Condividi

Tipi di cane Bracco

 
Di Tamara Rigotti, Editrice di AnimalPedia. 27 agosto 2020
Tipi di cane Bracco

Vedi schede di Cani

Il cane Bracco appartiene a un gruppo di cani che si contraddistinguono per le loro grandi doti fisiche, come l'energia e la velocità, che insieme al loro senso dell'olfatto molto sviluppato li rendono ottimi cani da caccia. Tuttavia, è importante sottolineare che questa categoria comprende una grande varietà di razze, alcune delle quali dettaglieremo di seguito in questo articolo di AnimalPedia.

Gli esperti distinguono 11 razze di cane Bracco ufficialmente riconosciute e 2 sottospecie, entrambe di origine tedesca. Continuate a leggere e scoprite con noi le caratteristiche dei Bracchi più popolari.

Potrebbe interessarti anche: Tipi di Chihuahua

Bracco tedesco

Il cane da ferma tedesco a pelo corto, Deutsch Kurzhaar o Bracco tedesco è una razza canina di origine tedesca. Questo cane è stato spesso utilizzato come cane da caccia, poiché versatile e molto efficace in questo compito. Il Bracco tedesco, di portamento nobile e snello, è alto dai 58 ai 66 cm al garrese, con un peso tra i 25 ed i 30 kg, ha il pelo corto e raso di colore bruno chiaro, bianco con testa bruna oppure nero e gli conferisce il vantaggio di mimetizzarsi tra i tronchi d'albero e i cespugli, passando inosservato dalle sue potenziali prede.

Esistono due sottotipi di Braco tedesco:

  • A pelo corto: nasce nel 1800, specializzato nella caccia agli uccelli e ai cinghiali, è intelligente, forte ed estremamente elegante.
  • A pelo duro: il cane da ferma tedesco a pelo duro (Deutsch Drahthaar) nasce alla fine del XIX secolo è più tranquillo, anche lui cacciatore di uccelli. Ha il pelo molto più ruvido e ispido del tedesco a pelo corto.
Tipi di cane Bracco - Bracco tedesco

Bracco di Weimar

Il Weimaraner o Bracco di Weimar prende il suo nome in onore del ducato di Weimar, è un cane estremamente attivo la cui energia può essere davvero travolgente. È un cane molto socievole che non tollera la solitudine, quindi non è adatto per chi non ha tempo da dedicargli.

Possiede un aspetto nobile con un corpo sottile e allungato e occhi sempre azzurri alla nascita che diventano ambrati ai 3 mesi di età. Si distinguono le grandi orecchie, che pendenti in avanti, e il suo mantello, di un impeccabile grigio perla. Senza dubbio, è uno dei cani Bracco più popolari per la sua straordinaria bellezza, anche se, ricordiamo, è essenziale tenere conto del suo livello di energia e di attenzione di cui ha bisogno.

Tipi di cane Bracco - Bracco di Weimar

Bracco italiano

Un tempo si distinguevano due tipi di cane Bracco italiano, uno di pianura e l'altro delle grandi montagne italiane. Tuttavia, oggigiorno, entrambi i tipi sono stati uniti sotto il nome dell'attuale Bracco italiano.

Questi cani da esposizione hanno un fisico molto particolare, con un mantello bianco con macchie marroni chiaro, zampe lunghe, coda sottile, naso quadrato, orecchie grandi e una sorta di aloni più scuri che circondano gli occhi e le orecchie.

Purtroppo, è comune trovare cuccioli con la coda amputata. Pertanto, è importante sottolineare che si tratta di una pratica crudele, totalmente inutile e dannosa per l'animale.

Tipi di cane Bracco - Bracco italiano

Bracco francese

Il Bracco francese è un cane da caccia, originario del sud-ovest della Francia, che si distingue in due razze: il Bracco francese tipo Gascogne e il Bracco francese tipo Pirenei. Questi cani condividono alcune caratteristiche di base: il loro mantello maculato o a chiazze, le medie dimensioni e un'aspettativa di vita compresa tra i 12 e i 14 anni.

Il Bracco francese è anche un cane molto forte, che può sopravvivere a un clima rigido e, nonostante le vicissitudini che si presentano, non manca mai di adempiere ai compiti assegnatigli. È fedele e leale e, come se non bastasse, ama i bambini. In generale, è un cane molto socievole e aperto al contatto con gli altri.

Tipi di cane Bracco - Bracco francese

Bracco ungherese

Nel suo paese natale il Bracco ungherese è conosciuto come vizla ed è uno dei cani Bracco più famosi e popolari dell'Europa orientale. In passato venivano ampiamente utilizzati come cani da caccia, oggigiorno sono ugualmente apprezzati come cani da compagnia, data la bontà del carattere e la loro docilità. Inoltre, vale la pena sottolineare che amano l'acqua.

Come gli altri tipi di Bracco, sono molto energici e richiedono almeno un'ora di esercizio intenso ogni giorno. Hanno un aspetto elegante, con un corpo atletico, zampe lunghe e una coda lunga e sottile, una testa grande e quadrata e orecchie altrettanto grandi, pendenti in avanti. Tutti gli esemplari di Bracco ungherese hanno lo stesso mantello di colore marrone uniforme e pelo corto.

Tipi di cane Bracco - Bracco ungherese

Bracco tirolese

Di origine celtica, il Bracco tirolese o Tinolen Bracke, fin dalla sua comparsa, è stato un cane da caccia specializzato nella caccia di animali come lepri o volpi. Proviene dal Tirolo austriaco e raramente è possibile trovarlo lontano da questa regione.

Sono cani di taglia media, con grandi orecchie che rimangono leggermente erette e inclinate in avanti. Hanno un mantello spesso con una struttura a due strati, con uno strato inferiore lanoso e quello superiore di colore scuro: rosso, fuoco o nero, oltre alla possibilità di macchie bianche.

Tipi di cane Bracco - Bracco tirolese

Altre razze di cane Bracco

Come accennato, esistono 11 razze di cani Bracco. In questo articolo abbiamo dettagliato le caratteristiche principali degli esemplari più comuni e popolari, tuttavia, vogliamo menzionare anche gli altri tipi di cani Bracco.

Tra questi spiccano quelli di origine francese, tra i quali possiamo trovare:

  • Bracco del Borbonese
  • Bracco Saint-Germain
  • Bracco d'Auvernia
  • Bracco d'Ariege

Inoltre esiste anche il Bracco slovacco a pelo duro, anche se non è molto diffuso.

Tipi di cane Bracco - Altre razze di cane Bracco

Se desideri leggere altri articoli simili a Tipi di cane Bracco, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Confrontare.

Bibliografia
  • Federación Cinológica Internacional. Braco del boronesado. Disponible en: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/179g07-es.pdf
  • Federación Cinológica Internacional. Braco italiano. Disponible en: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/202g07-es.pdf
  • Federación Cinológica Internacional. De Auvernia. Disponible en: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/180g07-es.pdf
  • Federación Cinológica Internacional. Del Ariege. Disponible en: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/177g07-es.pdf
  • Federación Cinológica Internacional. Vizla. Disponible en: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/057g07-es.pdf
  • Federación Cinológica Internacional. Braco Francés. Disponible en: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/133g07-es.pdf
  • Federación Cinológica Internacional. Braco Alemán. Disponible en: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/133g07-es.pdf

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Tipi di cane Bracco
1 di 8
Tipi di cane Bracco

Torna su