Condividi

I maiali sudano?

 
Di Tamara Rigotti, Editrice di AnimalPedia. 9 settembre 2019
I maiali sudano?

Tutti abbiamo sentito qualche volte le espressioni "sudare come un porco" o "sto sudando come un porco". Probabilmente l'abbiamo utilizzata anche noi stessi. Ma sei sicuro che l'espressione corrisponda alla realtà? I maiali sudano? I maiali sono animali che compaiono spesso nei proverbi e nella cultura popolare, ci sono molti miti su di loro, ma oggi vi riveleremo la verità sulla capacità di sudare dei maiali. I maiali sudano? Scoprilo in AnimalPedia!

Potrebbe interessarti anche: Come sudano i gatti?

È vero che i maiali non sudano?

Dopo aver letto l'introduzione, probabilmente vi chiederete se in questo caso i miti popolari siano basati su fatti reali o se si tratta solo di un'esagerazione o di una falsa credenza sui maiali. A questo proposito, va detto che si tratta effettivamente di un mito o di una credenza popolare infondata, poiché i maiali non hanno la capacità di sudare come noi.

Allora, perché' i maiali non sudano? Dobbiamo sapere che a questi mammiferi, mancano le ghiandole sudoripare responsabili della generazione del sudore (che invece abbiamo noi umani). Proprio per questo motivo un maiale non può sudare.

Questo fa sì che i suini ricorrano ad altri metodi di regolazione termica corporea, come il rotolamento nel fango o l'immersione in acqua. Si sa persino che, in situazioni disperate in cui non hanno a disposizione un mezzo umido di raffreddamento, possono rotolarsi nei loro stessi escrementi e nelle urine per sopravvivere al calore e alla mancanza di umidità sulla loro pelle.

I maiali sudano? - È vero che i maiali non sudano?

Che animali sudano? I gatti e i cani sudano?

Ora sai che è falso affermare che i maiali sudano. Anche se vi può aver sorpreso, non sono affatto gli unici animali che non sudano. In generale, i mammiferi tendono ad avere meccanismi di autoregolazione della temperatura corporea. Tuttavia, i metodi cambiano sensibilmente da uno all'altro.

Primati, ursidi o esseri umani abbiamo ghiandole, ghiandole sudoripare, che sono le responsabili della secrezione del sudore, che ha la funzione di rinfrescare il nostro corpo. Tuttavia, non tutti i mammiferi le hanno, questo è il caso di cani o gatti, così come dei roditori, questi animali anno altre tattiche per controllare la temperatura la loro corporea.

Come sudano i gatti? Nel caso dei gatti, dobbiamo sudare. Lo fanno attraverso cuscinetti, mento, ano e labbra. Inoltre, una di queste strategie di autoregolamentazione è la toelettatura. Grazie alla loro stessa saliva, mantengono il mantello e la pelle umida, il che gli permette rinfrescarsi. Come sudano i cani? Sì, anche loro lo fanno, attraverso la lingua e i cuscinetti.

Al contrario, gli anfibi ed i rettili in generale sono animali che non hanno meccanismi interni per regolare la loro temperatura, per cui hanno bisogno del calore del sole o di altre fonti esterne per mantenere il loro corpo ad una temperatura adatta.

Da dove viene l'espressione

Come abbiamo visto, i maiali non possono sudare, quindi da dove proviene questa famosa espressione? Per conoscere le origini di questa frase, dobbiamo andare indietro nel tempo, nel Regno Unito. È qui che è nata l'espressione, perché non si riferisce al maiale come animale, ma a quello che in inglese è conosciuto come pig iron, cioè un prodotto ottenuto dalla fusione del ferro in un forno speciale, che in italiano si chiama "ghisa".

L'espressione inglese sarebbe "Sweating like a pig" e si riferisce al fatto che quando il ferro viene fuso, a temperature molto elevate, successivamente viene versato in stampi in modo che prenda la forma desiderata e viene utilizzato uno stampo chiamato pig. Il nome deriva dalla somiglianza di questo stampo con la forma delle mammelle del maiale. "Sudare" significava che, per sapere se il ferro si fosse solidificato, bisognava controllare che ci fosse uno strato di liquido sulla sua superficie, il sudore del maiale.

I maiali sudano? - Da dove viene l'espressione
Immagine: https://www.nairaland.com

Il maiale è l'animale più pulito?

I falsi miti sui maiali non solo riguardano il sudore ma alcuni anche trattano della loro igiene. Uno di questi, e forse il più diffuso, è quello che allude al fatto che i maiali siano animali sporchi. Non è raro sentire alludere ai maiali quando qualcuno non fa la doccia o ha una macchia sui vestiti, per esempio.

Anche in questo caso, si tratta di una convinzione sconsiderata, perché i maiali sono animali puliti, purché abbiano spazio sufficiente e un ambiente in buone condizioni. Se questi requisiti sono soddisfatti, il maiale defecherà lontano dal luogo di ricreazione, dove mangia, dorme e si relaziona con altri maiali.

Tuttavia, si tratta di animali molto sensibili alle condizioni termiche. Infatti è stato dimostrato che a temperature superiori a 29 ºC o , il maiale comincia a mostrare un comportamento anomalo, defecando e urinando dove può e poi sì, lasciando il porcile un pasticciato.

Inoltre, non va dimenticato che i suini sono animali molto intelligenti e sensibili, per cui devono sempre essere trattati con rispetto e dotati di condizioni di vita dignitose.

Razze di maiali

Alcune delle razze di maiali più frequenti e diffuse sono:

  • Vietnamita (maialino pancia a tazza o maialino thailandese): è noto per essere un maiale di piccole dimensioni e molto popolare fino a poco tempo fa come animale domestico. Sono una buona scelta solo se conosciamo bene le loro esigenze e teniamo presente che, anche se più piccolo, è comunque un maiale.
  • Nero iberico: questa razza spagnola è famosa in tutto il mondo per il suo utilizzo nell'industria della carne, ma è una razza particolarmente amichevole. Il suo pelo, di solito è rosso o nero.
  • Yorkshire: dalla contea di York in Inghilterra è un maiale rosa con un corpo lungo e largo. Ha una grande capacità riproduttiva (cucciolate di oltre 12 maialini).
  • Landrace danese: razza europea, originaria della Danimarca, è bianco ed ha il corpo più lungo tra tutte le razze.
  • Hampshire: il suo manto ha un motivo in cui si mescolano bianco e nero. Questi animali hanno una striscia bianca sulla parte anteriore del corpo, che copre anche le zampe anteriori.
  • Duroc: di origine americana, ha un' anatomia rustica e grande capacità di adattamento, la sua pelle è di un tono che va dal rosso giallastro al rosso scuro.
I maiali sudano? - Razze di maiali
Immagine: https://www.pork.org/facts/pig-farming/major-swine-breeds/

Se desideri leggere altri articoli simili a I maiali sudano?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Bibliografia
  • Ingram, D. L. (1965). Evaporative Cooling in the Pig. Nature, 207(4995), 415–416. https://doi.org/10.1038/207415a0
  • Razas porcinas en Argentina. 2019, de Sistema Integrado de Información Agropecuaria Sitio web: http://www.ciap.org.ar/Sitio/Archivos/Razas%20porcinas%20en%20Argentina.pdf
  • BPA. (2013). Breed Standard and Standards of Excellence BERKSHIRE . 2019, de British Pig Association Sitio web: http://www.britishpigs.org.uk/BPA%20breed%20standard%20and%20standards%20of%20excellence%20Berkshire.pdf
  • Razas porcinas. 2019, de Universo Porcino Sitio web: http://www.aacporcinos.com.ar/razas_porcinas/index.html
  • Jose Ramón Yarza García. Razas de cerdos. 2019, de Ministerio de Agricultura Sitio web: https://www.mapa.gob.es/ministerio/pags/biblioteca/hojas/hd_1969_12.pdf

Scrivi un commento su I maiali sudano?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

I maiali sudano?
Immagine: https://www.nairaland.com
Immagine: https://www.pork.org/facts/pig-farming/major-swine-breeds/
1 di 4
I maiali sudano?

Torna su