Condividi

Gatto Exotic Shorthair

5 settembre 2018
Gatto Exotic Shorthair

Pacato e tranquillo, Il gatto Exotic Shorthair è molto simile al gatto Persiano, fatta eccezione per il pelo lungo che caratterizza qauest'ultimo. Tale somiglianza, però, è giustificata dal punto di vista genetico perché l'Exotic shorthairè il risultato dell'incrocio tra Persiani, gatti Shorthair americani e inglesi. Questa particolare razza è unisce qualità come vitalità e tranquillità ed è un ottimo animale da compagnia per le famiglie con bambini, poiché adora la vita a casa e trascorre ore e ore a giocare e farsi coccolare. Se vuoi saperne di più sul gatto Exotic Shorthair, in questa scheda di AnimalPedia troverai tutte le informazioni che cercavi: le sue origini, le caratteristiche fisiche, il carattere e i problemi di salute più comuni.

Origine
  • America
  • Stati Uniti
Caratteristiche fisiche
Tipo di pelo

Origini del gatto Exotic Shorthair

Come abbiamo già detto, l'Exotic Shorthair deriva dall'incrocio tra Persiani e Shorthair americani o britannici. Tale incrocio ha dato vita a un gatto che è diventato popolare negli anni '60 e '70. Tuttavia, anche se la razza esiste già dal 1967, la FIFE l'ha riconosciuta ufficialmente come razza solo nel 1986, stabilendone lo standard. Si tratta quindi di una razza felina particolarmente nuova.

Sembrerebbe che la prima persona che ha fatto incrociare uno Shorthair americano e un gatto Persiano sia stata Jane Martinke, una giudice di razze feline e ottenne il permesso della Cat Fanciers Association CFA per creare una categoria diversa per questi gatti, poiché fino ad allora erano stati considerati una variazione dei Persian. L'anno successivo, quindi, debuttarono come Exotic Shorthair.

Caratteristiche fisiche del gatto Exotic Shorthair

L'Exotic Shorthair ha la testa piatta e schiacciata come quella del Persiano, il muso non sporge e ha un cranio piuttosto largo, con un naso corto e grande, con delle narici grandi e aperte. Ha gli occhi di un colore intenso e puro, che di solito è simile a quello del manto. Per esempio, di solito sono dorati o color rame, eccetto nella varietà di golden cinchilla, dal momento che gli esemplari che hanno il manto di questo colore hanno gli occhi verdi, oppure azzurri nel caso dei colorpoint o in quelli bianchi.

Esiste una classificazione degli Exotic Shorthair che li differenzia in base a quant'è corto il muso. Gli esemplari tradizionali dovrebbero avere un muso più schiacciato e un naso più lungo rispetto ai loro congeneri classificati come estremi, più inclini a soffrire di patologie mandibolari e respiratorie proprie dei gatti Persiani.

Il peso di questi gatti oscilla tra i 3 e i 6 chili, hanno le zampe corte e come il resto del corpo sono larghe, robuste e muscolose. Ha la coda corta, arrotondata e spessa. Il pelo dell'Exotic Shorthair, anche se più lungo rispetto a quello di altre razze a pelo corto, non raggiunge assolutamente la lunghezza di quello di un Persiano. Per quanto riguarda il colore, sono accettati tutti i colori e tipi di pelo dei Persiani, sia tutto un colore che bicolori.

Carattere del gatto Exotic Shorthair

Questa razza di gatto è considerata una delle razze feline più affettuose e che amano di più stare in casa con la famiglia che l'ha preso. La solitudine per questo gatto è molto pericolosa e la soffre a tal punto da potersi ammalare. Dato questo aspetto nei confronti del quale è particolarmente sensibile, è molto importante trovare soluzioni per non farlo sentire troppo solo durante il giorno.

Oltre ad essere affettuoso, questo è un gatto calmo e molto docile, quindi non sarà difficile educarlo e persino fargli imparare alcuni trucchi. Inoltre è un felino intelligente, fedele e, in generale, con il quale è molto facile vivere in armonia anche perché tende a convivere senza problemi con altri animali.

Prendersi cura di un gatto Exotic shorthair

Uno degli aspetti più importanti per prendersi cura al meglio dell'Exotic Shorthair è spazzolarlo regolarmente. Anche se non sono necessarie tutte le cure e tutto il tempo che si dedica al pelo di un Persiano, è bene pettinarlo per evitare la formazione dei boli di pelo e anche per evitare che perda troppo pelo dentro casa. Inoltre è bene effettuare regolarmente i trattamenti antiparassitari interni ed esterni, soprattutto se il gatto ha accesso all'esterno o se è stato adottato e non sai dove viveva prima. Inoltre, come per qualsiasi altro gatto di razza o meno, sarà importante assicurarsi che segua una dieta adeguata ed equilibrata in modo che cresca sano e forte.

Inoltre, soprattutto se il micio vive solo dentro casa, dovrai fornirgli assicurarti che l'ambiente sia sufficientemente ricco di giochi e tiragraffi. Quest'ultimo punto può aiutarci molto a mantenere il gatto attivo e contenta in tua assenza, poiché, come abbiamo spiegato, non tollera molto bene la solitudine.

Infine, è bene sottilineare che gli occhi dell'Exotic Shorthair tendono a lacrimare molto, per cui è opportuno pulirli regolarmente con una garza sterile inumidita con soluzione fisiologica.

Salute del gatto Exotic shorthair

In generale si tratta di una razza felina sana e robusta, tuttavia non bisogna trascurare diversi aspetti riguardanti la sua salute. Poiché ha il muso è piatto e corto, un Exotic Shorthair può presentare problemi respiratori proprio a causa della conformazione del muso. Tuttavia il numero di gatti che soffre di questo problema è notevolmente inferiore a quello dei Persiani.

La lacrimazione eccessiva degli occhi può causare l'ossidazione della zona oculare, diventando così una potenziale fonte di infezione. È per questo che ti invitiamo a prestare attenzione e pulirli correttamente. A loro volta, sono relativamente inclini a soffrire di cardiomiopatia ipertrofica felina, che è dovuta ad uno sviluppo scorretto del cuore. Pertanto, si consiglia di portarlo regolarmente dal veterinario anche solo per sapere come sta, avendo cura anche di denti, occhi e orecchie e seguire il calendario delle vaccinazione stabilito dal veterinario di fiducia.

Se accudito come si deve, l'Exotic Shorthair sarà equilibrato e affettuoso e ti accompagnerà per molto tempo. La speranza di vita di questo gatto è in media di 15 anni, anche se può vivere anche ancora più a lungo.

Bibliografia
  • Exotic Persian/Perser/Persan. World Cat Federation.
  • Exotic Shorthair. Fédération Internationale Féline.
  • Exotic Shorthair. World Cat Congress.

Foto di Gatto Exotic Shorthair

Articoli correlati

Carica la foto del tuo Gatto Exotic Shorthair

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento su Gatto Exotic Shorthair

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?

Gatto Exotic Shorthair
1 di 4
Gatto Exotic Shorthair

Torna su