menu
Condividi

Il cambio del pelo del furetto

 
Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. 28 giugno 2017
Il cambio del pelo del furetto

I furetti, come succede con gli altri mustelidi, cambiano il pelo in base alle stagioni. Ovviamente, questo cambio si verifica con maggiore intensità per gli animali selvatici rispetto a quelli domestici, il motivo dipende dal fatto che crescono e si sviluppano all'aria aperta.

Continua a leggere questo articolo di AnimalPedia per scoprire nel dettaglio come funziona il cambio del pelo nel furetto e cosa puoi fare per gestire al meglio questo processo.

Potrebbe interessarti anche: Posso lavare il gatto con il mio shampoo?

Il cambio del pelo del furetto domestico

I furetti cambiano il pelo quattro volte all'anno. La migliore qualità di pelo si produce all'inizio dell'inverno, ovvero con il primo cambio.

Quando si avvicina la primavera il pelo inizia a diradarsi per far fronte all'arrivo del caldo. Una volta arrivata l'estate perdono ancora più pelo in modo da potersi mantenere più freschi possibile. Con l'arrivo dell'autunno il furetto inizia a ricreare pelo per affrontare l'abbassamento delle temperature.

Anche i furetti domestici sperimentano il cambio del pelo, ma in maniera più moderata rispetto ai loro congeneri selvatici, i quali sono esposti maggiormente ai cambi climatici.

Si consiglia di spazzolare frequentemente i furetti per facilitare il processo. La spazzola deve avere setole spesse e morbide. Bisogna iniziare a spazzolarlo in contropelo, con movimenti di breve durata che consentano di ritirare il pelo morto.

Una volta terminato lo spazzolamento preliminare in contropelo, bisogna continuare a pettinarlo nel verso giusto del manto, con movimenti lunghi ma dolci. Una volta ritirato il pelo morto, si può lisciare il pelo del furetto con un pettine.

Il cambio del pelo del furetto - Il cambio del pelo del furetto domestico

Come spazzolare il furetto

Come accennato prima, questo animale è un mustelide ed esistono diversi tipi di furetti. Gli esemplari appartenenti a questa famiglia in natura sono abbastanza aggressivi. Fortunatamente, per questioni di disparità per quanto riguarda le dimensioni, con l'uomo tendono a essere pacifici.

Il furetto domestico, inoltre, essendo nato in cattività si è abituato al contatto con gli esseri umani fin dall'inizio. Ad ogni modo, quando lo si spazzola è meglio essere attenti e delicati.

Per questo motivo, ti spieghiamo come spazzolarlo correttamente senza che succedano inconvenienti. Presta attenzione alle spazzole che usi (fatti consigliare dal tuo negoziante di fiducia) ed evita di usare molta forza.

Se lo manipoli in maniera sbagliata, il furetto non ci penserà molto prima di morderti con i suoi denti affilati, pertanto, fai con calma.

Il cambio del pelo del furetto - Come spazzolare il furetto

Perdita del pelo del furetto per cause esterne

I furetti possono soffrire di perdita di pelo anche per motivi esterni al cambio. Una cattiva alimentazione può portare a tali problemi. Tieni presente che i furetti sono animali carnivori è hanno bisogno di seguire una dieta che contenga un 32-38% di proteine animali. Inoltre, necessitano circa un 15-20% di grassi animali.

Le proteine di origine vegetale, come la soia, non vengono metabolizzate correttamente dall'organismo del furetto. Fatti consigliare dal veterinario e non sottovalutare l'importanza di offrirgli un'alimentazione corretta.

Un altro motivo che porta il furetto a soffrire una perdita di pelo anomala può essere che l'animale non dorma bene. Il furetto è un animale crepuscolare, ovvero che sviluppa la sua maggiore attività dal tramonto all'alba. Normalmente, dorme 10 o 12 ore al giorno e ha bisogno dell'assoluta oscurità per non risentirne a livello di salute.

Ora sai come funziona il cambio del pelo nei furetti, ricordati di rispettare le indicazioni proposte in modo da non incorrere in spiacevoli e inaspettati morsi.

Il cambio del pelo del furetto - Perdita del pelo del furetto per cause esterne

Se desideri leggere altri articoli simili a Il cambio del pelo del furetto, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cura della pelle.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Il cambio del pelo del furetto
1 di 4
Il cambio del pelo del furetto

Torna su