente più semplice, ma sì, devi assicurarti che il gatto non abbia un proprietario portandolo da un veterinario e alla ricerca del microchip. Se non ha un proprietario, e una volta superata la visita sanitaria, puoi portarlo a casa e iniziare a prendertene cura. Mentre i gatti domestici possono avere un'aspettativa di vita fino a 18-20 anni, un gatto di strada di solito non supera i 5 o 7 anni, quindi l'adozione di un gatto randagio è un'impresa di cui andare fieri.

Ora che conosci il processo di come adottare un gatto, anche uno dalla strada, vediamo qual è l'età migliore per adottare un gatto. Continua a leggere!

Qual è l'età migliore per adottare un gatto?

Possono essere adottati gatti di qualsiasi età, ma è sempre importante che, se sono cuccioli , rimangano con la madre e i fratelli per almeno 8 settimane , per completare lo svezzamento e migliorare la socializzazione. Ciò non significa che l'età migliore per essere adottati sia di 8 settimane, ma che da questa età l'adozione può essere effettuata in condizioni migliori. Vi raccontiamo di più su " Lo svezzamento dei gatti, quando e come? " in modo che possiate avere maggiori informazioni sull'argomento.

Adottare un gatto adulto che ha vissuto in canili o rifugi può essere gratificante perché tende ad avere carenze emotive ed è estremamente grato e affettuoso nei confronti dei suoi adottanti, anche se ci sono sempre delle eccezioni e ci sono gatti con traumi passati o brutte esperienze che possono offuscare il loro interazione e socialità. L'adozione di un gatto adulto è generalmente più economica perché solitamente è già sterilizzato, identificato e con le prime vaccinazioni. Nel seguente post puoi scoprire le chiavi per " Socializzare un gatto adulto ".

Adottare un gattino ha il vantaggio che sta imparando ogni giorno, è più attivo, irrequieto e giocherellone e puoi abituarlo più facilmente alla tua routine e ai metodi di igiene e cura come tagliargli le unghie , lavarlo o educarlo a non farlo graffiare dove non dovrebbero, che di solito è più complicato nei gatti anziani.

Come adottare un gatto? - Qual è l'età migliore per adottare un gatto?

Dove adottare un gatto?

Puoi adottare un gatto in vari modi e in luoghi diversi. Potresti conoscere un amico o un conoscente la cui gatta ha partorito da poco e vuole dare i cuccioli in adozione, puoi anche trovarli a volte nei centri veterinari o nei negozi di animali e, in altri casi, in annunci internet o post condivisi sui social media .social network . Questi tipi di adozioni sono solitamente gratuite purché private, ma bisogna assumersi anche le responsabilità legali e sanitarie che l'adozione di un gatto porta con sé.

Puoi invece scegliere di rivolgerti ad enti senza scopo di lucro come rifugi, rifugi o protettori di animali . Generalmente la maggior parte di loro ha una pagina web dove puoi vedere gli animali che sono in adozione e anche informazioni dettagliate su ogni esemplare e se no, puoi andare di persona e vedere i gatti che hanno per scegliere direttamente il tuo futuro compagno di vita.

Come adottare un gatto? - Dove adottare un gatto?

Quanto costa adottare un gatto?

Il prezzo approssimativo per l'adozione di un gatto è compreso tra € 50 e € 120 , a seconda di:

  • L'organizzazione in cui lo adottiamo
  • L'età del gatto da adottare
  • Cosa comprende l'adozione?

In alcuni casi coprono la sterilizzazione da parte dei veterinari dell'ente e la prima vaccinazione, soprattutto nei protettori, anche se il microchip e la sverminazione interna ed esterna sono generalmente inclusi nel prezzo.

Non esitare a consultare il Programma di vaccinazione per gatti in questo articolo di AnimalPedia.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come adottare un gatto?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cosa devi sapere.

Scrivi un commento
Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 di 4
Come adottare un gatto?