Condividi

Animali a sangue freddo - Esempi, caratteristiche e curiosità

 
Di Genny Palmieri. 7 febbraio 2020
Animali a sangue freddo - Esempi, caratteristiche e curiosità

Nel mondo animale, ci sono diversi modi in cui le specie assicurano la loro sopravvivenza. L'adattamento agli ecosistemi è fondamentale. Anche in ambienti simili, ogni individuo sviluppa dei meccanismi per garantire la propria esistenza. Una di queste classificazioni comuni divide rettili e anfibi come animali a sangue freddo, rispetto ad altri rappresentanti della fauna selvatica, che identifichiamo come: mammiferi. Tuttavia, sai perché ricevono questo nome? Cosa li differenzia dagli altri tipi di animali?

Il sistema di regolazione del corpo funziona in diversi modi; per questo motivo, noi di AnimalPedia vi parleremo degli animali a sangue freddo, con degli esempi e caratteristiche e curiosità. Da non perdere!

Potrebbe interessarti anche: Animali carnivori: esempi e curiosità

Perché si chiamano animali a sangue freddo?

Questi animali sono stati classificati con questo nome per essere animali che regolano la loro temperatura corporea in base all'ambiente, in contrasto con gli animali a sangue caldo, la cui temperatura dipende in gran parte dalla temperatura dell'ambiente in cui si trovano. Gli animali a sangue caldo sono noti come animali endotermici, mentre gli animali a sangue freddo sono chiamati animali esotermici.

Esempi di animali esotermici:

Tra gli esotermici, c'è la seguente suddivisione:

  • Animali ectotermi: la loro temperatura dipende dall'ambiente esterno.
  • Animali pecilotermi: la loro temperatura corporea varia molto nel tempo.
  • Animali bradimetabolici: sono in grado di mettere il loro metabolismo a riposo contro la carenza di cibo e le basse temperature.

Caratteristiche degli animali a sangue freddo

Gli animali a sangue freddo usano diversi meccanismi per sopravvivere, adattarsi all'ambiente e mantenere i loro corpi a una temperatura ideale. Queste sono alcune di queste caratteristiche:

  • Elementi dell'ambiente: usano gli elementi che l'ambiente offre loro, come sdraiarsi al sole, nuotare verso nuove acque,ricoprirsi di terra o di sabbia, ecc.
  • Vasi sanguigni: i loro vasi sanguigni si dilatano e si contraggono più facilmente rispetto alle specie endotermiche; grazie a questo si adattano più rapidamente ai cambiamenti.
  • Enzimi: i loro corpi contengono più enzimi, responsabili della reazione a varie temperature.
  • Organi interni: la maggior parte delle specie ha organi semplici; in questo modo consumano meno energia.
  • Aspettativa di vita: queste specie abitualmente vivono meno degli animali a sangue caldo; a volte, solo poche settimane.
  • Alimentazione: sopravvivono più facilmente degli animali a sangue caldo le loro controparti negli ecosistemi dove il cibo scarseggia, perché hanno bisogno di meno energia.
  • Bisogni fisiologici: i loro bisogni fisiologici sono minori.
  • Stato di riposo: nei climi freddi, i loro corpi entrano in "riposo"; consumano meno energia, poiché riducono al minimo le loro esigenze.

Ora che conosci le caratteristiche degli animali a sangue freddo, è tempo di mostrarti esempi e curiosità. Continuiamo!

Esempi di animali a sangue freddo

Alcuni degli animali a sangue freddo più peculiari sono i seguenti:

  • Rospo comune
  • Lucertola di Komodo
  • Coccodrillo del Nilo
  • Tartaruga di Hawksbill
  • Serpente a sonagli orientale
  • Anaconda comune
  • Formica proiettile
  • Grillo domestico
  • Locusta Migratoria
  • Squalo bianco
  • Pesce Luna
  • Mostro di Gila
  • Tonno rosso
  • Iguana verde
  • Lucertola verde

Vediamoli ora in dettaglio!

1. Rospo comune

Il rospo comune (Bufo Bufo) è una specie ben nota e ampiamente diffusa in Europa e in parte dell'Asia. È possibile trovarlo nei boschi e nei prati, nonché nei parchi e in ambienti urbani con vegetazione e fonti d'acqua.

Durante le giornate calde, il rospo comune rimane nascosto tra l'erba o nelle aree fangose, poiché grazie al suo colore può facilmente confondersi. Preferisce uscire al crepuscolo o nei giorni di pioggia, momento in cui approfitta per cibarsi.

2. Drago di Komodo

Il drago di Komodo (Varanus komodoensis) è un rettile endemico dall'Indonesia. Misura fino a 3 metri e sorprende per le sue grandi dimensioni e le sue abitudini alimentari che lo portano a prediligere carogne.

Questo è uno degli animali a sangue freddo vertebrato. Preferisce vivere in zone calde e si dimostra più attivo durante il giorno. È comune vederlo stare al sole e scavare tane nel terreno per proteggersi.

3. Coccodrillo del Nilo

Il coccodrillo del Nilo (Crocodylus niloticus) abita le acque e le rive dei fiumi africani. È il secondo coccodrillo più grande del mondo, misura fino a 6 metri di lunghezza. Nell'antico Egitto, il dio Sobekveniva rappresentato con la testa di un coccodrillo di questa specie.

Come animale a sangue freddo, il coccodrillo investe gran parte del suo tempo a stare al sole. In questo modo, regola la sua temperatura corporea. Oltre a questo, si dedica al nuoto per cacciare le proprie prede.

4. Tartaruga di Hawksbill

La tartaruga embricata (Eretmochelys imbricata) è una specie di tartaruga marina che abita nell'oceano Atlantico, Pacifico e Indiano. Attualmente, la Lista Rossa della IUCN la classifica come un animale in via di estinzione. È facile da riconoscere, poiché la sua bocca ha la forma di un becco e il guscio presenta macchie che la rendono inconfondibile.

Come altre specie di tartarughe, è un animale a sangue freddo. Resta nelle correnti marine a temperature favorevoli. Inoltre, prende il sole per adattare la sua temperatura.

Scopri di più sugli Animali marini in pericolo di estinzione.

5. Serpente a sonagli orientale

Il serpente a sonagli orientale (Crotalus adamanteus) è un serpente che si trova negli Stati Uniti. Come la maggior parte delle specie di questo genere, ha un sonaglio all'estremità della coda.

Questo serpente è attivo durante il giorno e la notte; per questo, utilizza i benefici offerti dalla temperatura esterna: prende il sole ed si sotterra o nasconde nella vegetazione in base alle esigenze del suo proprio corpo.

6. Anaconda comune

La temuta anaconda comune (Eunectes murinus) è un altro animale vertebrato a sangue freddo. Questa specie è tipica del Sud America, dove è possibile trovarla appesa agli alberi o nuotando nei fiumi per cacciare la sua preda. È un serpente constrictor che divora grandi mammiferi, come i capibara.

Come animale a sangue freddo, utilizza l'ambiente per la termoregolazione. L'acqua, il sole e la freschezza della giungla e delle pianure sono i suoi alleati quando si tratta di modificare o mantenere la propria temperatura corporea.

7. Formica proiettile

Sapevi che anche le formiche sono animali a sangue freddo? La formica proiettile (Paraponera clavata) è una di queste. Questa specie è diffusa in diverse aree del Sud America e il suo morso velenoso è più doloroso di quello di una vespa.

Questa specie di formica regola la sua temperatura attraverso vibrazioni del corpo o tremori.

8. Grillo domestico

Anche i grilli sono animali a sangue freddo e il grillo domestico (Acheta domesticus) è uno di questi. Misura solo 30 millimetri ed è diffuso in tutto il mondo, dove può essere trovato in aree ricche di vegetazione o in prossimità di aree urbane.

Il grillo ha abitudini crepuscolari e notturne. Trascorre il giorno al riparo tra i rami degli alberi, in grotte o aree buie.

9. Locusta migratoria

Le aragoste sono animali invertebrati a sangue freddo. La locusta migratrice (Locusta migratoria) è una specie che si trova in Asia, Europa e Africa, dove forma gruppi per spostarsi in diverse aree e cercare cibo.

Le attività nel gruppo di appartenenza consente all'aragosta di mantenere la propria temperatura, così come succede per i tremolii delle formiche.

10. Squalo bianco

Lo squalo bianco (Carcharodon carcharias) è un animale marino a sangue freddo. È diffuso nelle acque dell'intero pianeta, dove si colloca nella parte superiore della catena alimentare.

Grazie alle sue dimensioni e al movimento costante, lo squalo è in grado di mantenere costante la propria temperatura. Per un aggiornamento più approfondito, puoi leggere questo altro articolo su Tipi di squali - Specie e loro caratteristiche.

11. Pesce Luna

Il pesce luna (Mola mola) pesa fino a 2 tonnellate e vive nelle aree tropicali di tutto il mondo. È facile da distinguere, perché ha una testa grande ed il corpo schiacciato. Si nutre di meduse, salpe, spugne e altri animali simili.

Questa specie regola la sua temperatura attraverso il nuoto, poiché cambia profondità in base alle esigenze del proprio corpo.

12. Mostro di Gila

Il mostro di Gila (Heloderma suspectum) è una lucertola che si trova negli Stati Uniti e in Messico. La specie è velenosa e misura fino a 60 centimetri. È un animale lento e carnivoro.

Il mostro di Gila vive in aree aride. Tuttavia, anche in queste aree le temperature possono scendere a livelli pericolosi, soprattutto di notte. Per questo motivo, sono tra gli animali a sangue freddo che vanno in brumazione (leggero letargo): di fronte alle basse temperature, mettono il proprio corpo a riposo per sopravvivere.

13. Tonno rosso

Tra gli animali a sangue freddo, troviamo anche il tonno rosso (Thunnus thynnus). È diffuso nel Mar Mediterraneo e nell'Oceano Atlantico, sebbene ora sia scomparso in molte aree a causa della pesca indiscriminata.

Come con altri pesci, il tonno rosso utilizza i muscoli che utilizza nuotando per mantenere la propria temperatura corporea.

14. Iguana verde

Non è possibile parlare di animali a sangue freddo senza menzionare le iguane. L'iguana verde (Iguana iguana) è possibile trovarla in Sud America e si distingue poiché misura fino a due metri e per la sua pelle verde brillante o verde foglia.

È comune osservare l'iguana prendere il sole durante il giorno, poiché questo processo consente di regolare la propria temperatura. Raggiunti i gradi ideali, si riposa sotto gli alberi o in zone ombreggiate.

15. Lucertola

La lucertola verde (Teius teyou) è comune in Argentina e Bolivia. Misura fino a 13 centimetri e il suo corpo è a strisce e punti; il tono della pelle dei maschi è più vivace, mentre quello delle femmine è color caffè o seppia.

Come le altre lucertole, la lucertola verde regola la sua temperatura prendendo il sole e riparandosi in aree ombreggiate.

Altri animali a sangue freddo

Ci sono molte altre specie a sangue freddo. Di seguito un elenco con alcuni esempi:

  • Rospo arabo (Sclerophrys arabica)
  • Coccodrillo nano o osteolemo (Osteolaemus tetraspis)
  • Iguana terricola di Santa Fé (Conolophus pallidus)
  • Rospo verde di Baloch (Bufotes zugmayeri)
  • Tartaruga bastarda olivacea (Lepidochelys olivacea)
  • Iguana nera (Ctenosaura similis)
  • Coccodrillo del deserto (Crocodylus suchus)
  • Pitone di Seba o pitone delle rocce africano (Python sebae)
  • Serpente a sonagli cornuto (Crotalus cerastes)
  • Tegu bianco e nero (Salvator merianae)
  • Tartaruga di Kemp (Lepidochelys kempii)
  • Pitone reticolato (Malayopython reticulatus)
  • Colubro lacertino (Malpolon monspessulanus)
  • Formica di fuoco nera (Solenopsis richteri)
  • Locusta del deserto (Schistocerca gregaria)
  • Iguana dalla coda spinosa (Ctenosaura pectinata)
  • Tegu rosso (Salvator rufescens)
  • Rana caucasica (Pelodytes caucasicus)
  • Boa di smeraldo (Corallus batesii)
  • Formica metabele (Pachycondyla analis)

Se desideri leggere altri articoli simili a Animali a sangue freddo - Esempi, caratteristiche e curiosità, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Bibliografia
  • Sanmiguel, R. A. & Díaz, V. (2011) Mecanismos fisiológicos de la termorregulación en animales de producción. Revista Colombiana de Ciencia Animal, Volumen IV.
  • Szolajska, Ewa (junio de 2004). Poneratoxin, a neurotoxin from ant venom: Structure and expression in insect cells and construction of a bio-insecticide. European Journal of Biochemistry 271 (11): 2127-2136.
  • Daza Pérez, E. (2011). Termorregulación de lagartos en la formación de profesores de ciencias naturales y educación ambiental. Ciencia y Educación 17 (13): pp. 663-678.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Animali a sangue freddo - Esempi, caratteristiche e curiosità
1 di 16
Animali a sangue freddo - Esempi, caratteristiche e curiosità

Torna su