Educazione avanzata

Etologo: chi è e cosa fa lo specialista in etologia?

Cecilia Natale
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 27 ottobre 2017
Etologo: chi è e cosa fa lo specialista in etologia?
Cani

Vedi schede di Cani

L'etologia canina è la branca della biologia comportamentale che studia il comportamento naturale dei cani, focalizzandosi soprattutto sui comportamenti istintivi. Un etologo è un esperto in campo veterinario specializzato in etologia che ha profonde conoscenze riguardo le necessità, il comportamento e la comunicazione degli animali, in questo caso del cane.

Si consiglia di consultare questa figura professionale nel caso in cui ci si trovi di fronte a problemi comportamentali gravi del cane, come per esempio paure o fobie, aggressività e ansia. Il professionista effettuerà una diagnosi e fornirà delle regole e dei consigli da seguire per migliorare la qualità della vita del cane e l'armonia fra l'animale e il padrone.

Vuoi saperne di più su chi è l'etologo e cosa fa uno specialista in etologia? Continua a leggere questo articolo di AnimalPedia in cui parliamo di questa disciplina.

Potrebbe interessarti anche: Chi è l'educatore cinofilo
Sommario
  1. Come ti può aiutare un etologo?
  2. Quando andare dall'etologo
  3. Come scegliere l'etologo giusto

Come ti può aiutare un etologo?

La maggior parte dei problemi comportamentali dei cani derivano da una cattiva educazione: l'assenza di socializzazione da cucciolo o dei metodi di castigo sbagliati (collari elettrici, collari a strozzo, picchiarlo, ecc.) possono favorire l'apparizione di problemi gravi nella condotta. Nonostante ciò, ci sono dei cani che soffrono chiaramente di problemi mentali o a livello di socializzazione e per questo non sono capaci di comportarsi in maniera normale, a prescindere dall'educazione ricevuta dai padroni.

L'etologo deve essere in grado di diagnosticare i problemi del cane e, allo stesso tempo, saperti spiegare le cause e proporti una cura da seguire. È fondamentale che lo specialista veda sempre il cane dal vivo, perciò diffida di chi ti dà consigli a distanza o ti fa un preventivo senza visitarlo.

Quando andare dall'etologo

Molte persone portano il proprio cane dall'etologo perché, anche se è difficile da ammettere, forse non sanno comunicare bene con il proprio animale. È frequente anche consultare un etologo perché il cane ha dei problemi sociali derivanti da qualche trauma precedente oppure perché soffre di gravi problemi di stress che da soli non si è capaci di risolvere.

Alcuni dei problemi di cui si occupa un etologo canino sono:

Lo specialista si occuperà di identificare le cause per le quali il nostro animale domestico si comporta in un certo modo e potrà aiutarvi a risolvere il problema in maniera più o meno efficace in base alla gravità del caso, dandovi consigli e dicendovi come cambiare le abitudini del cane.

Non possiamo affermare che tutti gli etologi abbiano la soluzione al problema del cane poiché esistono dei casi molto difficili, come i cani usati come "sparring partners". Questi casi gravi hanno bisogno di molto tempo, anche anni, per guarire del tutto perché la psicologia canina è un tema complesso, così come lo è la psicologia umana.

Da AnimalPedia, ricordiamo sempre di educare gli animali domestici in modo sano e positivo, perché hanno sentimenti e hanno bisogno di un padrone responsabile e assennato.

Etologo: chi è e cosa fa lo specialista in etologia? - Quando andare dall'etologo

Come scegliere l'etologo giusto

Scegliere il professionista giusto è difficile vista l'offerta attuale. È fondamentale che abbiano alcuni requisiti e che sappiano dimostrare la propria competenza sul lavoro:

  • L'etologo deve avere un titolo omologato.

  • Di solito gli etologi offrono un preventivo basato sulla valutazione del caso specifico, quindi il prezzo cambia in base al problema.

  • Non fidarti di chi ti chiede denaro in anticipo.
  • Se non conosci nessuno che ti possa consigliare un buon etologo, cerca informazioni e opinioni su internet per avere un'idea dei professionisti disponibili.
  • Prima di iniziare la terapia, ti consigliamo di informarti a dovere riguardo la prassi e la terapia che verranno usate. Non accettare mai terapie che prevedano metodi di castigo.

Speriamo di aver risolto i tuoi dubbi riguardo l'etologia canina. Se hai un problema con il tuo animale domestico, l'ideale è ricorrere all'aiuto di uno specialista perché è l'unica figura che può aiutarti in maniera efficace nell'educazione del tuo cane.

Etologo: chi è e cosa fa lo specialista in etologia? - Come scegliere l'etologo giusto

Se desideri leggere altri articoli simili a Etologo: chi è e cosa fa lo specialista in etologia?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Educazione avanzata.

Scrivi un commento
Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Sua valutazione:
Clotilde
io ho 2 cagnoline mamma e figlia vivono da 7 anni insieme sempre insieme giocavano insieme sempre tranquille. Da qualche tempo la piccola cioè la figlia all'improvviso si avvicina alla mamma e senza nessun motivo apparente l'aggredisce. vorrei avere qualche consiglio in merito
Sua valutazione:
loredana puglisi
Buongiorno l'Etologo si occupa anche di insetti?
1 di 3
Etologo: chi è e cosa fa lo specialista in etologia?