Condividi

Molossoidi: specie rappresentative

Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 16 settembre 2020
Molossoidi: specie rappresentative

Vedi schede di Cani

I cani molossoidi generalmente sono robusti, muscolosi, forti e molto fedeli ai loro proprietari. Inoltre, la stragrande maggioranza di loro ha un senso di protezione molto elevato, quindi non sono solo ottimi compagni, ma grandi difensori.

Non sorprende quindi che questi cani pelosi attirino così tanta attenzione. Nonostante il loro aspetto tosto, sono uno dei tipi di cani più nobili che possiamo trovare. Se state pensando di adottare un cane con queste caratteristiche, continuate a leggere questo articolo di AnimalPedia, dove vi spieghiamo nel dettaglio le pecularità di questi animali.

Potrebbe interessarti anche: Specie di tartarughe di terra

Cosa sono i molossoidi

I cani molossoidi condividono una serie di caratteristiche fisiche:

  • Muscolosi
  • Mandibole forti
  • Testa grande
  • Muso corto e appiattito

I molossoidi sono cani che sono stati incrociati con l'obiettivo di creare una razza adatta alla guardia e alla difesa. Il risultato furono cani robusti, fedeli ed estremamente legati e protettivi con i propri padroni.

Razze di molossoidi del tipo Dogo

Oggigiorno esistono due macro-categorie di cani molossoidi: quelli del tipo dogo e quelli da montagna. In questo capitolo ci occuperemo dei Dogo.

Boxer

Il Boxer è uno dei cani molossoidi più popolari al mondo. Nato dagli incroci tra Brabant bullenbeiser e l'antico Bulldog, il Boxer ha un manto tigrato o leopardato. Si possono anche trovare Boxer albini, anche se non è molto comune.

Il Boxer è un cane molto attivo, che necessita di molto esercizio e gioco quotidiano. Hanno un corpo muscoloso e snello, ben proporzionato con un muso molto schiacciato. Durante la seconda guerra mondiale il Boxer venne impiegato come cane messaggero, utile per trasmettere le comunicazioni, ma anche come cane da soccorso e per trasportare i corpi dei soldati feriti.

Molossoidi: specie rappresentative - Boxer

Alano

L'alano è una delle razze di cani più grandi che esistano attualmente. Inoltre si tratta di un cane molto elegante e carismatico. La FCI, l'associazione cinofila più importante, considera questo cane come l'Apollo delle razze canine, grazie al suo portamento ed alle sue proporzioni perfette.

Si possono vedere alani di diversi colori tra cui leopardato, tigrato, nero, arlecchino o azzurro. Si tratta di cani di grandi dimensioni con un'ossatura massiccia ed un corpo muscoloso. Hanno pelo corto ed orecchie lunghe e penzoloni.

Molossoidi: specie rappresentative - Alano

Rottweiler

Il rottweiler è un'altra razza di cani molossoidi piuttosto popolare. Di origine tedesca, il suo corpo è forte, robusto ed atletico e le sue dimensioni possono variare dal medio al grande. Il Rottweiler è un cane che ispira ammirazione e timore in egual misura, grazie alla sua eleganza e potenza.

Nonostante la sua apparenza poderosa, il Rottweiler è un cane che se bien socializzato è un compagno leale ed affettuoso. Non è un cane particolarmente attivo, si adatta a qualsiasi tipo di situazione e stile di vita.

Molossoidi: specie rappresentative - Rottweiler

Fila brasileiro

Come indica il suo nome il Fila è un cane originario del Brasile dove viene utilizzato come cane da guardia, da caccia grossa o come pastore di greggi bovine.

Nonostante il suo corpo enorme e potente, è uno dei cani più fedeli e sottomessi al padrone che si possa trovare. Di fatto ha un istinto di protezione molto forte e sviluppato che lo rende oltre che un ottimo compagno anche un grande cane da difesa.

Quando la schiavitù era ancora in uso in Brasile, il fila era il cane che veniva usato per cercare e riprendere gli schiavi fuggitivi. Fortunatamente oggi viene impiegato per scopi più umani.

Shar Pei

Lo shar pei è un cane molto di moda a livello mondiale, conosciuto per la sua pelle piena di rughe. È un cane sviluppatosi sia in Cina che negli Stati Uniti. Si tratta di un cane simbolo di un certo status sociale. Un cane per ricchi insomma.

Lo Shar Pei è un cane di dimensioni medio-grandi con un corpo muscoloso e compatto. È molto intelligente e di carattere piuttosto indipendente. Anticamente veniva utilizzato come cane da guardia, da caccia, da combattimento e come cane pastore.

Molossoidi: specie rappresentative - Shar Pei

Broholmer

Il Broholmer è una delle razze di cani più antiche che esistano. Durante il medioevo si usavano per cacciare cervi e proteggere le terre dei signori feudali. Tuttavia questa razza non venne riconosciuta ufficialmente fino al 1700.

Il Broholmer è un cane di grandi dimensioni, impressionante, visto che può raggiungere i 75 cm al garrese e pesare anche 70 kg. Ha una testa massiccia e larga, un collo forte e grosso ed un petto largo e potente. Il colore del mantello è corto, folto e denso. Purtroppo peró perde molto pelo, per cui è sconsigliato per persone allergiche.

Molossoidi: specie rappresentative - Broholmer

Dogo maiorchino o Can de Bou

Il can de Bou è un cane autoctono dell'isola di Maiorca. Anticamente si utilizzava per battaglie canine con i tori (da lì il nome Can de Bou). Il Dogo maiorchino ha una muscolatura forte e il naso appiattito, proprio delle razze molossoidi.

Attualmente, come ovvio, il combattimento fra tori e cani è stato proibito, ed il Can de Bou si utilizza invece come cane da guardia, un compagno fedele e protettivo, dei migliori che si possano trovare.

Molossoidi: specie rappresentative - Dogo maiorchino o Can de Bou

Presa canario o Dogo delle Canarie

Un'altra razza di cani molossoidi molto popolari in questo periodo è il Presa delle Canarie, simbolo nazionale delle Canarie, oltre che uno dei cani più antichi della penisola iberica. Il presa è un cane abbastanza attivo, dalla corporatura robusta, muscolosa e allungata, di dimensioni grandi.

Anche se si tratta di cani che normalmente sono fedeli e protettivi, il Dogo canario è considerato anche come una delle razze potenzialmente più pericolose se non ben addestrate e socializzate.

Molossoidi: specie rappresentative - Presa canario o Dogo delle Canarie

Dogo di Bordeaux

Nonostante il suo aspetto minaccioso, il dogo di Bordeaux è un cane bonaccione e mite, perfetto per le famiglie con bambini. Una delle sue caratteristiche principali è la testa molto grande e le molte rughe che si trovano sul muso, specialmente quando il cane è concentrato su qualcosa.

In passato il dogo di Bordeaux era usato per la caccia grossa, per i combattimenti e come cane da guardia. Nonostante il nome francese si pensa che abbia origine celtiche.

Molossoidi: specie rappresentative - Dogo di Bordeaux

Cane Corso

Il cane corso è un animale piuttosto territoriale, protettivo e indipendente. Discende dai canis pugnax, una razza di cane molossoide da guerra, che si utilizzava anche come cane da combattimento nelle arene dove veniva fatto combattere contro leoni e orsi. Veniva anche usato come cane da guardia.

È un cane molto attivo a dispetto delle dimensioni, perfetto per le famiglie con esperienza con i cani, con cui può andare molto d'accordo.

Molossoidi: specie rappresentative - Cane Corso

Mastino napoletano

Il mastino napoletano è un cane molto forte e robusto, motivo per cu anticamente era usato come cane da guardia e da guerra. Tuttavia queste non sono le uniche caratteristiche che lo descrivono, si tratta infatti di un cane molossoide molto fedele alla sua famiglia.

Sono cani con una forte personalità che obbediscono solo al capo famiglia. Fisicamente hanno una pelle con molte pieghe e rughe e hanno un'altezza al garrese notevole, di circa 70-80 cm. Possono arrivare a pesare anche 100 kg.

Molossoidi: specie rappresentative - Mastino napoletano

Tosa Inu

Il tosa inu è una razza di cani giapponesi di tipo molossoide. Sono cani molto belli, fedeli ed imponenti. Di solito sono cani schivi e riservati con gli sconosciuti, ma molto giocherelloni e affettuosi con la famiglia. Sono cani di grandi dimensioni che possono arrivare a 60 cm di altezza al garrese.

Anche se è un cane molto docile con i bambini non si consiglia la sua adozione a persone con poca esperienza di cani. Si tratta infatti di animali estremamente forti e dominanti, che, se non educati correttamente, possono divenire pericolosi e richiedere l'intervento di un addestratore professionale.

Molossoidi: specie rappresentative - Tosa Inu

Fila di San Miguel

Si tratta di un cane poco conosciuto oggi. Una delle sue caratteristiche distintive pe la testa grande con una forma quadrata. Il suo corpo è muscoloso, robusto e abbastanza alto anche se non molto lungo. Il fila di San Miguel è un cane molto attivo che ha bisogno di parecchio esercizio, per cui si consiglia l'adozione a persone altrettanto dinamiche e con tempo per farlo muovere.

Anche se questa razza di cani pe conosciuta da varie decadi, è stato accettato ufficialmente nella FCI solo dal 1995. Si tratta di uno dei cani più rappresentativi e popolari in Portogallo.

Molossoidi: specie rappresentative - Fila di San Miguel

Altri cani di tipo molossoide

Altri cani molossoidi di tipo dodo sono:

Razze di cani molossoidi da montagna

Ora analizzeremo a fondo invece le razze di cani molossoidi detti 'cani da montagna'.

Hovawart

I cani di razza hovawart sono di origine tedesca. Non sono cani molto conosciuti, e nonostante esistano sin dal medioevo dove erano utilizzati come cani da guardia della corte (come indica il nome), in seguito questa razza venne dimenticata e scomparve. Solo agli inizi del 1900 venne ricreata utilizzando incroci di pastore tedesco, leonberger e terranova.

Si caratterizzano per un manto che può essere di colore nero con macchie fuoco, tutto nero, o tutto color crema.

Sono cani dall'istinto protettore molto sviluppato, motivo per cui sono ottimi cani da guardia e da lavoro. Hanno un carattere molto affettuoso e dolce.

Molossoidi: specie rappresentative - Hovawart

Leonberger

Un'altra razza di cani molossoidi non molto conosciuta, ma esteticamente molto bella, è il Leonberger. Parliamo di cani molto robusti, dal pelo lungo e folto, di norma scuro. Ha la caratteristica di avere il muso nero. Si pensa che sia il frutto dell'incrocio di razze come il San Bernardo ed il mastino dei Pirenei.

Nonostante la loro stazza fisica sono cani molto docili e tranquilli, per cui sono compagni perfetti in famiglia. Sono una razza che si disimpegna con profitto nel soccorso e salvataggio.

Molossoidi: specie rappresentative - Leonberger

Landseer

Un'altra razza molossoide spettacolare che proviene dalla Germania e dalla Svizzera è il Landseer. Anche se la FCI lo riconosce come una razza indipendente, molti club canini considerano questa razza come la variante bianca del Terranova.

È un cane molto nobile ed affettuoso. Prendono il nome dal pittore britannico Edwin Landseer che immortalò questi cani in vari suoi quadri, mentre salvano dei bambini dall'acqua.

Molossoidi: specie rappresentative - Landseer

Tornjak o pastore della Bosnia Erzegovina

Il Tornjak è una razza di cane molossoide da montagna che sorprende per la sua imponenza e forza. Nonostante la sua apparenza robusta si tratta di cani molto agili e ben proporzionati. I Tornjiak hanno pelo lungo e folto, che copre quasi la totalità del corpo. Il mantello può avere diversi colori, ma il bianco predomina sempre come base.

Sono cani dallo sguardo caldo e dolce. Sono molto protettivi, leali e affettuosi con la famiglia, perfetti compagni di gioco dei bambini e degli adulti.

Molossoidi: specie rappresentative - Tornjak o pastore della Bosnia Erzegovina
Immagine: Stri

Terranova

Il terranova è un cane molossoide di dimensioni giganti. Popolarmente viene anche chiamato 'il gigante buono' a causa delle sue dimensioni ragguardevoli unite ad un carattere tranquillo e mite. Grazie al suo temperamento amabile e al suo istinto protettore molto sviluppato, è un cane molto adatto ai bambini.

I Terranova sono cani forti e robusti che si trovano in tre colori: nero, bianco, o nero e castano. Sono utilizzati come cani da salvataggio e da soccorso perché oltre ad essere forti ed equilibrati sono anche molto coraggiosi.

Molossoidi: specie rappresentative - Terranova

Cane da montagna dei Pirenei

Il cane da montagna dei Pirenei è un cane di dimensioni giganti che può raggiungere i 100 kg di peso e misurare anche 77 cm al garrese. Il cane da montagna dei Pirenei è un cane molossoide molto muscoloso, con estremità forti e robuste, cosa che può far pensare ad un cane goffo nelle movenze. Tuttavia sono cani molto agili.

Quanto al carattere il cane da montagna dei Pirenei pe un cane molto fedele che può essere utilizzato come cane da guardia e da compagnia, perché oltre a essere un buon protettore è anche affettuoso.

Molossoidi: specie rappresentative - Cane da montagna dei Pirenei

Mastino spagnolo

Di caratteristiche similari al Mastino dei Pirenei è il Mastino spagnolo, la razza canina più imponente della Spagna, che raggiunge anche gli 80 cm al garrese. Da secoli il Mastino spagnolo non solo è un eccellente cane da compagnia, ma anche un grande cane da guardia e da difesa della casa e delle proprietà nelle zone più rurali della Spagna.

Anche in città non è poi cosí raro imbattersi in un Mastino spagnolo, cane che gode di grande popolarità grazie al carattere nobile ed alla grande bellezza estetica.

Molossoidi: specie rappresentative - Mastino spagnolo

Pastore dei Pirenei

Il cane da montagna dei Pirenei è conosciuto anche con il nome di Patou, una razza molossoide considerata gigante. Dal pelo lungo e morbido bianco o bianco con macchie, da secoli è utilizzato come cane da guardia, guardiano di greggi e difensore dei castelli.

Attualmente è un cane piuttosto popolare grazie al suo carattere nobile ed alla sua bellezza. Se volete adottare un cane dei Pirenei tenete conto che sono animali che per il loro abbondante vello mal si adattano ai climi caldi.

Molossoidi: specie rappresentative - Pastore dei Pirenei

San Bernardo

Il San Bernardo è un cane da gregge molto famoso. Di tipo molossoide e originario delle Alpi Svizzere e del Nord Italia, il san Bernardo discende da altre razze come il Mastino tibetano, l'Alano, il Terranova e l'ormai estinto Mastino delle Alpi.

Il San Bernardo è sinonimo di coraggio, lealtà e tranquillità, motivo per cui è un cane molto adottato in tutto il mondo, come si sa oggigiorno questi cani sono impiegati come cani da soccorso, da valanga e altro ancora.

Molossoidi: specie rappresentative - San Bernardo

Cane dell'Atlas

Cane dell'Atlas o Atlante

È un cane da pastore autoctono delle montagne del Nord del Marocco che è stato utilizzato dai berberi come pastore. Le sue caratteristiche fisiche del tipo molossoide sono visibili ma non evidenti come in altre razze di cani da montagna come il San Bernardo.

Il Pastore dell'Atlas ha un corpo resistente e muscoloso. Si tratta di un cane pieno di energia, di costituzione forte e veloce nei movimenti. La testa è leggermente a forma di cono, simile a quella degli orsi. Ha un vello abbondante con cui si protegge sia dal sole che dal freddo, ed inoltre risulta una naturale difesa contro gli sciacalli ed altri predatori.

Molossoidi: specie rappresentative - Cane dell'Atlas
Immagine: Pinterest

Altre razze di cani molossoidi da montagna

Altre razze di cani molossoidi del tipo 'da montagna':

  • Cao de casto Laboreiro
  • Kraski Ovcar o pastore di Karst
  • Cane de la Sierra de la Estrela
  • Rafeiro del Alentejo
  • Pastore romeno di Bucovina
  • Pastore dell' Asia centrale
  • Pastore del Caucaso
  • Mastino Tibetano
  • Pastore Kangel
  • Cane da pastore di Ciarplanina

Cani Molossoidi meticci

Se avete deciso di adottare un cane molossoide, nei canili e nelle associazioni troverete anche cani meticci con caratteristiche molossoidi. Se cercate una razza in particolare chiedete ad associazioni specializzate nella salvaguardia di cani di questo tipo.

Se avete adottato un cane meticcio cucciolo e non avete idea delle dimensioni che può raggiungere da adulto, potete consultare il nostro articolo di AnimalPedia su 'come sapere le dimensioni di un cane meticcio'.

Se desideri leggere altri articoli simili a Molossoidi: specie rappresentative, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Confrontare.

Scrivi un commento su Molossoidi: specie rappresentative

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
3 commenti
Sua valutazione:
Emanuele
Probabile svista... il cane da montagna dei Pirenei è un cane di grande taglia e nulla a che fare con il Pastore dei Pirenei, che di dimensione minuta ed ha tutt'altro compito.
Sua valutazione:
Bepo
Ottimi articoli, redatti con serietà e attenzione
Sua valutazione:
alessandra
è un articolo molto bello, mi piacciono molto i vostri articoli!!! Vorrei sapere come iscrivermi al vostro sito
Aspetto al più presto una risposta.
Giorgio Gattoni
Ciao Alessandra, ti ringrazio molto a nome di tutta la redazione!
Quando entri nella nostra web, animalpedia.it, si apre un pop-up che ti chiede se vuoi ricevere notifiche.
Fammi sapere se sei riuscita, un saluto cordiale.
Giorgio
Giorgio Gattoni
Se ti è piaciuto tanto, potevi darci 5 stelle!!
Alessandra
cos'è un pop-up?
Giorgio Gattoni
una finestra in sovra-impressione.

Molossoidi: specie rappresentative
Immagine: Stri
Immagine: Pinterest
1 di 23
Molossoidi: specie rappresentative

Torna su