menu
Condividi

Borsa primordiale del gatto

 
Di Laura García Ortiz, Veterinaria in medicina felina. 7 dicembre 2021
Borsa primordiale del gatto

Vedi schede di Gatti

'Il gatto ha la pancia che striscia per terra' è una caratteristica che molti osservano nell'anatomia del proprio gatto ed ha anche un nome: borsa o sacco primordiale. Questa borsa primordiale è una eredità dei progenitori selvatici dei gatti, poiché, grazie alle sue funzioni di immagazzinamento del grasso, di protezione e facilità di movimento, permetteva ai felini di sopravvivere in condizioni avverse. La maggior parte dei gatti oggi non hanno bisogno di questa struttura e infatti non sono molti i gatti che la posseggono, ma solo quelli che hanno eredità questo gene arcaico o appartengono a certe razze il cui standard la esige.

Se volete sapere di più sulla borsa primordiale e sulle funzioni che svolge per il gatto continuate a leggere il nostro articolo di AnimalPedia.

Potrebbe interessarti anche: Come spostare la lettiera del gatto

Cos'è la borsa primordiale del gatto?

La borsa primordiale nei gatti detta anche Cat Belly Flap, Primordial Pouch o Felline Pouch è situata tra le estremità posteriori del gatto. Questa pancia che penzola è dovuto ad un eccesso di pelle e grasso non relazionato con il sovrappeso. E' solo qualcosa che penzola e si muove col movimento del felino.

Questa borsa primordiale di solito compare nella fase adulta dei gatti o a partire dai 6 mesi di età. In alcuni casi compare anche dopo la sterilizzazione. In certi casi una pancia simile è dovuta ad un eccesso di peso oppure è rimasta dopo che il gatto è dimagrito ma non ha niente a che vedere con il sacco primordiale di cui parliamo.

Questa borsa primordiale è un vestigio o una eredità genetica delle prime razze feline che vivevano allo stato selvatico. Serviva come forma di aiuto per sopperire alle ristrettezze alimentari e alle calamità che succedono allo stato brado.

A cosa serve la borsa primordiale del gatto

Non tutti i nostri gatti hanno la borsa primordiale, ma nei gatti che l'hanno ereditata comincia a svilupparsi dopo i sei mesi di vita e rimane per sempre, indipendentemente dal fatto se il gatto vive in abbondanza o se deve sopravvivere in un ambiente selvatico. Quindi se vi chiedete come mai il gatto ha questa pancia che penzola si tratta di una caratteristica genetica di cui vediamo ora le funzioni.

Nonostante i nostri felini al giorno d'oggi vivano in caso e non abbiano bisogno della borsa primordiale, essa serve a queste funzioni:

  • Immagazzinare cibo: il sacco primordiale permette di immagazzinare una quantità di grasso che è utile per ottenere calore ed energia nei momenti di ristrettezza. Inoltre, siccome i gatti non sapevano quando avrebbero trovato cibo successivamente, permetteva loro di espandere lo stomaco e poter ingurgitare più alimento ed avere riserve per più tempo. Sicuramente questa sacca era molto utile in inverno.
  • Facilita il movimento: siccome è basata su un eccesso di pelle, permette al gatto una maggior libertà ed elasticità nei movimenti, avendo una maggior quantità di tessuto per estendere le estremità e correre. Per cui grazie a questa struttura i gatti possono fare movimenti più ampi e liberi.
  • Protegge la zona addominale: questo eccesso di pelle offre una protezione aggiunta agli organi vitali che si trovano nella zona addominale davanti alla minaccia di ferite o colpi. Ad esempio quando i gatti combattono fra loro se hanno questo strato di grasso e pelle i loro organi sono più protetti da traumi.

Razze di gatto con borsa primordiale

Non tutti i gatti hanno la borsa primordiale, come detto, e non dipende dal sesso, dall'età o anche se è meticcio. E' semplicemente una eredità genetica che può manifestarsi in un esemplare o meno. Tuttavia è vero che esistono razze che devono avere la sacca primordiale per essere considerate di razza pura. Queste razze sono:

Queste razze conservano molte caratteristiche dei felini selvatici. Gli esemplari frutto dell'incrocio di queste razze possono presentare a loro volta la borsa primordiale con maggior frequenza. In ogni modo, a causa dell'evoluzione la sacca è un fenomeno sempre meno frequente nei gatti.

Alcune persone pensano che la presenza della sacca primordiale faccia del loro gatto un guerriero con caratteristiche di maggior coraggio, determinazione e qualità sopra la media. La borsa primordiale non è una caratteristica unica dei gatti, anche altri felini come il leone la tigre o il giaguaro la posseggono, e svolge la stessa funzione.

Borsa primordiale del gatto - Razze di gatto con borsa primordiale

Borsa primordiale o gatto in sovrappeso?

A volte chi ha un gatto non capisce la differenza tra un caso di sovrappeso e la borsa primordiale. Magari pensa che il gatto mangia troppo e non è così. La cosa migliore è rivolgersi ad un centro veterinario dove ausculteranno la pancia del gatto e vi sapranno chiarire la situazione.

A prima vista, un gatto in sovrappeso presenterà grasso in eccesso anche in altre parti del corpo, come il torace, la schiena, la coda o le cosce. In un gatto con il peso giusto si noteranno gli angoli del corpo e la borsa primordiale si muoverà come un pendolo quando il gatto è in movimento, mentre un gatto sovrappeso ha un addome duro e rotondo, che non si muove né penzola.

Il sovrappeso non è salutare nei gatti, predispone a malattie e toglie qualità di vita all'animale, per cui bisogna mantenere l gatto attivo e con una quantità di cibo adeguata ma non eccessiva, giusta per le sue caratteristiche individuali. Se volete approfondire l'argomento vi consigliamo il nostro articolo: obesità nel gatto.

Se desideri leggere altri articoli simili a Borsa primordiale del gatto, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cure di base.

Bibliografia
  • Harvey, A., Tasker, S. (Eds). (2014). Manual de Medicina Felina. Ed. Sastre Molina, S.L. L ́Hospitalet de Llobregat, Barcelona, España.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
Borsa primordiale del gatto
1 di 2
Borsa primordiale del gatto

Torna su