Condividi

Piometra gatta: cause e sintomi

 
Di Cecilia Verza, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 22 novembre 2018
Piometra gatta: cause e sintomi

Vedi schede di Gatti

Anche se si parla sempre delle molteplici vite dei gatti, in realtà sono animali estremamente delicati. Nonostante abbiano una resistenza alle malattie virali e batteriche, possono soffrire certi disturbi se non si presta attenzione alla loro salute, come dovrebbe essere.

Sicuramente avrai sentito dire che, se hai una gatta e non la sterilizzi, alla fine potrebbe sviluppare alcune malattie all'utero e al sistema riproduttivo, che a volte hanno conseguenze mortali.

Ecco perché AnimalPedia vuole parlarti della piometra nel gatto, perché è una malattia che può influire sul tuo amico felino senza che tu lo sappia, essendo potenzialmente pericoloso per lei.

Potrebbe interessarti anche: Il capibara come animale domestico

Piometra gatta: cos'è

La piometra è un'infezione che possono sviluppare le femmine di alcune specie di mammiferi, come possiamo osservare nei gatti, nei cani, nei furetti e nei porcellini d'India. È l'accumulo di pus nella matrice dell'utero.

È più frequente individuare la piometra nella gatta anziana, generalmente dopo gli 8 anni, anche se è possibile che si sviluppi addirittura nelle gatte giovani che hanno preso dei medicinali sotto forma di iniezioni o pillole per fermare il calore o altre terapie con estrogeni e progestinici.

La malattia si manifesta improvvisamente e può essere mortale, poiché le complicazioni comportano la comparsa di setticemia e peritonite.

Piometra gatta: cause e sintomi - Piometra gatta: cos'è

Peritonite gatta: cause

Il gatto può contrarre alcuni batteri durante l'ultima parte del ciclo estrale, come l'Escherichia coli o altri. Durante questo periodo di estro, i livelli di progesterone sono più alti e possono causare infezioni.

Quando la gatta è pronta per l'accoppiamento, i batteri approfittano dell'apertura della vagina per penetrare nel corpo dell'animale verso la cervice uterina. Quando si verifica un accoppiamento in cui la fecondazione dell'ovulo non viene raggiunta, l'utero si distende e la mucosa che non è stata fecondata diventa un canale per la conservazione e accumulazione dei batteri.

La malattia può anche svilupparsi da un altro batterio che è già nel sangue dell'animale, vulnerabile all'uso di ormoni somministrati durante qualche trattamento. Oppure può succedere quando, a causa dei cicli irregolari, l'utero degenera e causa una condizione chiamata iperplasia endometriale cistica, che favorisce lo sviluppo di batteri, con conseguente piometra.

Quindi, le gatte che possono sviluppare la piometra sono quelle che hanno avuto un estro durante il quale non si è verificata la fecondazione e quelle che hanno ricevuto terapie che prevedono l'uso di progesterone.

Piometra gatta: sintomi

La piometra nelle gatte presenta alcuni sintomi generali, in certi casi legati al tipo di piometra che il felino ha sviluppato. Tra i sintomi generali è possibile menzionare:

  • Vomito
  • Letargo
  • Fatica
  • Perdita di appetito
  • Polidipsia, aumento dell'assunzione di acqua
  • Poliuria, minzione frequente
  • Disidratazione

D'altra parte, la piometra può essere aperta o chiusa:

  1. Piometra aperta: l'addome dell'animale è disteso a causa dell'accumulo di pus all'interno dell'organismo. Il gatto espelle delle secrezioni vaginali con un cattivo odore, sia di pus che di sangue.
  2. Piometra chiusa: quando il gatto soffre questa variazione della malattia, il disagio è ancora maggiore, poiché l'addome è disteso ma nessuna secrezione viene espulsa attraverso la vulva. Come risultato, la matrice può scoppiare e produrre peritonite, che è mortale. Il suo stato e i sintomi peggiorano rapidamente.

La matrice è un organo ampio, che ospita la cucciolata durante la gravidanza, per cui la sua capacità è grande: ciò fa sì che la piometra in molti casi sia individuata solo dopo alcune settimane dall'inizio dell'infezione.

Se la malattia non viene riconosciuta in tempo, come di solito accade nella piometra chiusa, il pus che si trova nella matrice può trasmettere i batteri al sangue, provocando una setticemia dovuta a questa infezione generale, che può causare la morte dell'animale.

Se l'utero si distende oltre le sue capacità o se l'animale subisce un colpo che, a causa del gonfiore, può provocare l'"esplosione" dell'utero, possiamo trovarci davanti a un caso di peritonite.

Piometra gatta: cause e sintomi - Piometra gatta: sintomi

Piometra gatta: diagnosi

Se hai il sospetto che la tua gatta abbia piometra, devi portarla rapidamente dal tuo veterinario per eseguire gli esami necessari per verificare o escludere la presenza di questa malattia.

Affinché la diagnosi sia completa, sarà necessario eseguire un'ecografia, una radiografia e gli esami del sangue completi. Solo in questo modo è possibile determinare il tipo di piometra, la gravità dello stato dell'utero e l'estensione dell'infezione, determinando se si è complicata con ulteriori danni al fegato, ai reni o ad altri organi.

Piometra gatta: cause e sintomi - Piometra gatta: diagnosi

Piometra gatta: intervento

Nel caso di piometra nella gatta, consigliamo ricorrere alla chirurgia per rimuovere l'utero e le ovaie: questa operazione è chiamata ovariectomia. Prima dell'intervento chirurgico sarà necessario osservare se sono stati danneggiati altri organi e stabilizzare il corpo dell'animale con antibiotici e molto liquido, per combattere infezioni e disidratazione.

Con l'intervento chirurgico, l'infezione della piometra viene estirpata completamente, dal momento in cui gli organi danneggiati dalla malattia vengono eliminati. Tuttavia, se la gatta ha sviluppato problemi ai reni a causa dell'infezione, il recupero del felino può essere complicato.

Esiste inoltre un trattamento farmacologico che viene scelto quando la salute generale dell'animale non consente un'operazione, o quando si desiderano mantenere le capacità riproduttive del felino. Questo trattamento cerca di espellere il pus che si è accumulato nell'utero per poi attaccare l'infezione. Dopo aver pulito completamente l'utero, sarà necessario eseguire delle ecografie per diversi mesi consecutivi per assicurarsi che non si sia presentata una possibile reinfezione.

Sarà il veterinario a suggerire il metodo più appropriato e sicuro per l'animale, in base alle complicazioni di ogni caso.

Piometra gatta: cause e sintomi - Piometra gatta: intervento

Piometra gatta: prevenzione

Sterilizzare il gatto evita questo e qualsiasi altro problema relativi all'estro, per cui non sarà più possibile iniziare un periodo di gestazione, ma è sicuramente l'opzione più consigliata. Inoltre, vi è un gran numero di vantaggi della sterilizzazione di un gatto.

Allo stesso modo, è consigliabile evitare l'uso di pillole anticoncezionali per interrompere il calore. Se non vuoi che l'animale abbia dei cuccioli, ricorri semplicemente alla sterilizzazione. L'uso di ormoni, come abbiamo menzionato, può causare la piometra nella gatta.

Infine, ricordiamo che è importante mantenere un controllo periodico del sistema riproduttivo della gatta, nel caso si sospetti una malattia. Andare dal veterinario ogni 6 mesi circa è il modo migliore per prevenire e individuare in tempo qualsiasi malattia.

Piometra gatta: cause e sintomi - Piometra gatta: prevenzione

La tua gatta ha avuto la piometra? L'hai portata dal veterinario per un'analisi dettagliata? Racconta nei commenti se ti sei trovato/a in una situazione simile e che soluzione ti ha consigliato il veterinario.

Ricorda che la sterilizzazione è la migliore opzione per prevenire questa e altre malattie nei gatti.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Piometra gatta: cause e sintomi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie infettive.

Scrivi un commento su Piometra gatta: cause e sintomi

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Piometra gatta: cause e sintomi
1 di 6
Piometra gatta: cause e sintomi

Torna su