menu
Condividi

I cani sentono la mancanza dei loro padroni

 
Di María Besteiros. 8 agosto 2021
I cani sentono la mancanza dei loro padroni

Vedi schede di Cani

Sicuramente ti sarai chiesto più di una volta, andando in vacanza o al lavoro, se il tuo cane sente la tua mancanza. Quando li lasciamo soli, li portiamo in una residenza canina, ma anche se li adottiamo dopo esser stati abbandonati o se ci troviamo di fronte a situazioni in cui noi stessi ci sentiremmo tristi, nostalgici o preoccupati, è normale chiedersi, sapendo quanto siano empatici questi animali, se anche loro provano lo stesso. Per questa ragione nel nostro articolo di AnimalPedia risponderemo alla domanda 'I cani sentono la mancanza dei loro padroni?'.

Potrebbe interessarti anche: I gatti sentono freddo?

I cani sentono la mancanza delle persone quando rimangono da soli?

Sono molti i cani che, non appena vengono lasciati soli in casa, sperimentano la cosiddetta ansia da separazione. Si tratta di una condizione di stress che provoca ululati, pianti, distruttività, defecazione e minzione inappropriati, ecc. Tali problemi si presentano quando il cane non si trova con il "padrone" e si sente minacciato, in pericolo, in stato di continua allerta. Come indica il nome stesso, la separazione del cane dal padrone per un periodo di tempo più o meno lungo provoca in lui uno stato d'ansia incontrollabile.

Al di fuori di questo disturbo, i cani non contano il tempo nello stesso modo in cui lo facciamo noi, anche se è vero che imparano gli orari. In altre parole, il cane sa quando sarà ora di mangiare o di andare a fare una passeggiata, ma se saremo in ritardo, non ne soffrirà, perché si adatterà alla situazione. I cani vivono nel momento. Hanno la capacità di imparare a vivere ogni giorno con quello che hanno.

Questo non è incompatibile con il fatto che ci salutino con grande euforia ogni volta che torniamo a casa. Non solo siamo il loro più grande punto di riferimento, ma rappresentiamo il meglio della loro vita, cioè affetto, passeggiate, cibo e, naturalmente, la compagnia essenziale per un animale così socievole e sociale come un cane.

Questa è anche una ragione per cui il cane dorme con noi, vuoi saperne di più? Non perderti il nostro articolo 'Perché il cane dorme con me?'.

I cani sentono la mancanza dei loro padroni - I cani sentono la mancanza delle persone quando rimangono da soli?

Come si sente il tuo cane quando lo lasci in una residenza canina?

D'altra parte, a volte, soprattutto quando dobbiamo assentarci per diversi giorni, non lasciamo il cane da solo a casa, ma lo portiamo in un centro specializzato dove viene curato da professionisti del settore canino. Si chiamano residenze o asili per cani. In questi centri il cane è curato in ogni momento ed ha anche la possibilità di socializzare con altri cani, se è socievole.

Alcuni umani sono riluttanti a lasciare il loro cane in una residenza perché temono che l'animale lo viva come un abbandono. La verità è che, proprio come quando viene lasciato solo a casa, l'animale non tiene conto del tempo come noi e, anche se all'inizio può sentirsi disorientato dal cambiamento, se è ben accudito si godrà al massimo il momento. In altre parole, non passerà le sue giornate a pensare alla sua casa o ai suoi umani.

Inoltre, scegliendo una buona residenza e portando il cane in anticipo per dargli la possibilità di conoscere il luogo e le persone prima di rimanervi da solo per qualche giorno, lo aiuteremo ad adattarsi velocemente.

I cani sentono la mancanza dei loro padroni - Come si sente il tuo cane quando lo lasci in una residenza canina?

I cani sentono la mancanza dei loro umani deceduti?

Il legame che si sviluppa tra cane e umano è profondo. Se la morte del nostro cane è un duro colpo per noi, non è impensabile che i cani provino lo stesso dolore. Inoltre, è importante sapere che sono esperti nel leggere il nostro linguaggio del corpo. Questo significa che, anche se non hanno assistito alla morte o non la comprendono come tale, percepiscono che la famiglia sta soffrendo.

Non è solo la morte di un "padrone" che può renderli tristi. Anche la perdita di un congenere o di un qualsiasi altro animale che li ha accompagnati durante la loro vita li rattristerà. Un cane in questa situazione può perdere l'appetito, passare più tempo sdraiato o a dormire, cercare affetto e attenzione o mostrare un comportamento anomalo. Può anche sdraiarsi nel luogo preferito della persona amata scomparsa o vicino ai suoi oggetti più utilizzati. In questo articolo intitolato 'Cosa fare se il cane è depresso?' puoi leggere altri sintomi comuni di tristezza.

Come abbiamo anticipato i cani sono molto bravi ad adattarsi alle circostanze. Per questo motivo, se si trovano in un ambiente con altre persone che si prendono cura di loro e si preoccupano del loro benessere in questi momenti difficili, generalmente riescono a ritrovare la voglia di vivere.

I cani sentono la mancanza dei loro padroni - I cani sentono la mancanza dei loro umani deceduti?

Un cane dimentica il suo umano?

Lo stretto legame che si stabilisce tra un cane e chi lo accudisce è probabilmente indissolubile. Il cane assocerà per sempre il suo umano a sensazioni positive. L'evocazione della persona che non è più con noi, mostrandogli un capo d'abbigliamento con il suo profumo o una registrazione della sua voce, attiverà tutte queste sensazioni che il cane ha immagazzinato nella sua memoria, anche molto tempo dopo la sua morte.

Così, un cane non dimenticherà mai il suo defunto "padrone", ma può abituarsi a godersi la vita senza di lui se ha la fortuna di avere una famiglia che si occupa dei suoi bisogni e del suo benessere.

I cani sentono la mancanza dei loro padroni - Un cane dimentica il suo umano?

Quanto ci mette un cane ad abituarsi al nuovo

Quando un cane viene abbandonato o semplicemente allontanato dall'ambiente che riconosce come casa, indipendentemente dal fatto che sia stato trattato bene o male, tutto il suo mondo crolla. I cani hanno bisogno di sicurezze, quindi se vi chiedete come si sente un cane quando cambia "padrone", è probabile che mostri sintomi di tristezza. Alcuni cani possono anche deprimersi.

In ogni caso, il cane si sentirà fuori posto e riprendere il controllo della situazione richiederà più o meno tempo, a seconda delle circostanze e di quelle del nuovo ambiente. Pertanto, nei casi in cui sappiamo che non c'è altra opzione che lasciare il cane in un'altra casa, il cambiamento dovrà essere progressivo per ridurre al minimo lo stress nell'animale. In conclusione, non è possibile stabilire per tutti i cani un numero esatto di giorni di adattamento. L'adattamento dipende da molti fattori.

Non bisogna dimenticare che un cane che ha avuto la sfortuna di vivere in un ambiente ostile dove non gli è stata data la possibilità di sviluppare un legame sicuro, non ha potuto socializzare, non ha ricevuto stimoli e, per di più, è stato maltrattato fisicamente o psicologicamente, non solo mostrerà tristezza o disorientamento, ma potremmo trovarci di fronte ad un cane con gravi danni psicologici che potrebbe necessitare di aiuto professionale. Senza dubbio la sua nuova famiglia è migliore di quella vecchia, ma ha bisogno di tempo per fidarsi di nuovo delle persone. Alcuni animali possono impiegare più di un anno.

Per questo motivo non esiste un unico periodo di adattamento per tutti, poiché varierà a seconda dell'esperienza dell'animale e dalle caratteristiche dei nuovi "padroni". In ogni caso, è importante sapere che anche gli animali adottati in età avanzata o con problemi di convivenza sono in grado di adattarsi.

I cani sentono la mancanza dei loro padroni - Quanto ci mette un cane ad abituarsi al nuovo

Se desideri leggere altri articoli simili a I cani sentono la mancanza dei loro padroni, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cosa devi sapere.

Bibliografia
  • Fogle, Bruce. 1999. Los Perros hablan sobre sus Dueños. Madrid. Ateles Editores.
  • Morris, Desmond. 1988. Observe a su perro. Barcelona. Plaza Janés.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

I cani sentono la mancanza dei loro padroni
1 di 6
I cani sentono la mancanza dei loro padroni

Torna su