Condividi

Rhodesian Ridgeback

11 giugno 2019
Rhodesian Ridgeback

Il Rhodesian Ridgeback prende il suo nome dalla cresta di pelo che corre lunga la sua schiena.

La sua origine è attorno al secolo XVI e XVII quando i gli europei colonizzarono l'Africa. Laggiù già esistevano cani da caccia molto resistenti con una cresta lungo la spina dorsale. I coloni li incrociarono con razze europee per forgiare la razza che cercavano.

A partire da questi incroci nacque il cane che oggi si conosce come Rhodesian Ridgeback, ma questo nome venne adottato solo a partire dalla metà del XX secolo. Prima veniva chiamato cane-leone, poiché veniva impiegato anche nella caccia ai leoni. Viene anche chiamato cane boero.

Oggigiorno alcuni esemplari di Rhodesian vengono impiegati nella caccia grossa, altri invece come cani da guardia, ma nella maggior parte dei cani li si considera cani da famiglia.

Origine
  • Africa
  • Sud Africa
FCI
  • Gruppo IV
Caratteristiche fisiche
Altezza
  • 15-35
  • 35-45
  • 45-55
  • 55-70
  • 70-80
  • Più di 80
Peso da adulto
  • 1-3
  • 3-10
  • 10-25
  • 25-45
  • 45-100
Speranza di vita
  • 8-10
  • 10-12
  • 12-14
  • 15-20
Attività fisica consigliata
  • Leggera
  • Media
  • Intensa
Clima ideale
Tipo di pelo

Aspetto fisico

Il cane boero o Rhodesian è elegante, agile e forte, ma non eccessivamente corpulento. La sua testa non presenta rughe durante il riposo e la depressione naso-frontale è moderatamente definita. Il naso è nero quando gli occhi sono scuri, è marrone quando gli occhi sono color ambra. Gli occhi sono tondi, brillanti e di un colore che si armonizza con il manto. Le orecchie sono di media lunghezza, larghe alla base e con estremità arrotondate e con inserzione alta.

Il corpo è forte e muscoloso ma slanciato. La schiena è potente, ed il dorso è forte e leggermente arcuato. Il petto è molto profondo, ma non molto ampio. La coda è di media inserzione, grossa alla base e di media lunghezza.

Il pelo di questi cani è corto, liscio e brillante. Il colore può variare dal colore del grano al rossiccio. Si ammettono macchie bianche sul petto e sulle zampe. Anche il muso e le orecchie scure sono a volte osservabili.

Carattere e temperamento

Il Rhodesian Ridgeback è un cane indipendente, territoriale, riservato con gli estranei, molto attaccato alla sua famiglia, curioso e pieno di energia. Il suo istinto di cacciatore è forte a causa della sua origine di cane da caccia.

Anche se è un cane riservato con gli estranei, difficilmente arriva ad essere aggressivo. Tuttavia può esserlo con cani dello stesso sesso e con animali sconosciuti. Per cui la socializzazione del cucciolo è molto importante per non avere problemi successivi con il Ridgeback.

Viceversa con la sua famiglia è una cane molto affettuoso. Va molto d'accordo con i bambini, ma può risultare forse troppo vivace e un po' maldestro per i bimbi più piccoli a causa della sua stazza. È un cane molto protettivo.

È importante addestrarlo fin da piccolo, ma lo si deve fare adottando il metodo del rinforzo positivo per mantenere qualità e carattere tipiche della razza. L'addestramento tradizionale può dare risultati accettabili, ma non permette di esprimere tutto il potenziale del cane e può portare ad una relazione difficile tra cane e tutor.

I cani di questa razza necessitano di esercizio frequente per non annoiarsi. Quando si annoiano possono essere molto distruttivi. D'altro canto si tratta di cani che non abbaiano senza motivo.

Salute e cure

Il Rhodesian di norma è un cane sano. Tuttavia la razza ha la predisposizione a soffrire di seno dermoide, una malformazione spinale congenita che consiste in un orifizio che collega il tubo spinale con l'esterno. È una forma di disrafismo spinale. Pare che sia geneticamente relazionato alla presenza della cresta.

Altre malattie comuni nella razza, anche se meno frequenti sono: displasia dell'anca, sordità e displasia del gomito.

La cura del pelo non richiede grande sforzo, è abbastanza una spazzolata ogni tanto.

Questo cane ha bisogno di molta attività fisica quotidiana, quindi più di una passeggiata è obbligatoria. Inoltre è una buona idea che il Rhodesian faccia attività come l'agility o esercizi di obbedienza canina per mantenerlo allenato e farlo sfogare.

I Rhodesian non si adattano bene alla vita da appartamento. Hanno bisogno almeno di un giardino di dimensioni medie dove correre e giocare. Vivono meglio in case fuori dal centro o in zone rurali.

Questi cani sopportano bene il clima caldo e tiepido ma soffrono il freddo. Possono vivere all'aperto se le condizioni climatiche sono adatte, ma stanno meglio se possono condividere lo spazio domestico con la famiglia.

Foto di Rhodesian Ridgeback

Articoli correlati

Carica la foto del tuo Rhodesian Ridgeback

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento su Rhodesian Ridgeback

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?

Rhodesian Ridgeback
1 di 5
Rhodesian Ridgeback

Torna su