Condividi

Quanto dura il calore di un cane femmina?

 
Di María Besteiros. 31 maggio 2019
Quanto dura il calore di un cane femmina?

Vedi schede di Cani

Il calore dei cani è una delle preoccupazioni più frequenti dei tutor, poiché comporta l'apparizione di nuovi comportamenti e sintomi, così come la possibilità che il vostro cane possa tener progenie. È possibile che abbiate dubbi riguardo alle diversi fasi di questo periodo.

In questo articolo di AnimalPedia ci concentreremo per rispondere al quesito "Quanto dura il calore di un cane femmina?". Ne profitteremo per ricordare che la sterilizzazione è l'alternativa più consigliata per evitare per evitare sia cuccioli sia problemi legati al calore, tanto di comportamento come di salute.

Potrebbe interessarti anche: Quanto dura la gravidanza di un cane

Caratteristiche del calore di un cane femmina

Per sapere quanto dura il periodo del calore nella vostra cagnetta, bisogna conoscere il ciclo estrale e le sue fasi(non va confuso con il ciclo mestruale). Il ciclo estrale comincia attorno ai sei mesi di vita della femmina, anche se varia a seconda delle dimensioni. Le cagnoline di solito hanno due cicli estrali all'anno, intervallati da un periodo di anestro (ossia di inattività sessuale). Il ciclo estrale si divide in varie fasi, che andremo ad enumerare e descrivere:

  1. Proestro - questa fase è caratterizzata dalla secrezione, attraverso la vulva, di un liquido sanguinolento. La colorazione di tale liquido può variare dal rosaceo al giallo. La vulva sarà gonfia. Il cane femmina produrrà anche feromoni che attrarranno i maschi, anche se inizialmente non sarà disponibile per la monta. Non appena la femmina risponde alle approcci del maschio si entra nella fase successiva
  2. Estro - chiamato anche calore ricettivo, inizia quando la femmina è disposta ad accoppiarsi col maschio. La secrezione della vulva in questo periodo è rosata. Durante l'estro avviene l'ovulazione e sono i giorni fertili della cagnolina. Se avviene la monta è probabile che rimanga incinta.
  3. Diestro - è il periodo che prelude alla fine del calore. Quando la femmina rifiuta il maschio, che a sua volta perde l'interesse, si entra nel diestro. Se vi è stata una monta la femmina porterà a termine la gravidanza.
  4. Anestro - si caratterizza per l'inattività sessuale. È il periodo che intercorre, nel caso dei cani, tra i due periodi di calore.

Sintomi del primo calore di un cane femmina

Il primo periodo di calore per una cagnolina può avvenire all'incirca dopo i 6 mesi, anche se vi sono differenze a seconda della razza, le più piccole sono pronte prime. I sintomi saranno tipici durante tutto l'arco della vita riproduttiva del cane, che di solito si prolunga fino ai 10 anni di età.

I sintomi classici del periodo del calore, che dovremo saper identificare sono:

  • secrezione sanguinolenta dalla vulva che può avere diverse tonalità
  • la vulva si presenta gonfia e morbida
  • i maschi sessualmente attivi mostreranno interesse per lei
  • al principio la cagnolina rifiuterà l'accoppiamento, sedendosi se cercano di montarla, oppure scansandosi, grugnendo o anche mordendo
  • viceversa alla fine del calore la cagnolina accetterà l'accoppiamento e dimostrerà la sua disponibilità sollevando la coda, spostandola di lato, sollevando la zona pelvica e rimanendo recettiva ai contatti.

Durante questo periodo vi farebbe comodo sapere come allontanare i maschi dalla vostra cagnolina in calore. Di seguito ci focalizzeremo su quanto dura il periodo del calore.

Quanto dura il calore di un cane femmina? - Sintomi del primo calore di un cane femmina

Durata delle perdite di sangue nel cane femmina

Spiegato nel dettaglio in cosa consiste il periodo del calore in una cagnolina, ora vedremo quanto dura questa fase così delicata ed importante la prima volta che si presenta. Va precisato che questo periodo iniziale può presentare sbalzi e irregolarità. Circa sei mesi dopo, sempre che non la si sia sterilizzata nel frattempo, si presenterà il secondo periodo di calore. Questo schema si ripeterà due volte all'anno durante la vita sessualmente attiva della femmina.

Il periodo del calore è il seguente:

  1. proestro - questa fase iniziale del ciclo dura all'incirca 9 giorni, ma in realtà oscilla tra i 3 ed i 17 a seconda delle dimensioni e della razza. Nei giorni iniziali di questa fase la femmina non dimostra interesse per l'accoppiamento.
  2. estro - questa è la fase dove si gioca duro e la sua durata è di circa 7-9 giorni, con possibili variazioni tra i 3 ed i 20, come ripetuto a seconda delle dimensioni.

Si può interrompere il calore di un cane femmina?

Una volta che si è saputo di più sul periodo del calore in un cane femmina, forse siete interessati a conoscere i metodi anticoncezionali disponibili per cani. Il veterinario potrà somministrare dei farmaci specifici per farlo, ma è giusto sapere che hanno anche diversi effetti collaterali spiacevoli, tra cui anche il tumore alla mammella, o le infezioni urinarie. Prima di somministrare tali farmaci vanno fatti una serie di esami per stabilire se il cane è nelle condizioni psico-fisiche per poter sopportare il trattamento. Ovviamente tale profilassi va ripetuta prima di ogni periodo del calore.

Interrompere il periodo del calore attraverso i farmaci non è una condotta opportuna, può essere solo una soluzione contingente dettata dall'emergenza. Non si tratta di un metodo anticoncezionale che si possa utilizzare in maniera permanente. Per questo scopo esiste la sterilizzazione, un metodo sicuro e definitivo. Il vostro veterinario saprà ragguagliarvi con precisione circa i vantaggi della sterilizzazione canina.

Quanto dura il calore di un cane femmina? - Si può interrompere il calore di un cane femmina?

Se desideri leggere altri articoli simili a Quanto dura il calore di un cane femmina?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cure di base.

Scrivi un commento su Quanto dura il calore di un cane femmina?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Quanto dura il calore di un cane femmina?
1 di 3
Quanto dura il calore di un cane femmina?

Torna su