Condividi

Vantaggi di sterilizzare un gatto

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 14 febbraio 2017
Vantaggi di sterilizzare un gatto

Vedi schede di Gatti

Ti sei mai chiesto perché i gatti adottati in gattili o rifugi per animali sono sempre sterilizzati? La risposta è molto semplice: sterilizzare un gatto permette di evitare la trasmissione di alcune malattie, migliora il carattere dell'animale, allunga la sua speranza di vita e previene la comparsa di colonie di gatti randagi. In particolare per queste ragioni, è importante riflettere di vantaggi di sterilizzare di un gatto, soprattutto se hai pensato di adottarne uno randagio. Scoprili in questo articolo di AnimalPedia!

Potrebbe interessarti anche: Età giusta per sterilizzare una gatta

Cosa succede se non sterilizzo il mio gatto?

Molte persone pensano che la sterilizzazione sia una pratica crudele e pensano che per garantire loro una buona qualità di vita, siano sufficienti solo delle cure e attenzioni specifiche. Ma fino a che punto è vera quest'affermazione? Di seguito ti mostriamo gli svantaggi di non sterilizzare un gatto:

  • Le gatte soffrono quando vanno in calore: hai mai sentito una gatta in calore? Le sue grida e gemiti sono interminabili, soprattutto durante la notte. Ciò non è fastidioso solo per te che vuoi dormire, ma anche per la gatta, che sente il bisogno di accoppiarsi e non può uscire di casa alla ricerca di un gatto.
  • I gatti soffrono quando le gatte sono in calore: il gatto può sentire le grida della gatta in calore a distanza incredibile perché hanno un udito molto sviluppato. Per questo proveranno a scappare quando sentono il richiamo. Inoltre, in questo periodo, fanno i loro bisogni in posti dove non dovrebbero e dove non sono abituati a farli per marcare il territorio.
  • Gravidanza indesiderata: alcune persone amano talmente tanto i gatti da averne più di uno in casa. Tuttavia, una gatta incinta può rappresentare un problema e bisogna considerare e valutare bene la situazione.
  • Problemi derivanti dalla gravidanza: le conseguenze della gravidanza della gatta possono essere varie, da rifiuto dei gattini o morte della gatta (se ci sono complicanze nel parto o se non si hanno i mezzi economici per risolvere eventuali problemi di salute dell'animale, ecc.).
  • Problemi comportamentali: l'istinti a riprodursi del gatto si presenterà più volte nel corso della sua vita, provocando stress e e malessere nell'animale che può sviluppare problemi comportamentali (come aggressività) che si riversano inevitabilmente nella vostra convivenza e vita quotidiana.
  • Perdita del gatto: come abbiamo visto, un gatto in calore non sfugge al suo istinto, per cui potrebbe scappare per rispondere a questa necessità, correndo il rischio di perdersi.
Vantaggi di sterilizzare un gatto - Cosa succede se non sterilizzo il mio gatto?

Cosa succede se sterilizzo il mio gatto?

Se gli svantaggi non ti sembrano delle motivazioni valide, di seguito ti elenchiamo i vantaggi di sterilizzare un gatto, affinché tu possa considerare attentamente pro e contro:

  • Migliora la speranza di vita del tuo animale domestico: sterilizzare un gatto migliora la sua qualità di vita, fattore che si ripercuote inevitabilmente in un aumento della speranza di vita.
  • Al 95% si evita il tumore alla mammella se si sterilizza la gatta prima che vada in calore per la prima volta; se la si sterilizza dopo la percentuale è dell'85%.
  • Prevenzione dell'infezione all'utero: una gatta rischia di avere un'infezione all'utero al 40%.
  • L'operazione dura solo 45 minuti.
  • Organizzazioni come la AID&A, la LEIDAA o progetti indipendenti offrono riduzioni del prezzo della sterilizzazione o, in alcuni casi, la offrono gratuitamente.
  • Tu e il tuo animale non soffrirete più nel periodo dell'amore.
  • Il gatto maschio smetterà di marcare il suo territorio con urina e feci.
  • Ridurrai i comportamenti aggressivi facilitando la convivenza in casa.
Vantaggi di sterilizzare un gatto - Cosa succede se sterilizzo il mio gatto?

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Vantaggi di sterilizzare un gatto, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Prevenzione.

Scrivi un commento su Vantaggi di sterilizzare un gatto

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Dani
Buona sera,
ho un gattino fi 7 mesi che ho fatto castrare e volevo capire perché la sua pipi puzza ancora tanto.
Faccio presente che la sabbietta la pulisco tutti i giorni.
Potete darmi qualche consiglio?
Cordiali saluti.
Lorena Bonioni (Autore/autrice di AnimalPedia)
Buongiorno Daniela,
per un paio di settimane potrebbe essere normale che la pipì del gatto abbia un odore più forte del normale, ma se è passato molto tempo è meglio rivolgersi al veterinario perché potrebbe essere il sintomo di qualche infezione o problema di salute. Cerca di osservare se ci sono altri sintomi nel suo comportamento. In ogni caso per togliere il forte odore di pipì, in questo articolo ti diamo alcuni consigli: https://www.animalpedia.it/togliere-l-odore-di-pipi-di-gatto-5-rimedi-utili-2204.html
Un saluto da AnimalPedia!

Vantaggi di sterilizzare un gatto
1 di 3
Vantaggi di sterilizzare un gatto

Torna su