Condividi

Cane albino: caratteristiche e come riconoscerlo

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 26 marzo 2018
Cane albino: caratteristiche e come riconoscerlo

Vedi schede di Cani

I cani albini presentano le stesse caratteristiche di altri animali che soffrono della stessa condizione. Tuttavia non sempre è facile riconoscere l'albinismo nei cani e soprattutto circolano molte informazioni sbagliate a riguardo.

Molte persone sostengono che l'albinismo implichi problemi morfologici e biologici gravi per un cane, soprattutto se sono alla ricerca di un esemplare che rientri in uno standard di razza specifico. Altre, invece, sostengono che i cani albini possano vivere tranquillamente come qualsiasi altro cane se accuditi in maniera adeguata e che possano anche riprodursi senza trasmettere nessuna condizione specifica ai cuccioli. Tuttavia ci teniamo a sottolineare che sono cani predisposti a soffrire di alcuni problemi di salute che possono causare difficoltà serie in alcuni casi.

Se hai un cane che soffre di questa condizione o stai pensando di adottarne uno, in questo articolo di AnimalPedia parleremo del cane albino, caratteristiche e come riconoscerlo.

Cane albino: caratteristiche specifiche

Come abbiamo già detto nell'introduzione, un cane con albinismo presenta le stesse caratteristiche di altri animali con questa condizione anche se nel nostro amico a 4 zampe non è ancora mai stato diagnosticato un albinismo completo. Ciò significa che tutti i casi di albinismo nei cani descritti dalla letteratura tecnica e scientifica sono parziali.

Infatti, un minimo di pigmento è presente anche in quei cani che sembrano non avere melanina, solo che è talmente diluito da far sembrare il cane completamente albino. Cosa significa albinismo parziale? Vuol dire che il cane ha alcuni pigmenti di melanina, per cui è facile confondere questa condizione con altre ed è per questo motivo che spesso si confondono i cani bianchi con i cani albini, indipendentemente dal pelo bianco.

Tuttavia, le caratteristiche di un cane albino sono le seguenti:

  • Pelle rosea o con una pigmentazione molto leggera. La pelle dei cani normali è piuttosto scura, anche nei cani che hanno il pelo bianco. La pelle di un cane albino, invece, è molto chiara, di solito è rosea. Alcuni esemplari possono avere dei nei, ma in generale la pigmentazione è leggera se non assente.

  • Tartufo rosa. I cani albini hanno il naso (o tartufo) rosa o di un colore molto pallido data la scarsa pigmentazione della pelle. Tuttavia, non tutti i cani con il naso rosa sono albini. Per riconoscere la condizione, dovrai osservare la pelle e le mucose: se non sono chiare, il cane non è albino.
  • Labbra e palpebre chiare. Le labbra e le palpebre sono un'altra parte del corpo dei cani che permettono di riconoscere l'albinismo, anche se, come nel caso nel tartufo, se l'animale presenta solo questa caratteristica non è detto che sia effettivamente così. Se labbra e palpebre sono di color rosa molto chiaro e il cane presenta anche le altre due caratteristiche descritte, molto probabilmente è albino.
  • Occhi molto chiari. I cani albini, di solito, hanno gli occhi di color azzurro, grigio o verde molto chiaro. Raramente hanno gli occhi marrone chiaro. Gli occhi rossi sono comuni in altri animali albini, ma molto rari nei cani.

Le caratteristiche descritte possono confondere e portare a diagnosi sbagliate poiché alcuni cani presentano solo alcune di queste caratteristiche, mentre altri solo una. L'unica persona in grado di diagnosticare con certezza l'albinismo negli animali è il veterinario.

Cane albino: caratteristiche e come riconoscerlo - Cane albino: caratteristiche specifiche

Cane albino: come riconoscerlo?

Sono state svolte diverse ricerche sul genoma del cane e le malattie ereditarie di questo animale, ma sull'albinismo si sa ancora molto poco. Si pensa che i geni coinvolti si trovino nei loci C e P (per loci genici -plurale di locus genico- si fa riferimento alle posizioni occupate dai geni nei cromosomi), proprio come in altri mammiferi. Per saperne di più a riguardo, ti invitiamo a consultare il seguente articolo Gatto albino: caratteristiche e malattie frequenti.

La diagnosi certa e affidabile dell'albinismo nel cane si può fare solo attraverso un test genetico basato su caratteristiche evidenti, dato che non si conoscono i marcatori genetici esatti. Per questo motivo è importante che a svolgere le analisi sia un professionista esperto in questo ambito, come per esempio un veterinario specializzato in genetica. Non fidarti di chi ti dice che un cane bianco e con gli occhi chiari è albino solo perché ha, per esempio, queste caratteristiche, perché come ti abbiamo spiegato nel paragrafo precedente non sono solo queste caratteristiche a determinare la condizione. Se hai dei dubbi riguardanti il tuo cane o un cane che vuoi adottare, rivolgiti alla clinica veterinaria di fiducia per chiarire i tuoi dubbi perché adottare un cane albino implica grandi responsabilità dato che è maggiormente predisposto a soffrire di alcune malattie e ha bisogno di cure speciali.

Cane albino: caratteristiche e come riconoscerlo - Cane albino: come riconoscerlo?

Se desideri leggere altri articoli simili a Cane albino: caratteristiche e come riconoscerlo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento su Cane albino: caratteristiche e come riconoscerlo

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Cane albino: caratteristiche e come riconoscerlo
1 di 3
Cane albino: caratteristiche e come riconoscerlo

Torna su