Condividi

Tipi di Labrador

 
Di Giovanni Rizzo. 11 agosto 2020
Tipi di Labrador

Vedi schede di Cani

C'è una ragione storica per cui oggi esistono così tanti tipi di Labrador diversi. Il motivo principale per cui cominciarono ad emergere diverse varietà di Labrador è la ricerca di cani da lavoro o la preferenza per i cani da compagnia. Quando si parla di cani da lavoro, si fa riferimento ad animali che svolgono diverse funzioni, come il pascolo, la caccia o la guardia. Nel caso del Labrador, la sua funzione iniziale era quella di cane da caccia e da pastore. In seguito, ha cominciato ad essere introdotto nelle case come cane da compagnia mostrando un carattere tranquillo, affettuoso e docile. Ciò che gli allevatori volevano ottenere è che questi cani si avvicinassero il più possibile allo standard ideale del Labrador, cercando un cane da esposizione e non un cane molto attivo. Quanti tipi di labrador esistono dunque? Esistevano due tipi di labrador principali: quelli da lavoro, i labrador americani, e quelli da esposizione/compagnia, i labrador inglesi.

Dopo questa premessa è fondamentale sottolineare che questa differenziazione non è ufficiale, poiché esiste una sola razza riconosciuta: il Labrador Retriever. Per questo motivo, in questo articolo parleremo delle varietà della razza che non deviano dallo standard ufficiale stabilito dalla Federazione Internazionale di Cinologia [1]. Vediamo dunque i tipi di Labrador Retriever esistenti.

Potrebbe interessarti anche: Differenze tra un Labrador e un Golden

Labrador americano

La prima cosa a cui si può pensare quando si parla di un Labrador americano è che la razza provenga dall'America, ma questo non è il caso. Anche se esistono tipi di Labrador americani e inglesi, in realtà la differenza tra loro non dipende dal paese di origine, ma dai due tipi di Labrador di cui abbiamo parlato in precedenza, i Labrador da lavoro e quelli da esposizione. In particolare, gli americani sono esemplari da lavoro e quelli inglesi sono animali da esposizione o da compagnia.

Il Labrador americano è un cane molto atletico ed elegante, con una muscolatura più sviluppata e potente rispetto agli esemplari inglesi. È di estremità sottili e lunghe, così come il muso, significativamente più lungo che nel Labrador inglese.

Oltre all'aspetto, questo tipo di Labrador cambia anche nel carattere, poiché l'americano è più attivo ed energico, e ha bisogno di svolgere quotidianamente un esercizio fisico moderatamente intenso. Ciò avviene poiché è stato tradizionalmente allevato per essere un cane da caccia e da lavoro. Per questo motivo, è piuttosto irrequieto e questo può rendere difficile il suo addestramento quando cade nelle mani di un istruttore inesperto. Se questo è il vostro caso e volete adottare questo tipo di Labrador, non perdetevi il nostro articolo in cui vi spieghiamo come addestrare un Labrador.

Tipi di Labrador - Labrador americano

Labrador inglese

Il Labrador inglese è, quindi, il Labrador da esposizione o da compagnia, essendo molto diverso da quello americano, nonostante condivida la nazionalità d'origine. Questi cani tendono ad essere più tranquilli, calmi e familiari, preferendo le attività ricreative agli sport intensi.

Il Labrador inglese è quello che ha mantenuto maggiormente l'aspetto classico della razza, in quanto è stato quello che ha ricevuto più cure in termini di allevamento per apparire come lo standard ufficiale della razza. D'altra parte, va notato che è un cane a maturazione tardiva, ma quando cresce sviluppa un corpo abbastanza spesso, con una coda altrettanto spessa e zampe relativamente grosse. Le zampe sono piuttosto corte e questi cani hanno una testa medio-piccola con un muso di lunghezza moderata.

Il carattere del Labrador inglese è una delizia, in quanto è un cane amichevole e giocherellone, che ama dare e ricevere amore. È considerato un ottimo cane da babysitter perché è appassionato di bambini, sia che si tratti di umani sia di cuccioli di qualsiasi altro animale. Inoltre, generalmente va d'accordo anche con gli altri cani.

Tipi di Labrador - Labrador inglese

Labrador canadese

Il Labrador canadese non è un tipo di Labrador in sé e per sé. Tuttavia, questa volta il nome ha un importante riferimento storico, e cioè che la razza Labrador Retriever proviene dal Canada, prendendo il nome dell'omonima città del Labrador.

Quando si parla di un Labrador canadese, si parla di un Labrador originale, cioè dei primi esemplari della razza, quelli che non sono stati selezionati per il lavoro o per la compagnia. Nel caso del Labrador canadese, non si tratta di una varietà alterata dagli allevatori, è la versione pura del Labrador, per così dire. È in questo tipo di Labrador che l'essenza dei Labrador emersi nel XVI secolo è mantenuta più viva.

Ecco perché il Labrador canadese non esiste oggi in quanto tale, in quanto si riferisce alla razza Labrador Retriever riconosciuta dalle varie istituzioni ed esistente cinque secoli fa, che inevitabilmente si è evoluta di generazione in generazione.

Tipi di Labrador - Labrador canadese

Se desideri leggere altri articoli simili a Tipi di Labrador, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Confrontare.

Fonti
  1. Federación Cinológica internacional(2011). Labrador retriever. Disponibile in: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/122g08-es.pdf
Bibliografia
  • Canadian Kennel Club (2011). Retriever (labrador). Disponible en: https://www.ckc.ca/en/Choosing-a-Dog/Choosing-a-Breed/Sporting-Dogs/Retriever-Labrador
  • Drakeshead Site. Drakeshead Labradors. Disponible en :http://drakeshead.com/
  • The Labrador Retriever Club of Canada. The labrador retriever: a Brief History. Disponible en: https://www.labradorretrieverclub.ca/welcome.html

Video relazionati con Tipi di Labrador

1 di 2
Video relazionati con Tipi di Labrador

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Tipi di Labrador
1 di 4
Tipi di Labrador

Torna su