Condividi

Tipi di cani da Pastore Belga: caratteristiche e curiosità

 
Di Tamara Rigotti, Editrice di AnimalPedia. Aggiornato: 1 agosto 2019
Tipi di cani da Pastore Belga: caratteristiche e curiosità

Vedi schede di Cani

Il Pastore Belga è un cane da sempre utilizzato per prendersi cura dei greggi. Ciononostante, il suo aspetto peloso e amichevole lo hanno reso un ottimo animale da compagnia. Conoscere i diversi tipi di Pastori Belga è essenziale se t'interessa adottare uno di questi esemplari.

In questo articolo di AnimalPedia, ti presentiamo le principali caratteristiche delle distinte classi di Pastore Belga. Vuoi sapere quali sono? Continua a leggere!

Caratteristiche del Pastore Belga

Il cane da Pastore Belga è originario del Paese da cui prende il nome (Belgio), dove venne creato tra il 1891 e il 1897. Come indica il suo nome, si tratta di una razza, che al principio veniva utilizzata per vigilare e proteggere i greggi.

Si tratta di un cane caratterizzato da un corpo di taglia medio-grande, agile e stilizzato. Pur avendo muscoli e dimostri forza, non possiede una struttura fisica pesante né massiccia. La sua testa e il muso sono allungati, il tartufo è nero, le labbra sottili e orecchie triangolari sempre all'erta.

Per quanto riguarda il mantello, il pelo del Pastore Belga è abbondante e di consistenza lanosa, sia che sia corto o lungo. Può essere di diverse tonalità, che rappresentano una delle caratteristiche che distinguono le varie classi di cane da Pastore Belga.

Sebbene la personalità che il cane svilupperà dipende, in gran parte, dal tipo di educazione e socializzazione che gli offriremo, in generale è un animale amante dell'attività fisica e della vita all'aperto, quindi gli piace passare il tempo nei parchi e la vita in campagna. Inoltre, si caratterizza per essere un cane sicuro e avventuroso, e si trova in uno stato di allerta permanente.

Queste sono le caratteristiche generali dei cani da Pastore Belga. All'interno di questa razza di cane si distinguono diverse varietà di cui parleremo a continuazione.

Quanti tipi di Pastore Belga ci sono?

La razza di cane da Pastore Belga è una unica, ma quanti tipi di Pastore Belga esistono? Attualmente la razza registra quattro varietà con caratteristiche diverse, tutte accettate dalle distinte organizzazioni ufficiali:

  • Pastore Belga Malinois
  • Pastore Belga Groenendael
  • Pastore Belga Tervueren
  • Pastore Belga Laekenois

1. Pastore Belga Groenendael

Il Pastore Belga Groenendael in molte occasioni viene chiamato semplicemente Pastore Belga. È conosciuto per il suo corpo muscoloso ed elegante, con una testa alta che gli conferisce una spetto elegante. Due orecchie a punta spuntano dalla sua testa, dandogli un aspetto amichevole.

Tra le razze di Pastore Belga, il Groenendael vanta un mantello a doppio strato, denso e meno folto sulle zampe e più sulla coda e intorno al collo. Questa varietà è di color nero profondo e brillante.


Questo animale si distingue per la sua agilità durante le attività fisiche e infatti, ha bisogno di esercizio fisico quotidiano per mantenersi in forma. L' agility è un'ottima alternativa per loro.

Tipi di cani da Pastore Belga: caratteristiche e curiosità - 1. Pastore Belga Groenendael

2. Pastore Belga Tervueren

Il Pastore Belga Tervueren è un altro dei tipi di Pastore Belga esistenti. Si distingue per il suo aspetto muscoloso e un po' altezzoso. Il mantello è liscio, folto e lungo intorno a testa e coda, mentre corto sul dorso e sulle estremità. Il Tervueren ha una specie di maschera nera intorno agli occhi, che è messa in evidenza dal fondo rossiccio o marrone del resto del suo pelo.

Anche questa varietà, come l'anteriore, richiede esercizio quotidiano e l'agility è un'ottima attività. Per questa ragione il Tervueren è un buon compagno per le persone che conducono una vita attiva e amano trascorrere del tempo all'aperto.

Tipi di cani da Pastore Belga: caratteristiche e curiosità - 2. Pastore Belga Tervueren

3. Pastore Belga Malinois

Tra i tipi di Pastore Belga, il Pastore Belga Malinois è forse quello che più si allontana dalle caratteristiche degli altri. Una delle differenze più evidenti è il manto corto e il pelo denso che avvolge la testa. Anche il Malinois possiede una "specie di maschera" ben disegnata intorno agli occhi e al muso, cui linee nere giungono sino alle orecchie appuntite. Il resto del mantello è color fulvo carbonato, presenta dunque un tono più chiaro nella parte esteriore delle ciocche, che si inscuriscono man mano raggiungono la base.

Il copro di questa varietà è massiccio, con forti muscoli e ben proporzionati. Questo cane ama le attività di ricerca, soprattutto in compagnia del suo umano, al quale è molto devoto. Adora correre, e tra le sue preferite ci sono le attività all'aria aperta.

Tipi di cani da Pastore Belga: caratteristiche e curiosità - 3. Pastore Belga Malinois

4. Pastore Belga Laekenois

Il Pastore Belga Laekenois è il quarto tipo di Pastore Belga. A prima vista, non assomiglia ai suoi colleghi, anche se il suo copro è forte e muscoloso. Il mantello potrebbe venir classificato come disordinato ed è, infatti, una delle sue caratteristiche principali. Il pelo semi-lungo, è irsuto, duro e persino un po' arricciato sulle guance. Non ha una maschera definita, anche se in alcuni esemplari si nota una combinazione di color carbone che risalta sul resto del pelo rossiccio o giallo.

Questa varietà tende a soffrire di sovrappeso, quindi è necessario offrirgli una dieta di qualità e scelta in base all' età, peso e attività fisica svolta. Puoi trovare ulteriori informazioni nell'articolo "Prevenire l'obesità dei cani". Il Laekenois adora interagire con i suoi amici umani e canini, anche se di solito è un po' sospettoso con gli estranei, caratteristica che lo rende un ottimo cane da guardia.

Tipi di cani da Pastore Belga: caratteristiche e curiosità - 4. Pastore Belga Laekenois

Pastore Belga bianco

Non esiste un cane da Pastore Belga bianco a meno che una delle varietà descritte precedentemente non soffra di albinismo. Ciò che succede è che la gente confonde il Pastore Svizzero bianco con il pastore Belga, Sono razze diverse e, si può affermare, che nessuna delle varietà di Pastore Belga accetta il bianco tra le proprie sfumature di pelo. Per ulteriori informazioni puoi anche leggere "Pastore Svizzero bianco".

Tipi di cani da Pastore Belga: caratteristiche e curiosità - Pastore Belga bianco

Se desideri leggere altri articoli simili a Tipi di cani da Pastore Belga: caratteristiche e curiosità, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Confrontare.

Bibliografia
  • Estándar FCI Nº 15. Perro de pastor belga. FCI. Consulta: http://www.fci.be/Nomenclature/Standards/015g01-es.pdf
  • Belgian malinois. American Kennel Club. Consulta: https://www.akc.org/dog-breeds/belgian-malinois/
  • Belgian tervuren. American Kennel Club. Consulta: https://www.akc.org/dog-breeds/belgian-tervuren/
  • Belgian laekenois. American Kennel Club. Consulta: https://www.akc.org/dog-breeds/belgian-laekenois/
  • Belgian sheepdog. American Kennel Club. Consulta: https://www.akc.org/dog-breeds/belgian-sheepdog/

Scrivi un commento su Tipi di cani da Pastore Belga: caratteristiche e curiosità

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Tipi di cani da Pastore Belga: caratteristiche e curiosità
1 di 6
Tipi di cani da Pastore Belga: caratteristiche e curiosità

Torna su