Condividi

Specie di tartarughe d'acqua dolce

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 22 giugno 2017
Specie di tartarughe d'acqua dolce

Stai pensando di adottare una tartaruga? Devi sapere che esistono numerosi tipi di tartarughe d'acqua dolce in tutto il mondo. Si possono trovare in laghi, stagni e persino nei letti dei fiumi, ma sono degli animali domestici molto popolari anche perché non hanno bisogno di troppe attenzioni.

Continua a leggere questo articolo di AnimalPedia per conoscere quali sono le varie specie di tartarughe d'acqua dolce per capire qual è la più adatta a te e alla tua famiglia.

Tartaruga dalle orecchie rosse

Per iniziare parleremo della tartaruga dalle orecchie rosse, il cui nome scientifico è Trachemys scripta elegans. Il suo habitat naturale si trova in Messico e nel sud degli Stati Uniti, in particolare l'aerea del Mississippi.

È una delle razze di tartarughe d'acqua dolce più comuni che si trovano nelle case come animali domestici anche perché sono le più facili da trovare nei punti vendita di tutto il mondo. Possono raggiungere i 30 centimetri di lunghezza e le femmine sono più grandi dei maschi.

Hanno il corpo verde scuro con alcune zone gialle, ma la caratteristica che le contraddistingue sono le due macchie rosse ai lati della testa. Il guscio di queste tartarughe, nella parte inferiore, è leggermente inclinato verso l'interno del corpo poiché si tratta di una tartaruga semiacquatica, ovvero che può vivere senza problemi sia in acqua che a terra. Leggi i nostri articoli per scoprire quali sono le differenze tra tartarughe di terra e d'acqua e quali sono le specie di tartarughe di terra.

Specie di tartarughe d'acqua dolce - Tartaruga dalle orecchie rosse

Tartaruga dalle orecchie gialle

Parliamo adesso della tartaruga dalle orecchie gialle, chiamata anche Trachemys scripta scripta. Anche questa specie di tartaruga d'acqua dolce proviene dalla zona fra Messico e Stati Uniti e non è difficile da trovare sul mercato.

Viene chiamata in questo modo per le striature gialle che la caratterizzano sul collo, la testa e la zona ventrale del carapace. Il resto del corpo è di color marrone scuro. Possono raggiungere i 30 centimetri di lunghezza e amano passare lunghi periodi al sole.

Questa specie si adatta con facilità alla vita domestica, ma se viene abbandonata e lasciata libera può diventare una specie invasiva. Partendo dal presupposto che non bisogna mai abbandonare un animale, se ti rendi conto di non poter tenere questa tartaruga assicurati di affidarla a qualcuno che possa farlo.

Specie di tartarughe d'acqua dolce - Tartaruga dalle orecchie gialle

Tartaruga dalle orecchie arancioni

Passiamo adesso alla tartaruga dalle orecchie arancioni o tartaruga di Cumberland, il cui nome scientifico è Trachemys scripta troostii. Viene dagli Stati Uniti, nello specifico dal Tennessee e dal Kentucky.

Alcuni esperti pensano che si tratti dell'evoluzione di un incrocio fra le due tartarughe menzionate precedentemente. La tartaruga di Cumberland è caratterizzata da un carapace verde con macchie chiare, gialle e nere e può raggiungere i 21 cm di lunghezza.

La temperatura del terrario deve oscillare fra i 25ºC e i 30ºC e deve ricevere luce solare diretta perché questa tartaruga è solita trascorrere lunghi periodi al sole. È onnivora e si ciba di alghe, pesci, girini o gamberi d'acqua dolce.

Specie di tartarughe d'acqua dolce - Tartaruga dalle orecchie arancioni

Tartaruga naso di porcello

La tartaruga naso di porcello (Carettochelys insculpta) viene dal nord dell'Australia e dalla Nuova Guinea. Ha il guscio morbido e la testa molto particolare. Proprio per il loro aspetto peculiare, sono molto conosciute nel mondo degli animali domestici esotici.

Sono animali che possono raggiungere i 60 centimetri di lunghezza e possono arrivare a pesare fino a 25 chili. Viste le dimensioni considerevoli, sarà necessario tenerle in un acquario grande e da sole perché se si sentono stressate possono mordere.

Sono animali praticamente acquatici ed escono dal loro ambiente naturale solo per deporre le uova. Sono onnivore e si cibano sia di piante che di materia animale anche se amano frutta e foglie di Ficus.

Specie di tartarughe d'acqua dolce - Tartaruga naso di porcello

Tartaruga punteggiata

La tartaruga punteggiata, conosciuta anche come Clemmys guttata, è un esemplare semiacquatico che misura fra gli 8 e i 12 cm.

È molto bella e particolare, ha il guscio nero e bluastro con piccoli punti gialli che si estendono anche sul suo corpo. Come nei casi precedenti, sono onnivore e appartengono alle specie di tartarughe d'acqua dolce. Provengono dall'est degli Stati Uniti e dal Canada.

In libertà è in pericolo a causa della distruzione del suo habitat e del traffico illegale di animali. Per questo motivo, se decidi di adottare una tartaruga punteggiata, assicurati che provenga da allevatori che siano in regola e siano in possesso dei permessi necessari. Non fomentare il traffico illegale di animali anche perché, in questo caso, l'ultima delle tartarughe della famiglia Clemmys potrebbe estinguersi definitivamente.

Specie di tartarughe d'acqua dolce - Tartaruga punteggiata

Tartaruga del muschio carenata

Anche la tartaruga del muschio carenata, o Sternotherus carinatus, è una delle specie di tartarughe d'acqua dolce che proviene dagli Stati Uniti ma di cui non si conoscono molti aspetti del loro comportamento e attenzioni di cui hanno bisogno.

Non sono molto grandi, misurano circa 15 centimetri di lunghezza e sono di color marrone scuro con macchie nere. Sul carapace hanno un piccolo bulbo tondeggiante, caratteristico di questa specie. Vivono praticamente in acqua e amano le zone ricche di vegetazione, nelle quali si sentono protette e sicure. Come le tartarughe naso di porcello, vanno sulla terra ferma solo per deporre le uova. Hanno bisogno di un terrario spazioso e pieno d'acqua in cui si sentiranno a loro agio.

Un dato curioso su questa tartaruga, è che quando si sente minacciata rilascia un odore puzzolente per allontanare eventuali predatori.

Specie di tartarughe d'acqua dolce - Tartaruga del muschio carenata

Se desideri leggere altri articoli simili a Specie di tartarughe d'acqua dolce, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Confrontare.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Specie di tartarughe d'acqua dolce
1 di 7
Specie di tartarughe d'acqua dolce

Torna su