Condividi

Tipi di gatti Siamesi

 
Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. Aggiornato: 14 dicembre 2018
Tipi di gatti Siamesi

Scheda dell'animale: Siamese

I gatti Siamesi provengono dall'antico regno di Siam (l'attuale Thailandia), luogo in cui questa razza felina la potevano possedere solo le famiglie reali. Fortunatamente, oggigiorno, questi fantastici gatti abitano le case di moltissime persone.

Di fatto, esistono due tipi di questa razza: il gatto Siamese moderno e quello Thai, da quest'ultimo discende la prima varietà. Quello tradizionale o Thai, aveva come caratteristica principale di essere di colore bianco (una tonalità sacra in Siam) e presentava un viso lievemente arrotondato. Anche il suo corpo era leggermente più compatto e smussato.

Se vuoi saperne di più sui tipi di gatti Siamesi continua a leggere questo articolo di AnimalPedia dove ti offriremo tante informazioni a riguardo.

Potrebbe interessarti anche: Malattie del gatto Siamese: le più comuni

Il carattere dei gatti Siamesi

Una caratteristica fisica comune di questa razza è lo spettacolare colore blu brillante degli occhi.

Altre caratteristiche rilevanti di entrambi i tipi di gatti Siamesi è che sono affettuosi con i loro cari e molto puliti. Inoltre, sono abbastanza pazienti con i bambini.

Ho avuto la fortuna di convivere con un esemplare di questa razza e ricordo la grande compenetrazione che abbiamo avuto. Degli altri gatti avuti in seguito non posso dire la stessa cosa per quanto riguarda l'affetto mostrato verso gli esseri umani più piccoli.

Tipi di gatti Siamesi - Il carattere dei gatti Siamesi

Colori del gatto Siamese

Attualmente, i felini di razza Siamese si differenziano per il colore, in quanto la morfologia è abbastanza simile per entrambi i tipi. Il corpo snello di questo micio gli conferisce un aspetto elegante e, inoltre, si tratta di un animale abbastanza agile e muscoloso.

I colori del pelo possono variare da bianco crema a grigio ambrato scuro. Le particolarità del viso, delle orecchie, delle zampe e della coda sono lo rendono differente dalle altre razze feline. Nelle aree menzionate, la temperatura corporea è minore e il manto presenta tonalità più scure, quasi di colore nero chiaro; questo contrasto con gli occhi azzurri rendono il Siamese un micio molto enigmatico.

Se vuoi scoprire quali sono le malattie che colpiscono questi felini, non ti perdere il nostro articolo.

Tipi di gatti Siamesi - Colori del gatto Siamese

Gatti Siamesi chiari

  • Lilac point, è il gatto Siamese di colorazione grigio chiara. Bisogna tenere presente che questa razza tende a scurire il colore del manto con il passare degli anni.
  • Cream point, ha il pelo di color crema o tendente all'arancione chiaro. La prima tonalità è più comune della seconda. Molti dei cuccioli sono bianchicci, ma raggiunti i tre mesi iniziano a cambiare tonalità.
  • Chocolate point, è il tipo di Siamese di colore marrone chiaro.
Tipi di gatti Siamesi - Gatti Siamesi chiari

Gatti Siamesi scuri

  • Seal point, questo tipo presenta un colore marrone scuro.
  • Blue point, vengono chiamati così i felini dal manto grigio scuro.
  • Red point, sono i Siamesi con una tonalità arancione scuro. Si tratta di un colore poco comune in questa razza.
Tipi di gatti Siamesi - Gatti Siamesi scuri

Varianti dei colori standard

Esistono delle varianti delle tonalità standard:

  • Tabby point. Si tratta di quegli esemplari che presentano una trama del pelo semi-tigrata, ma con i colori sopraelencati.
  • Tortie point. Questi sottotipi di Siamesi presentano macchie rossicce che creano una colorazione quasi tartarugata.
Tipi di gatti Siamesi - Varianti dei colori standard

Ti potrebbero interessare:

Se desideri leggere altri articoli simili a Tipi di gatti Siamesi, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Confrontare.

Scrivi un commento su Tipi di gatti Siamesi

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Tipi di gatti Siamesi
1 di 6
Tipi di gatti Siamesi

Torna su