Condividi

Come faccio a far andar d'accordo cane e gatto?

Di Zahra Ben Khallouq, Traduttrice di AnimalPedia. Aggiornato: 9 marzo 2018
Come faccio a far andar d'accordo cane e gatto?

Riuscire a capire come far andar d'accordo un cane e un gatto è un passo fondamentale se stiamo pensando di accogliere un nuovo membro in famiglia. Ma sarà necessario prendere in considerazione che non sempre seguiranno le stesse regole, che cambieranno in base alla personalità dell'animale domestico, all'educazione e alla situazione in cui ci si ritrova.

In questo articolo di AnimalPedia ti forniremo alcuni consigli su come fare per far andar d'accordo cane e gatti adulti o anche in caso di un cucciolo e di un adulto. Ricorda che ogni caso è specifico e che dovrai stare attento a tutte le reazioni dei tuoi animali. Segui attentamente i nostri consigli e se il tuo animale domestico dovesse reagire in maniera negativa, dovrai chiamare l'etologo. Ma per il momento continua a leggere questo articolo su "Come faccio a far andare d'accordo cane e gatto?".

Potrebbe interessarti anche: Come faccio a far andare d'accordo due gatti?

Cosa bisogna sapere prima di far incontrare un cane e un gatto

Se è vero che ci sono delle razze più predisposte rispetto ad altre a essere socievoli con altri animali, è altrettanto vero che a volte bisognerà anche chiedersi se probabilmente non si è riusciti a completare correttamente il processo di socializzazione del cane o del gatto. E inoltre ricordiamo che la convivenza può essere molto complicata nella fase adulta.

Cosa è la socializzazione? Perché è così importante?

La socializzazione è quella fase in cui diventa importante presentare il cane o gatto cucciolo a tutte le persone, gli animali, i luoghi e gli stimoli affinché quando arrivi all'età adulta non abbia paure, sia un animale stabile e senza comportamenti inopportuni.

Se non siamo riusciti a completare correttamente questa parte dell'educazione del cucciolo, sarà necessario seguire dei consigli per evitare che possa succedere qualche incidente, soprattutto quando non siamo a casa o nelle prime interazioni del nostro animale domestico. Per questo motivo, è importante conoscere il comportamento del nostro animale domestico quando si relaziona con altri animali, prima di pensare all'adozione di un altro animale.

Alcuni cani e gatti, anche se hanno seguito un processo di socializzazione corretto, non sempre vanno d'accordo con altri animali. Ci sono anche casi di animali che soffrono di problemi di comportamento. In questi casi è molto importante affidarsi a uno specialista come per esempio un etologo. Lo specialista ci guiderà nel processo di adattamento, consigli per far andare d'accordo gli animali di casa e ci offrirà delle norme adeguate per il caso specifico in cui abbiamo bisogno. Soprattutto se il nostro animale domestico soffre di problemi di comportamento, dobbiamo chiedere aiuto.

Abbiamo abbastanza spazio in casa? Cosa fare se il cane e il gatto non vanno d'accordo?

Bisogna disporre di spazio in casa e di strumenti necessari per assicurare una buona convivenza tra gli animali. Per esempio, potrebbe essere utile montare delle passerelle e dei rifugi dove il gatto potrà nascondersi. Lo spazio sarà necessario anche per poter mettere le ciotole, i giocattoli e oggetti che potrebbero essere all'origine di dispute tra gli animali domestici in casa.

È arrivato il momento di dire cosa fare nel caso in cui i nostri animali domestici non riescano ad andare d'accordo. Di solito la convivenza migliora con il tempo ma in alcuni casi non è proprio così. Per evitare di creare situazioni di difficile convivenza, consigliamo di adottare il nostro futuro animale domestico in un rifugio di animali, un luogo dove sempre verrà accolto a braccia aperte. Purtroppo, in questi casi l'abbandono degli animali è una pratica molto comune. Bisogna invece essere responsabili e trovare una soluzione quando il cane e il gatto non riescono ad andare d'accordo.

Come faccio a far andar d'accordo cane e gatto? - Cosa bisogna sapere prima di far incontrare un cane e un gatto

Come far convivere cane e gatto adulti?

La convivenza tra un gatto e un cane in fase adulta viene considerata una fase delicata perché non sappiamo esattamente come potrà reagire il nostro animale. Adesso ti forniamo dei consigli che potrai seguire se ti trovi in questa situazione:

1. Prepara una zona di sicurezza per il gatto

Quando i gatti si sentono minacciati tendono a rifugiarsi in luoghi alti dove il cane non potrà arrivare. Il tiragraffi con diversi piani, gli scaffali, le passerelle per gatti o i letti di legno sono dei luoghi ideali, dove il nostro felino potrà ripararsi quando si sentirà minacciato. La preparazione di una zona di sicurezza è un gesto importante per accogliere correttamente il gatto in casa.

2. Permetti ai tuoi animali domestici di annusarsi a vicenda

Un modo molto efficace per far andare d'accordo il cane e il gatto è attraverso l'odore, ovvero si annuseranno a vicenda. Cominceranno ad annusarsi da subito come, per esempio, nel caso in cui il nuovo arrivato si trovi nel trasportino. Ma probabilmente dopo qualche giorno ignoreranno la presenza dell'altro animale.

3. L'incontro muso a muso

Se non siamo sicuri di come possano reagire i nostri animali, l'incontro dovrà avvenire in una stanza dove ci sia la zona di sicurezza per il gatto e questo perché in caso di imprevisti si potrà rifugiare. Potrai anche mettere il guinzaglio al cane o utilizzare la museruola (sempre se abituato a mettere la museruola).

Se decidi di voler utilizzare il guinzaglio durante il momento dell'incontro, tienilo ben forte per evitare situazioni di pericolo nel caso in cui il cane possa provare a lanciarsi sul gatto. La presa dovrà essere stabile affinché il cane non abbia la sensazione di controllo o tensione. L'incontro con il gatto deve essere un momento positivo.

Durante il primo incontro muso a muso, bisognerà tenere sotto controllo la reazione dei due animali. Potrebbe essere utile la presenza di un'altra persona che possa aiutare in casi di emergenza. Non ti preoccupare se vedrai i tuoi animali domestici ringhiare, soffiare o inseguirsi; vedrai che pian piano non succederà più.

L'incontro deve durare poco ed essere positivo e piacevole per ogni animale. Potrai dare dei premi, dirgli delle parole dolci e fargli delle carezze per aiutarli ad accettare l'altro.

4. Lasciali liberi di interagire tra di loro

Dopo una o due settimane di incontri casuali, potrai fare una considerazione sulla situazione attuale in casa: Hanno reagito bene o male quando si sono trovati uno di fronte all'altro? Qualcuno ha intentato di aggredire l'altro? Gli animali si ignorano? Concedi agli animali un po' di libertà affinché possano creare una propria gerarchia e che non si sentano costretti a fare alcune azioni che non vogliono.

È normale che all'inizio sia il cane che il gatto stiano in allerta, quando si trovano l'uno di fronte all'altro. Sicuramente il gatto si nasconderà in posti alti e invece il cane andrà a rifugiarsi nella sua zona di confort.

Durante il primo mese di convivenza, bisognerà sempre vigilare gli incontri del cane e gatto. Quando lasciamo gli animali domestici in casa da soli, cerchiamo di lasciarli nelle loro zone di sicurezza per poter evitare incidenti.

Come faccio a far andar d'accordo cane e gatto? - Come far convivere cane e gatto adulti?

Rapporto tra cucciolo e cane adulto

Questo tipo di rapporto è considerato il più delicato proprio perché uno dei due animali domestici è un cucciolo e c'è una possibilità che possa vivere questa esperienza in maniera traumatica. Di solito gli animali adulti si mostrano sorpresi e teneri di fronte a un nuovo membro di famiglia, ma è anche vero che ci sono delle eccezioni come in casi di animali che soffrono di problemi di comportamento.

Ricordiamo che quando si adottano dei cuccioli potrebbe succedere che l'animale già presente in casa sia geloso del nuovo arrivato e in questo caso sarà necessario continuare a dargli affetto e attenzioni, evitando in questo modo il manifestarsi di conflitti.

1. L'odore, un utile strumento durante l'incontro

Non dovrai far incontrare i tuoi animali domestici, se non sei sicuro di come potranno reagire di fronte a un cucciolo di cane o di gatto. L'animale adulto potrà osservare il più piccolo ma non si dovranno incontrare direttamente. L'ideale sarebbe di lasciare il cucciolo nel trasportino.

2. Lasciali liberi di conoscersi

Se hai qualche dubbio sul tuo animale adulto, non pensarci troppo e utilizza il guinzaglio allentato durante il primo incontro per poter agire tempestivamente in caso di pericolo. Si può utilizzare la museruola per quei cani che sono abituati ad utilizzarlo.

L'animale adulto potrà interagire con il cucciolo annusandolo e osservandolo. Fai attenzione a come reagisce e fagli i complimenti, se vedi che sta portando avanti dei comportamenti positivi come annusare, toccare, osservare, stare tranquillo ed ecc. Aiuta i tuoi animali domestici a ripetere questo tipo di interazione durante i primi giorni e sempre in tua presenza.

Quando non sei a casa, lascia gli animali in zone diverse della casa dove potranno stare tranquilli e sicuri. Così anche tu potrai stare sereno quando non sarai a casa con loro.

Come faccio a far andar d'accordo cane e gatto? - Rapporto tra cucciolo e cane adulto

Convivenza cane e gatto cuccioli

L'incontro tra due cuccioli è una semplice conoscenza. I cuccioli di animale sono molto teneri e dolci che non ci sarà nessun tipo di problema, quando proverai a farli incontrare. E considera che non potranno neanche farsi male perché i loro denti non sono ancora del tutto sviluppati e le unghie sono piccole.

Questo tipo di incontro tra cuccioli rafforza la socializzazione dei due animali e potranno crescere e divertirsi insieme. Quando ti accorgi che stanno portando avanti dei comportamenti positivi durante i momenti che passano insieme, potrai concedergli delle caramelle, dei premi, dirgli delle parole affettuose e fargli delle carezze. Ti consigliamo di evitare di castigarli perché gli dovrai fornire un'educazione basata sul rinforzo positivo.

Non ti dimenticare di leggere questo nostro articolo su come educare un gatto cucciolo per avere più informazioni sul comportamento e sulle tecniche che potrai insegnargli per convivere serenamente con altri animali della casa.

Come faccio a far andar d'accordo cane e gatto? - Convivenza cane e gatto cuccioli

Se desideri leggere altri articoli simili a Come faccio a far andar d'accordo cane e gatto?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cosa devi sapere.

Consigli
  • Cerca di evitare che il cane o il gatto possa mangiare il cibo dell'altro animale perché questo potrebbe creare dei problemi di convivenza.
  • Prepara sempre una zona di sicurezza per il gatto.
  • Dovrai avere pazienza per lo sviluppo della loro relazione.
  • Se noti dei forti problemi di convivenza, ti consigliamo di contattare uno specialista.
  • Quando non sei in casa, separali mettendoli in diverse stanze.
  • Dovrai avere pazienza, utilizzare il rinforzo positivo e non li dovrai castigare mai.

Scrivi un commento su Come faccio a far andar d'accordo cane e gatto?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Francesca
buonasera io ho un cane una femmina di 9 anni meticcia non e' assolutamente aggressiva e' molto affettuosa specialmente con i bambini sto pensando di adottare un gatto cucciolo come devo comportarmi?grazie invio cordiali saluti francesca

Come faccio a far andar d'accordo cane e gatto?
1 di 5
Come faccio a far andar d'accordo cane e gatto?

Torna su