menu
Condividi

Tipi di nidi di vespe

 
Di Nick A. Romero H., Biologo ed educatore ambientale. 5 dicembre 2021
Tipi di nidi di vespe

I vespidi (Vespidae), comunemente conosciuti come vespe, sono una famiglia di insetti sociali, appartenente all'ordine degli Imenotteri. Questi animali sono ampiamente diffusi a livello globale, ad eccezione delle zone polari.

Un'altra caratteristica di questi insetti è che costruiscono nidi che possono essere più o meno complessi e sempre costituiti di un materiale simile al cartone; questi vengono posti a seconda della specie su: rami, rocce, nelle cavità dei tronchi oppure sottoterra o ancora in manufatti antropici come camini, sottotetti... In questo articolo di AnimalPedia vogliamo parlarti dei vari tipi di nidi di vespe che esistono, in modo che tu sia in grado di riconoscerli.

Potrebbe interessarti anche: Tipi di vespe

Come sono i nidi di vespa?

Come anticipato, le vespe sono insetti che comprendono una grande varietà di specie,con abitudini ecologiche molto diverse, compresi i nidi che costruiscono. I nidi di vespa, infatti, possono avere varie forme, arrotondate o sferiche, allungate come un vaso o non avere una forma particolare. Questi nidi sono divisi in cellette esagonali con apertura inferiore o laterale.

Anche la dimensione dei nidi varia, alcuni sono di piccole o medie dimensioni, ma ne sono stati trovati anche di giganti, di circa 2,5 metri [1], con una popolazione di circa 1 000 individui. D'altra parte, la colorazione del nido dipende principalmente dal materiale usato dalle vespe per fare il nido, che può essere grigio, marrone chiaro, nero, bianco sporco, giallo chiaro e persino verde fluorescente.

Vuoi conoscere tutti i diversi tipi di vespe? Non perderti il nostro articolo di AnimalPedia.

Come e dove fanno i nidi le vespe?

Le vespe costruiscono i loro nidi in modi diversi e alcune specie, come la vespa asiatica (Vespa velutina), dipendono da un nido principale costruito dalla regina, grande all'incirca 5 cm, e che lei abiterà con alcune operaie. Abbandonano, poi, questo nido e costruiscono un nido secondario, arrotondato al principio e che poi diventerà periforme, e raggiungerà un diametro di 80 cm.

Uno dei materiali più utilizzati dalla vespe per i loro nidi è quello vegetale, il legno impastato con la saliva ed il risultato sarà un materiale simile al cartone.

Dove costruiscono i loro nidi le vespe?

Come anticipato, i luoghi dove le vespe possono costruire i loro nidi sono vari, può trattarsi di alberi, che offrono loro una certa protezione e freschezza. Altre scelgono di usare le costruzioni nelle nostre case, come i sottotetti, altre prediligono buchi, crepe e persino cavità nel terreno. I nidi possono essere disposti verticalmente o orizzontalmente e sono attaccati alla superficie, o su un lato del nido stesso o costruendo una specie di 'gambo' da cui pende.

Le vespe sociali fanno nidi comunitari, che costruiscono grazie al lavoro collettivo e seguendo la gerarchia stabilita, come nel caso di Dolichovespula media e Agelaia multipicta. Le specie solitarie, come alcuni membri della sottofamiglia Eumeninae, costruiscono nidi individuali composti da una miscela di fango e materia vegetale. Alcune specie usano cavità nei muri o altri luoghi nascosti per nidificare. In alcuni casi, vespe solitarie della stessa specie si uniscono per formare un nido comunitario, ma ogni individuo lavora in modo indipendente e si preoccupa solo di nutrire le sue larve, che sono collocate in celle individuali.

Tipi di nidi di vespa

Possiamo differenziare i tipi di nidi di vespe a seconda del materiale usato e della loro forma. Diamo un'occhiata ai diversi tipi di nidi di vespe:

Nidi di fibra vegetale

Come anticipato, uno dei materiali usati dalle vespe per costruire i loro nidi è la fibra vegetale, come la pasta di legno, che ammorbidiscono nel loro apparato boccale grazie alla saliva. Questi vengono comunemente chiamati "nidi di carta" e non sono molto resistenti.

Nidi di fango

Il fango è un altro materiale utilizzato da questi insetti astuti per costruire il nido. È facile riconoscere quando il fango è il componente principale del nido per la sua consistenza sabbiosa e del suo colore grigiastro. Una volta asciutti, questi nidi sono più resistenti di quelli visti in precedenza.

Nidi a nido d'ape

Le vespe possono costruire nidi costituiti da una serie di celle individuali raggruppate insieme per formare un nido d'ape che ospita le uova da cui si svilupperanno le larve. Questi nidi possono essere di due tipi:

  • Protetti da un rivestimento che circonda tutto il favo, in modo che non sia possibile vedere al suo interno.
  • Senza rivestimento.

Nidi individuali

Esistono anche alcune specie solitarie che, in alcuni casi, progettano nidi più piccoli, che vengono utilizzati individualmente per depositare le uova.

Nidi sotterranei

Alcune specie usano buchi, cavità nel terreno o tane abbandonate ma anche nel muro o in qualsiasi posto che trovano disponibile.

Tipi di nidi di vespe - Tipi di nidi di vespa

Cosa fare se ho un nido di vespe in casa?

Alcune vespe possono essere pericolose per le persone o animali sensibili o allergici, alcune specie, infatti, possono pungere ed essere anche molto aggressive. Se trovi un nido di vespe in casa che è piccolo, ed è formato, quindi, da pochissimi individui, potresti provare a rimuoverlo, ma sempre stando molto attento/a per evitare incidenti. Tuttavia, se il nido non è poi così piccolo, l'opzione migliore sarà quella di chiamare degli specialisti (ad esempio i vigili del fuoco).

Le vespe svolgono un importante ruolo ecologico negli ecosistemi e, anche se in misura minore rispetto ad altri insetti, sono insetti impollinatori. Per questo motivo, quando è possibile, è importante scacciarle senza usare prodotti chimici che potrebbero ucciderle, avere ripercussioni su altri insetti e lasciare tracce contaminanti nell'ambiente. In quest'altro articolo ti spieghiamo nel dettaglio come allontanare le vespe senza fare loro del male.

E se vuoi sapere a cosa servono le vespe, non perderti il nostro video!

Se desideri leggere altri articoli simili a Tipi di nidi di vespe, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Fonti
  1. ABC Ciencia (2013). Descubren en EE.UU. un descomunal nido de avispas de 2,5 metros. Disponible en: https://www.abc.es/ciencia/20130626/abci-descubren-descomunal-nido-avispas-201306261208.html
Bibliografia
  • ANTENA3 Noticias (2021). Las avispas comienzan a construir nidos fluorescentes. Disponible en: https://www.antena3.com/noticias/ciencia/avispas-comienzan-construir-nidos-fluorescentes_202108276129ce4e975d6a0001c83be6.html
  • Flórez, E., Yepes, F. y Rodríguez, E. (2010). Aprovisionamiento de nidos por la avispa alfarera Sceliphron asiaticum (Linnaeus, 1758) (Hymenoptera, Sphecidae) en Santafé de Antioquia, Colombia. Disponible en: http://sea-entomologia.org/Publicaciones/PDF/BOLN_46/611612BSEA46NBSceliphron.pdf
  • Grissell, EE (abril de 2007). Avispas Potter de Florida. Universidad de Florida. Disponible en: https://entnemdept.ufl.edu/creatures/misc/wasps/potter_wasps.htm
  • Sôichi, Y., Mateus, S., Hozumi, S., Kudô, K. y Zucchi, R. (2009). ¿Cómo una colonia de Apoica flavissima (Hymenoptera: Vespidae, Epiponini) mantiene una temperatura constante? Ciencia entomológica. 12 (3): 341–345. Disponible en: https://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/j.1479-8298.2009.00328.x

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
Tipi di nidi di vespe
1 di 2
Tipi di nidi di vespe

Torna su