Condividi

Approcciarsi all'agility dog

 
Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. Aggiornato: 16 marzo 2017
Approcciarsi all'agility dog

Vedi schede di Cani

L'agility dog è uno sport molto divertente e completo che va bene per tutti i tipi di cani maggiori di 18 mesi d'età. In pratica consta di una guida (il padrone) che indirizza il proprio cane a compiere un percorso prestabilito superando diversi ostacoli in un periodo di tempo prefissato. Infine, i giudici della gara eleggono un cane vincitore e il verdetto si basa sulla destrezza e sulla velocità.

Tra i numerosi tipi di esercizi per cani, questo sport aiuta a sviluppare l'intelligenza, l'obbedienza, l'agilità e la concentrazione dell'animale, oltre a fortificare la sua massa muscolare e fomentare la vostra unione.

Tutti possono praticare l'agility dog, gli unici requisiti sono avere un minimo di predisposizione fisica, voglia di divertirsi e un po' di tempo a disposizione. Non c'è bisogno di grandi conoscenze tecniche e neanche di essere un infallibile addestratore. Continua a leggere questo articolo di AnimalPedia per scoprire come approcciarsi all'agility dog.

Potrebbe interessarti anche: Percorso di Agility Dog

Regolamento ufficiale

L'agility dog come molte discipline agonistiche, dispone di un regolamento ufficiale elaborato dal FCI (Federation Cynologique Internationale) che si incarica di organizzare il campionato ufficiale e stabilire le regole basiche, nonostante in giro per il mondo ci siano delle variazioni delle regole di gioco.

Ricorda che praticare agility dog è una maniera molto divertente di passare del tempo divertendoti con il tuo cane, ma è fondamentale che il tuo amichetto abbia almeno 18 mesi d'età, non sia in fase di gestazione, non abbia nessuna malattia in particolare e non sia stato dopato. In caso contrario, i concorrenti verranno immediatamente squalificati.

Approcciarsi all'agility dog - Regolamento ufficiale

Categorie di cani

Come abbiamo detto in precedenza tutti i tipi di cani possono praticare l'agility dog, ammesso che siano predisposti e in salute:

  • Categoria S o piccola: partecipano in questa classe i cani con meno di 35 centimetri al garrese.
  • Categoria M o media: i cani di questa categoria si situano tra 35 e 43 centimetri al garrese.
  • Categoria L o grande: in quest'ultima rientrano i cani che superano i 43 centimetri al garrese.
Approcciarsi all'agility dog - Categorie di cani

Percorsi e tipi di ostacoli dell'agility dog

I percorsi di agility dog dispongono di una grande varietà di ostacoli, collocati in maniera aleatoria sul terreno dove si svolge la gara. La quantità e varietà di ostacoli determinano il grado di difficoltà e velocità che dovrà affrontare il cane. Esiste un margine di tempo stabilito per realizzare tutto percorso con un ordine concreto.

Un circuito di agility dog professionale deve:

  • Avere uno spazio di almeno 24 x 40 metri. La pista al suo interno sarà di almeno 20 x 40 metri.
  • La lunghezza del percorso deve essere compresa tra 100 e 200 metri e avere 15 o 20 ostacoli (di cui almeno 7 devono essere staccionate).
  • La dimensione dei salti deve essere proporzionale alla categoria di cani che partecipano alla gara.
  • La distanza tra i vari ostacoli deve tenere conto della categoria di animali in gara.
  • La guida deve essere capace di alternarsi su entrambi i lati dell'ostacolo se fosse necessario.

Inoltre, il circuito avrà ulteriori tipi di ostacoli che il cane dovrà superare:

  • Steccati per i salto
  • Muretti
  • Ruote
  • Strade rialzate
  • Passerelle
  • Tunnel morbidi
  • Tunnel rigidi
  • Slalom
  • Tavole
Approcciarsi all'agility dog - Percorsi e tipi di ostacoli dell'agility dog

Dove approcciarsi all'agility dog

Prima di iscriverti con il tuo cane ad una gara di agility dog ufficiale, dovresti prima approcciarti a questa attività gradualmente per raggiungere un livello base. È importante che questo processo sia progressivo in maniera da non forzare eccessivamente il tuo cane.

Per farlo hai due opzioni, cercare un club dove insegnano a praticare agility dog o creare un circuito in casa, un'opzione molto divertente ma che non tutti potranno mettere in pratica.

  • Iscriverti a un club è l'idea più adeguata per coloro che vogliono praticare questo sport per poi partecipare alle gare ufficiali, in quanto i professori ti guideranno e ti insegneranno passo dopo passo tecniche, modi per motivare il cane, il ritmo adeguato ecc. Inoltre, durante le lezioni sarai accompagnato da altre persone che fomenteranno la socializzazione del cane.
  • Creare un percorso agility dog in casa è una fantastica idea per quelli che vogliono divertirsi con il proprio cane imparando in maniera autonoma e senza pressioni esterne. Se hai un giardino sufficientemente grande e hai disponibilità economica per farlo, avanti! Sicuramente te la spasserai alla grande con il tuo fedele amico.
Approcciarsi all'agility dog - Dove approcciarsi all'agility dog

Se desideri leggere altri articoli simili a Approcciarsi all'agility dog, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Sport.

Scrivi un commento su Approcciarsi all'agility dog

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Approcciarsi all'agility dog
1 di 5
Approcciarsi all'agility dog

Torna su