Condividi

Il procione come animale domestico

Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. Aggiornato: 30 maggio 2017
Il procione come animale domestico

Il procione, conosciuto anche come orsetto lavatore, è un mammifero onnivoro che appartiene alla famiglia dei Procynidae. Si tratta di un animale selvatico di dimensioni ridotte, simili a quelle di un gatto, con artigli affilati e una coda abbastanza spessa.

Prima di adottare un procione come animale da compagnia devi avere ben chiaro che si tratta di un animale abbastanza differente da quelli che normalmente vivono nelle nostre case. Il suo comportamento non sarà come quello di un cane, un gatto o un coniglio, pertanto, in questo articolo di AnimalPedia ti spieghiamo nel dettaglio tutto ciò che c'è da sapere sul procione come animale domestico, affinché tu sia correttamente informato prima di decidere se adottarlo o meno.

Potrebbe interessarti anche: Il cane procione come animale domestico

È possibile avere un procione come animale domestico?

Su internet sono presenti un'infinità di annunci di allevatori di procioni, ma se ti rechi in un negozio di animali difficilmente riuscirai a trovane uno. Perché succede questo? Il procione non è esattamente un animale domestico, non ha gli stessi comportamenti docili che presentano un gatto o un cane. Il luogo dove dovrebbe vivere un procione è il bosco: il suo habitat naturale.

Si tratta di un mammifero giocherellone e docile durante l'infanzia, ma una volta diventato adulto se non lo si tratta adeguatamente può diventare aggressivo con gli esseri umani. Ricorda che nonostante il suo aspetto simpatico e dolce, l'orsetto lavatore possiede denti e artigli abbastanza affiliati e non esiterà a utilizzarli se si sente minacciato.

Se sei ancora intenzionato a prendere un procione, ti consigliamo di adottarlo quando ancora è un cucciolo (ideale per iniziare a educarlo e per far sì che ti identifichi come parte della sua famiglia). Ricorda: è assolutamente sconsigliato adottare un esemplare adulto.

Il procione come animale domestico - È possibile avere un procione come animale domestico?

Dove posso adottare un procione?

Se hai deciso di adottare un procione come animale domestico in quanto ti piace il suo stile esotico, la cosa migliore da fare è rivolgersi ad allevatori specializzati in queste tipologie di animali atipici, altrimenti puoi dirigerti ad un rifugio per animali. È fondamentale che dedichi tempo a informarti sulla provenienza dell'orsetto lavatore e sulle attenzioni di cui ha bisogno.

Se acquisti il procione da un allevatore specializzato è fondamentale che tu chieda al venditore di mostrarti il certificato CITES (convenzione internazionale del commercio delle specie animali in pericolo). Questo certificato ti garantirà che il tuo animale domestico non può contrarre la rabbia o altre malattie pericolose per te e la tua famiglia.

È per questo motivo che ti consigliamo di diffidare degli annunci di venditori privati non autorizzati che circolano su internet. Solitamente queste persone vendono un procione a un prezzo compreso tra 150 e 200 euro o addirittura offrono la possibilità di dartelo in cambio di un altro animale. Questi privati non dispongono di un certificato CITES e pertanto potrebbero venderti un animale che può essere affetto da qualche malattia o magari colpito da parassiti, cosa che tu al momento non puoi rilevare.

La migliore opzione se hai deciso di prendere un procione come animale domestico è rivolgerti ad un rifugio per animali. Infatti, non è raro trovare un orsetto lavatore in queste strutture in quanto molta gente, dopo averlo adottato, non riesce a gestire il comportamento di questo animale che in natura vive allo stato selvatico e per questo decide di lasciarlo. Ogni anno vengono abbandonati molti animali in tutto il mondo, pertanto, fai una scelta solidale e invece di acquistarlo, adottalo!

Le necessità di un procione

Il procione non può vivere dentro un appartamento, se vuoi avere un orsetto lavatore come animale da compagnia devi disporre di una casa con giardino o preferibilmente devi vivere in una villa. Inoltre, il procione ha bisogno di uno spazio esclusivo per lui: una gabbia molto grande o meglio ancora un'intera stanza.

Avrà bisogno di passare molto tempo della sua giornata nel giardino, dove sarebbe perfetto che ci fossero degli alberi su cui può arrampicarsi e una fonte d'acqua dove lavare il suo cibo. Ama molto l'acqua (in natura il procione è solito lavare la frutta e sciacquare i granchi nei fiumi prima di mangiarli).

È un animale onnivoro, pertanto potrai dargli da mangiare frutta, verdura, pollo, tacchino, pesce senza spine e addirittura il cibo per gatti. Non devi offrirgli mai carne rossa. Il suo metabolismo gli permette di avere una dieta molto variata, ma questo non significa che puoi dargli da mangiare qualsiasi cosa.

I procioni hanno bisogno di un'igiene minima: basta lavarlo una o due volte all'anno. Non devi lavarlo troppo spesso in quanto il tuo orsetto lavatore potrebbe perdere le proprietà dei grassi che ricoprono la sua pelle. Quando gli fai il bagno, fa' sì che sia lungo e utilizza uno shampoo neutro, ben diluito.

Il procione cambia il pelo una volta all'anno, per questo motivo ti consigliamo soprattutto in questo momento di fare attenzione quando lo spazzoli onde evitare che si innervosisca. Puoi utilizzare una spazzola con setole metalliche, ma ricorda di prestare particolare attenzione affinché non si faccia male.

Il procione come animale domestico - Le necessità di un procione

Comportamento ed educazione

Devi provare a educare il procione sin da tenerissima età, insegnandogli le buone abitudini alimentari e comportamentali. Non devi mai sgridarlo con aggressività. Per rimproverarlo devi usare sempre la stessa parola, per esempio "no", affinché ricordi e associ questo suono a un comportamento sbagliato. Si tratta di un animale intelligente e curioso che sicuramente proverà a mordere, a graffiare e ad arrampicarsi sui mobili o su qualche altra superficie, devi essere preparato a questo inconveniente.

I primi giorni dovrai controllare il tuo animale da compagnia per evitare che il suo comportamento lo metta in pericolo, ricorda che è un animale molto curioso.

Si consiglia a tutte quelle persone che hanno deciso di adottare un procione come animale domestico, di fare visita a un veterinario o comunque di rivolgersi a un esperto in materia che possa offrirgli dei validi consigli su come educarlo.

Ricorda che se non hai adottato il procione quando era cucciolo, l'animale potrebbe mostrare segni di aggressività con chi prova a reprimere alcuni suoi comportamenti, soprattutto se si tratta di uno sconosciuto. Per ultimo, devi sapere che ogni tanto l'orsetto lavatore sprigiona un odore molto forte.

Il procione come animale domestico - Comportamento ed educazione

Malattie comuni del procione

Infine, è importante che conosca quali sono le principali malattie che colpiscono i procioni in modo che tu possa prevenirle:

  • Se adotterai un procione come animale domestico devi stare molto attento a un parassita chiamato Baylisascaris procyonis che è comune in questa specie.
  • Dovrai vaccinarlo contro la rabbia.
  • Un altro problema frequente che colpisce l'orsetto lavatore è l'obesità, pertanto, abbi molta cura della sua alimentazione e cerca di stimolarlo a fare esercizio fisico, ma sempre controllandolo attentamente.
  • Possono soffrire di displasia dell'anca. La cosa migliore da fare per far sì che il procione mantenga un buono stato fisico, è portarlo regolarmente da un veterinario per fare dei controlli di salute accurati.
Il procione come animale domestico - Malattie comuni del procione

Conclusioni sul procione come animale domestico

Concludiamo ricordandoti che il procione non dovrebbe essere un animale domestico seppure esistano molti esemplari che dimostrano l'esatto contrario essendo molto educati e amichevoli con la loro famiglia. Ogni caso è distinto, non si può generalizzare.

Se desideri leggere altri articoli simili a Il procione come animale domestico, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cosa devi sapere.

Scrivi un commento su Il procione come animale domestico

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
Agata
Spiegazione molto dettagliata e completa. Anche io sono d'accordo sul fatto che il procione non è adatto a vivere in cattività.
Piergiorgio Zotti (Autore/autrice di AnimalPedia)
Salve Agata,

ben detto. Se si vuole un animale domestico fuori dal comune bisognerebbe evitare l'adozione del procione e magari ripiegare su quella del furetto (che si adatta bene alla vita con gli umani).

Un saluto.

Il procione come animale domestico
1 di 5
Il procione come animale domestico

Torna su