Condividi

Himalayano

Aggiornato: 16 aprile 2018
Himalayano

Il gatto Himalayano è un incrocio fra il gatto Persiano, dal quale ha preso le caratteristiche fisiche, e il Siamese, dal quale ha preso la fisionomia che lo caratterizza. La combinazione fra questi due antenati ha dato vita a un gatto unico ed elegante.

Apparve originariamente in Svezia negli anni '30 anche se lo standard della razza che conosciamo oggigiorno venne fissato solo negli anni '60. Il nome deriva dalla grande somigliano con il coniglio Himalayano.

Origine
  • Europa
  • Gran Bretagna
  • Svezia
FIFE
  • Categoria I
Caratteristiche fisiche
Dimensione
Peso medio
  • 3-5
  • 5-6
  • 6-8
  • 8-10
  • 10-14
Speranza di vita
  • 8-10
  • 10-15
  • 15-18
  • 18-20
Clima
Tipo di pelo

Aspetto fisico dell'Himalayano

Come abbiamo visto, il pelo del gatto Himalayano ha le caratteristiche di quello del gatto Siamese e il pelo lungo e la fisionomia del Persiano. C'è che si riferisce a questa razza come Siamese a pelo lungo, ma in realtà si tratta di una sottorazza del Persiano.

Sono di medie dimensioni, compatti e robusti, come i Persiani. La testa è tondeggiante, le orecchie piccole e ben separate e sul viso sono bene in evidenza i caratteristici occhi azzurri. La testa sembra piatta a causa del naso schiacciato.

Il manto del gatto Himalayano è morbido e può essere di diverse tonalità che rientrano sempre nello stile point, ovvero colorazioni diverse alle estremità che comprendono colori quali marrone foca, blu, lilla, rosso, cioccolato o tartarugato.

Carattere dell'Himalayano

Questo gatto è intelligente e simpatico. È un grande osservatore che impara facilmente e, ingenerale, è ubbidiente e affettuoso.

A differenza di altri gatti non miagola molto e si adatta anche in appartamenti piccoli.

Inoltre, si tratta di un gatto leale e tranquillo che adorerà stare in casa con te. Ogni tanto farà esercizio, anche se in generale preferisce un comodo divano.

Salute dell'Himalayano

Le malattie più comuni per un gatto Himalayano sono:

  • La formazione di palle di pelo che possono causare soffocamento e istruzioni intestinali
  • Problemi oftalmologici
  • Alterazioni mandibolari e facciali

In generale, altri problemi sono comuni a tutte le razze, per cui ti ricordiamo di portare il gatto dal veterinario per effettuare le vaccinazioni necessarie, fargli fare visite e chiedere informazioni per dargli da mangiare correttamente.

Prendersi cura di un gatto Himalayano

È molto importante prendersi cura del pelo di questo gatto. Dovrai fargli il bagno ogni 15/30 giorni con uno shampoo e un balsamo specifici. Dovrai pettinarlo tutti i giorni per evitare nodi e intrecci, oltre a prevenire i boli di pelo. Seguendo questi consigli, il pelo del tuo gatto Himalayano sarà lucido e impeccabile.

Curiosità

  • Il gatto Himalayano è un ottimo cacciatore, per cui non stupirti se quando esce di casa ti porta dei "regali".

Foto di Himalayano

Articoli correlati

Carica la foto del tuo Himalayano

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento su Himalayano

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?

Himalayano
1 di 9
Himalayano

Torna su