Condividi

Insegnare al gatto a usare il tiragraffi

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 13 giugno 2017
Insegnare al gatto a usare il tiragraffi

Vedi schede di Gatti

Se in casa hai un gatto, probabilmente avrai bisogno di un tiragraffi se non vuoi che in poco tempo il micio distrugga tende, divani, mobili, ecc. Non è necessario che sia molto grande o caro: nei negozi per animali ci sono tantissime opzioni o, se preferisci, puoi anche costruirne uno. Dopo aver preso un tiragraffi, però, potrebbe presentarsi un problema, ovvero che il gatto non lo usa.

In questo articolo di AnimalPedia ti spieghiamo come insegnare al gatto a usare il tiragraffi, sia se si tratta di un adulto che di un cucciolo.

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al gatto a sedersi

Scegliere il tiragraffi per il gatto

Esistono diversi tipi di tiragraffi nei negozi per animali. Dovrai trovare il più adatto per il tuo gatto osservando i posti in cui preferisce rifarsi le unghie in casa, per esempio se sdraiato sul tappeto o arrampicandosi sulle tende.

Costruire un tiragraffi fai da te

Prima di insegnare al gatto a usare il tiragraffi, dovrai comprarne o costruirne uno. Ne esistono tantissimi tipi e non è necessario comprarne uno grande e pieno di dettagli, il tuo felino sarà felice con poco.

Dato che con poco si possono fare tante cose, da AnimalPedia abbiamo un articolo completo in cui troverai le istruzioni per costruire un tiragraffi personalizzato per il tuo gatto. Su tiragraffi per gatti fai da te, ti spieghiamo di quali materiali hai bisogno e come procedere passo per passo.

Insegnare al gatto a usare il tiragraffi - Costruire un tiragraffi fai da te

Educare il gatto al tiragraffi

Graffiare è un'abitudine che risiede nell'istinto del gatto. Non lo fa solo per rifarsi e limarsi le unghie, di cui ha bisogno per catturare le proprie prede, ma anche per impregnare i mobili con il suo odore: è un modo per marcare il territorio.

È importante insegnare al gatto a usare il tiragraffi se vuoi evitare che distrugga e graffi tutti i mobili che trova. La maggior parte dei gatti impara sola come usare un tiragraffi, ma in alcuni casi non è così e quindi è necessario insegnargli come usare quest'oggetto. Di seguito ti diamo alcuni consigli utili:

  • Posizione del tiragraffi: se il gatto ama graffiare un mobile in particolare, quello sarà il luogo in cui dovrai mettere il tiragraffi.
  • Invogliare il gatto a giocare con il tiragraffi: mettici una pallina, un pupazzetto appeso o un gioco che gli piace molto. In questo modo il gatto si avvicinerà incuriosito all'oggetto che non conosce, al quale si avvicinerà per capire di cosa si tratta.

In teoria il gatto inizia a usare il tiragraffi senza problemi, dato che per questi animali limarsi le unghie è un'attività piacevole oltre che necessaria.

Insegnare al gatto a usare il tiragraffi - Educare il gatto al tiragraffi

Il gatto non usa il tiragraffi: cosa fare?

Anche se, come abbiamo detto, usare il tiragraffi dovrebbe essere qualcosa di normale e istintivo, alcuni gatti non usano il tiragraffi. Non preoccuparti, è possibile che il tuo micio abbia bisogno di più tempo per capire come funziona. Se, invece, il tuo gatto non sembra affatto interessato al funzionamento del tiragraffi, puoi ricorrere ad alcuni trucchi.

  • Impregnalo con il suo odore: strofina la sua coperta sul tiragraffi per farglielo percepire come qualcosa di suo e vi si strofini contro per istinto.
  • Il trucco dell'erba gatta: se al tuo gatto piace l'erba gatta o catnip, mettila vicino al tiragraffi o strofinacela contro.
  • Gioca con lui e il tiragraffi: in questo modo, oltre a passare del tempo insieme, invoglierai il gatto a giocarci e ad associarlo a un qualcosa di positivo.
  • Usa il rinforzo positivo: quando vedi che gioca, si avvicina o i fa le unghie sul tiragraffi dovrai dargli un premio come un pezzo di wurstel, delle carezze o dei compimenti. Usando il rinforzo positivo, il gatto capirà che gradisci questo comportamento.
  • Non lasciare che graffi i mobili: se il gatto è ancora cucciolo, quando graffia un mobile dovrai prenderlo e portarlo sul tiragraffi subito.
  • Prendi un tiragraffi diverso: raramente, il problema è il tipo di tiragraffi. Se ti accorgi che questo è il problema del tuo gatto e vedi che continua a graffiare i mobili, prendine uno diverso. Ad esempio, se il gatto graffia il divano, prendi un tiragraffi a tappetino da attaccare sul divano.

Segui questi consigli e ricorda di insegnare qualsiasi cosa al gatto con affetto e pazienza.Usare la violenza o la forza fisica è un grave errore, ricordalo.

Insegnare al gatto a usare il tiragraffi - Il gatto non usa il tiragraffi: cosa fare?

Se desideri leggere altri articoli simili a Insegnare al gatto a usare il tiragraffi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Educazione di base.

Scrivi un commento su Insegnare al gatto a usare il tiragraffi

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Insegnare al gatto a usare il tiragraffi
1 di 4
Insegnare al gatto a usare il tiragraffi

Torna su