Condividi

Alimentazione per cani con problemi al cuore

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 12 luglio 2017
Alimentazione per cani con problemi al cuore

Vedi schede di Cani

Molte persone decidono di prendere un cane senza essere pienamente consapevoli delle responsabilità che comporta prendersi cura di un amico a quattro zampe. Accogliere un cane, invece, significa dargli tutto ciò di cui ha bisogno in modo che viva felice, sano e senza problemi di nessun tipo.

In questo articolo di AnimalPedia parleremo nello specifico dei cani che soffrono di problemi cardiaci, spiegandoti come deve essere l'alimentazione per cani con problemi al cuore.

Patologie cardiache nei cani

Una percentuale compresa tra il 20 e il 40% della popolazione canina soffre di problemi alle valvole del cuore e, in genere, gli stessi animali soffrono anche di sovrappeso se non di obesità. Ciò prova che le abitudini alimentari influiscono in maniera importante sulla salute degli animali domestici, esattamente come accade per noi esseri umani dato che un'alimentazione scorretta e non equilibrata causa diverse patologie.

Prendendo in considerazione le razze di piccole dimensioni come lo Yorkshire o il Pechinese, l'indice aumenta dato che il 60% di questi cani soffre di qualche tipo di problema cardiaco.

Le patologie cardiache nei cani si traducono in insufficienza cardiaca: il battito diminuisce e, insieme, diminuisce anche l'apporto di ossigeno, sangue e sostanze nutritive ai tessuti, creando problemi a tutto l'organismo. Come abbiamo detto prima, l'alimentazione è legata direttamente a questo tipo di patologie, anche se intervengono anche altri fattori. Tuttavia, è possibile prevenirle dando da mangiare al cane in maniera adeguata. Tuttavia, se la malattia è già stata diagnosticata, è necessario sapere come deve essere l'alimentazione per cani con problemi al cuore perché forma parte della terapia.

Alimentazione per cani con problemi al cuore - Patologie cardiache nei cani

Insufficienza cardiaca nel cane: sintomi

Se sospetti che il cane soffra di qualche problema cardiaco dovrai intervenire al più presto e portarlo dal veterinario che confermerà o meno la diagnosi ed eventualmente prescriverà una cura. L'insufficienza cardiaca nei cani può manifestarsi in questo modo:

  • Stanchezza quando si tratta di passeggiare, giocare o svolgere qualsiasi tipo di attività fisica
  • Tosse
  • Respirazione accelerata
  • Pressione alta
  • Perdita di appetito

Per prendere la pressione al cane, dovrai mettere indice e anulare all'interno della gamba dell'animale. Le frequenze cardiache normali sono le seguenti:

  • Da 100 a 160 battiti al minuti per i cani che pesano meno di 13 chili.
  • Da 60 a 100 battiti al minuto per cani che pesano più di 13 chili.
Alimentazione per cani con problemi al cuore - Insufficienza cardiaca nel cane: sintomi

Cosa deve mangiare un cane con problemi cardiaci

L'alimentazione per cani con problemi al cuore deve avere le seguenti caratteristiche per aiutare gli animali che soffrono di questo tipo di problemi.

  • Basso contenuto di sale: il sale ritiene i liquidi, il che si traduce in un aumento del volume sanguigno, dato che il plasma del sangue è composto principalmente d'acqua. Dato che aumenta il volume del sangue in circolazione, il cuore deve lavorare ancor di più, ecco perché è importante che l'alimentazione per cani con problemi al cuore sia povera di sale.
  • Extra di taurina: la taurina è un amminoacido che possiamo trovare nelle proteine di origine animale e che è essenziale affinché le cellule cardiache funzionino correttamente. Alcuni alimenti ricchi di taurina per il cane sono, ad esempio, il pesce, la carne di pollo e la carne vaccina. È possibile che il veterinario ti consigli anche di ricorrere a degli integratori di taurina.
  • Cibi saporiti e appetitosi: come abbiamo visto, l'insufficienza cardiaca può manifestarsi attraverso la perdita di appetito per cui la nutrizione del cane ne risente. Per stimolarlo a mangiare in modo che abbia più energia, dovrai dargli dei cibi appetitosi, compresi cibi umidi appositi apposta per cani.
Alimentazione per cani con problemi al cuore - Cosa deve mangiare un cane con problemi cardiaci

Dare al cane cibo industriale o casalingo?

È evidente che il cibo industriale è fatto apposta per i cani e si adatta perfettamente alle esigenze dei nostri amici a quattro zampe. Esistono cibi adatti a ogni esigenza: per cani giovani, anziani o con malattie, come in questo caso problemi cardiaci. Inoltre, se il tuo cane ha mangiato crocchette o cibo umido sempre, non puoi cambiare drasticamente la sua dieta.

La situazione è più complessa se il cane è abituato a mangiare cibo preparato da te e gli viene diagnosticato un problema come l'insufficienza cardiaca perché dovrai cambiare la sua dieta usando cibi che possono mangiare i cani prestando attenzione alle sue esigenze nutrizionali.

In ogni caso, il veterinario ti indicherà qual è il tipo di alimento che fa maggiormente al caso tuo e ti aiuterà a cambiare piano piano l'alimentazione del cane se dovesse essere necessario.

Alimentazione per cani con problemi al cuore - Dare al cane cibo industriale o casalingo?

Se desideri leggere altri articoli simili a Alimentazione per cani con problemi al cuore, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Diete casalinghe.

Scrivi un commento su Alimentazione per cani con problemi al cuore

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Alimentazione per cani con problemi al cuore
1 di 5
Alimentazione per cani con problemi al cuore

Torna su