Condividi

Blu di Russia

20 giugno 2017
Blu di Russia

Il gatto Blu di Russia è indubbiamente uno dei felini più belli e popolari. Se stai pensando di prendere un gatto di questa razza, sarà opportuno conoscere il suo carattere, le caratteristiche fisiche principali e le attenzioni di cui ha bisogno. In questa scheda di AnimalPedia troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno, compresi i diversi tipi di gatti di questa razza con fotografie. Continua a leggere per conoscere a fondo il gatto Blu di Russia.

Origine
  • Asia
  • Russia
FIFE
  • Categoria IV
Caratteristiche fisiche
Dimensione
Peso medio
  • 3-5
  • 5-6
  • 6-8
  • 8-10
  • 10-14
Clima
Tipo di pelo

Storia del Blu di Russia

Esistono diverse teorie sulle origini del Blu di Russia, a la più popolare è quella del gatto arcangelo. Secondo le prime notizie che si hanno di questa razza, i primi esemplari comparvero nelle città portuarie del nord della Russia, nell'isola di Wrangler nell'Oblast di Arcangelo, da cui il soprannome. Secondo un'altra versione, la razza venne mantenuta segreta per generazioni perché era considerata molto esclusiva e doveva appartenere solo agli zar.

Sin dalla sua comparsa, i gatti Blu di Russia divennero molto popolari tanto che gli Inglesi decisero di esportarli nel Regno Unito. Per evitare l'eccessiva endogamia che presuppone far accoppiare gatti strettamente imparentati, si decise di incrociarlo con il British Shorthair e con il Siamese blu. Il frutto di quest'unione fu un gatto Blu di Russia spettacolare caratterizzato da occhi verdi impressionanti. Più tardi, gli incroci non vennero più realizzati perché toglievano purezza alla razza.

Negli Stati Uniti alcuni allevatori importarono dei Blu di Russia e si dedicarono ad allevarli, ottenendo dei mici più eleganti. È a causa dei vari incroci che vennero realizzati che oggi esistono diversi tipi di Blu di Russia.

Caratteristiche fisiche del Blu di Russia

La caratteristica principale che rende inconfondibile un gatto blu di Russia è lo strato di pelo corto, morbido e fitto. È di colore uniforme, blu acceso. Ha degli enormi occhi tondi di colore verde intenso che spiccano anche grazie al colore del manto. La testa è cuneiforme, ampia e di medie dimensioni. La parte superiore è schiacciata e il muso, se visto di profilo, è retto. Le orecchie sono ampie alla base e sono leggermente rivolte verso l'esterno. È un gatto di medie dimensioni, dalle ossa sottili e allo stesso tempo muscoloso.

Tipi di Blu di Russia

  • Inglese: è più robusto e ha la testa più tonda. Le orecchie sono più ampie alla base e gli occhi leggermente più piccoli.
  • Continentale: è più fine ed elegante rispetto all'Inglese e ha le zampe lunghe e magre. Ha gli occhi più grandi rispetto al Blu di Russia Inglese.
  • Scandinavo: è muscoloso, come l'Inglese, ma più elegante.
  • Americano: è il più lungo, magro ed elegante.

Carattere del Blu di Russia

I Blu di Russia stringono un forte legame con il padrone e, nel caso di una famiglia, di solito scelgono un membro in particolare. Sono gatti tranquilli e affettuosi, ma nonostante ciò sono riservati nei confronti degli sconosciuti, come tutti i gatti. Vanno d'accordo con i bambini, ma bisogna insegnare a questi ultimi come giocare con l'animale, ad esempio che non bisogna tirare coda e orecchie al gatto.

Si adatta senza problemi alla vita in appartamento ma deve ricevere coccole e ore di gioco dedicate esclusivamente a lui. La solitudine non fa bene a questa razza, per cui ha bisogno di una famiglia affettuosa e che ama stare in casa.

I Blu di Russia si distinguono dal resto dei gatti per la loro intelligenza. Imparano molto velocemente il proprio nome e a usare diversi elementi, come per esempio il tiragraffi e la lettiera. Possono imparare molte altre cose, come sedersi, prendere e riportare giochi, ecc. Per farlo, però, è importante stimolarlo sin da cucciolo.

Prendersi cura di un Blu di Russia

Accudire un gatto Blu di Russia non è difficile. Prendersi cura del pelo è molto importante, per cui è necessario pettinarlo regolarmente. Non c'è bisogno di fargli il bagno, a meno che non si sia sporcato in maniera eccessiva. Ricorda che i gatti si puliscono da soli e non hanno bisogno di essere lavati a cadenza mensile come i cani.

Se ha imparato a usare il tiragraffi correttamente non dovrai tagliargli le unghie. Controllagli le orecchie ogni tanto per verificare che non abbia acari e presta attenzione ad altre zone delicate del suo corpo, come la bocca.

Scegli un cibo di qualità della gamma corrispondente all'età del gatto (junior, adult o senior) o elabora dei piatti preparati da te appositamente per il gatto. Non dimenticare che l'aspetto fisico e la salute del tu gatto dipendono in larga misura dall'alimentazione che gli offri.

Non dimenticare di posizionare lettiera, ciotole e cuccia del gatto in luoghi separati: i gatti non amano che questi elementi siano vicini tra loro. Procurati giochi per gatti di diverso tipo in modo che il micio non si annoi soprattutto quando sei fuori casa.

Salute del Blu di Russia

In generale, i Blu di Russia sono gatti che godono di un'ottima salute. Tuttavia, gli esemplari con pedigree tendono a soffrire di una serie di malattie congenite, soprattutto se è stata praticata l'endogamia, non solo tra padri e figli, ma anche tra nonni e nipoti. Le malattie più frequenti della razza sono la cardiomiopatia ipertrofica, la polidattilia e alcune mutazioni genetiche.

Inoltre bisogna sottolineare che il Blu di Russia tende a contrarre malattie infettive o parassitarie più facilmente. Alcuni esempi sono:

  • virus da immunodeficienza felina (FIV)
  • giardiasi
  • clamidia
  • bordetella
  • tigna

Per mantenere sempre sano il gatto, ti consigliamo di rispettare il calendario della vaccinazioni del gatto e la frequenza dei trattamenti antiparassitari sia interni che esterni, soprattutto se il gatto esce di casa. Seguendo questi consigli, un gatto Blu di Russia può vivere fra i 10 e i 15 anni, anche se il record è di 21 anni.

Foto di Blu di Russia

Articoli correlati

Carica la foto del tuo Blu di Russia

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento su Blu di Russia

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?

Blu di Russia
1 di 4
Blu di Russia

Torna su