Condividi

Il gufo come animale domestico 🦉

Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. Aggiornato: 26 ottobre 2017
Il gufo come animale domestico 🦉

L'essere umano è sempre stato in contatto con il regno animale e nonostante la società odierna si discosti un po' da com'era in passato, non si può svincolare del tutto il suo rapporto con la natura e con gli animali. Troviamo conferma di ciò nel fatto che sempre più persone decidono di condividere la propria casa con un animale.

Ormai, il mondo degli animali da compagnia non si limita ad essere caratterizzato da soli cani e gatti (anche se sono gli animali domestici per eccellenza), ma viene esteso sempre di più a numerose creature come criceti, cincillà, tartarughe, serpenti, furetti, ecc.

Insomma, cresce sempre di più il numero di animali che vengono considerati dei veri e propri coinquilini. Per questo motivo, in questo articolo di AnimalPedia analizzeremo dettagliatamente com'è il gufo come animale domestico.

Potrebbe interessarti anche: L'armadillo come animale domestico

Aspetto fisico del gufo

La sua testa a forma di cuore e i suoi grandi e penetranti occhi, rendono il gufo un animale enigmatico e misterioso. Valutiamo però se è adatto come animale domestico.

Esistono più di 200 specie di gufi, abitano in molte zone del nostro pianeta tranne in Antartide e, nonostante la loro grande varietà, i gufi possiedono caratteristiche comuni.

Il gufo è un animale notturno, infatti, si mostra attivo principalmente durante la notte. Questo perché questo volatile ha una vista molto sviluppata che gli permette un'ottima visione notturna e vanta anche uno straordinario udito.

Si tratta di un animale solitario e molto territoriale, un predatore che possiede una volata rapida, degli artigli e un becco molto resistenti, tutte qualità che lo aiutano a cacciare le sue prede: piccoli mammiferi, rettili, uccelli e insetti.

Inoltre, grazie ai suoi colori, rientra nella lista degli animali che si mimetizzano con l'ambiente.

Il gufo come animale domestico 🦉 - Aspetto fisico del gufo

Si può avere un gufo come animale domestico?

La seguente affermazione è innegabile: il gufo è un animale selvatico e la cattività non è fatta per lui, ciò nonostante, se stai pensando di prendere in affido un gufo come animale domestico, è importante che sia informato sulle seguenti informazioni:

  • Le attenzioni di cui ha bisogno un gufo richiedono una persona con esperienza con questo tipo di rapaci.
  • I gufi non si adattano bene ai cambi, ciò significa che si tratta di un animale da compagnia che renderà enormemente difficile la possibilità di lasciarlo solo e andare in vacanza. Considerato il suo carattere, non si può neanche affidarlo momentaneamente ad altre persone, cosa che implica che dovrebbe essere portato con noi.
  • Questo animale ha bisogno di fare esercizio fisico di volo quotidianamente, cosa che implica di disporre di sufficiente tempo e spazio.
  • Alimentare un gufo significa offrigli animali interi e morti, che andrebbero conservati nel congelatore.
  • È importante sottolineare che si tratta di un uccello selvatico da preda, ovvero, il suo carattere è aggressivo e non può cambiare.
  • Durante la fase degli accoppiamenti il gufo realizzerà continui suoni notturni, cosa che impedirà il riposo di tutta la famiglia.

Questi aspetti ci indicano chiaramente che il gufo non dovrebbe essere considerato un animale domestico.

Il gufo come animale domestico 🦉 - Si può avere un gufo come animale domestico?

Il gufo, una responsabilità per tutta la vita

Un gufo di piccole dimensioni può arrivare a vivere più di 20 anni, invece uno di grande taglia può raggiungere 50 anni d'età. Pertanto, bisogna pensare che la vita di questo animale è sinonimo di una lunga e grande responsabilità da accettare.

Inoltre, il gufo allevato in cattività non può successivamente essere lasciato in libertà, non sopravviverebbe in un ambiente completamente sconosciuto e avrebbe grandi difficoltà per alimentarsi.

Esiste la possibilità di avere un gufo domestico, ma qualsiasi amante degli animali dovrebbe scartare questa scelta. Non si deve ingabbiare un animale che ha bisogno di molta libertà, il gufo non è fatto per vivere una triste vita in gabbia.

Il gufo come animale domestico 🦉 - Il gufo, una responsabilità per tutta la vita

Ti appassiona il mondo degli animali domestici?

Concludendo: il gufo come animale domestico non è una buona idea e nemmeno l'opzione più sensata. Ad ogni modo, se ti incuriosisce l'argomento e vuoi scoprire quali sono gli animali domestici più strani, non ti perdere il nostro articolo.

Il gufo come animale domestico 🦉 - Ti appassiona il mondo degli animali domestici?

Se desideri leggere altri articoli simili a Il gufo come animale domestico 🦉, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cosa devi sapere.

Scrivi un commento su Il gufo come animale domestico 🦉

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
4 commenti
Alberto Dollinar
Noi viviamo da due anni con un gufo "canadese" molto affettuoso sia in salotto che in ampio terrazzo con tronco e zona verde. Vola quotidianamente con una cimetta in spectra di circa 20 metri. È un volatile saggio e sereno, amante della famiglia, anche con cane presente, rispettoso e veramente pulito. Non da odore nemmeno le sue chiazzette..... Viene con noi ovunque, in camper e barca e da tanto amore a noi tutti. Ricordiamoci che tutti i domestici una volta erano selvatici. Ama il relax e non è chiassoso, ma attento a tutto.....e tutti.
A modo suo è molto fedele ai membri della famiglia. Esperienza unica.
Samyra
Vorrei sapere dove e come acquistare una civetta o gufo fisto ke anni fa li ho gia avuti..poi morto x vecchiaia e cremato e ancora sta nell urna qui in casa.grazie se rispondete.
Mauro
Stavo valutando il fatto di prendere un gufo o una civetta ma questo articolo mi scoraggia. Sono amante degli animali e ti ringrazio per avermi messo davanti alle problematiche che potrei riscontrare e al fatto che lo farei soffrire. Ottimo articolo, grazie ancora
Sua valutazione:
Vittoria
L'anno scorso ne vidi uno in una masseria in campagna. È un animale veramente enigmatico e come dite nell'articolo forse non dovrebbe essere addomesticato. Ciao!
Piergiorgio Zotti (Autore/autrice di AnimalPedia)
Salve Vittoria,

decisamente, un rapace vivrebbe meglio allo stato selvatico nonostante esistano persone che se ne prendono cura in maniera davvero ottimale.

Un saluto.

Il gufo come animale domestico 🦉
1 di 5
Il gufo come animale domestico 🦉

Torna su