menu
Condividi

Cosa significa quando un gatto randagio vuole entrare in casa tua?

 
Di Eduarda Piamore. Aggiornato: 11 aprile 2022
Cosa significa quando un gatto randagio vuole entrare in casa tua?

Vedi schede di Gatti

Molte persone rimangono sorprese quando tornano a casa e trovano un bel gattino sulla porta di casa. Di solito, questo gatto è alla ricerca di cibo, calore e sicurezza, poiché la vita in strada lo espone a molti pericoli e numerose sfide alla sua sopravvivenza. Tuttavia, ci sono anche teorie più mistiche che interpretano questo fenomeno come un segno di fortuna per i membri della casa di accoglienza.

Se ti stai chiedendo cosa significa quando un gatto randagio vuole entrare in casa tua, sei arrivato nel posto giusto. In questo articolo di AnimalPedia, presentiamo le principali cause di questo comportamento felino e ti diamo consigli su come aiutare il tuo gatto. Non perderteli!

Potrebbe interessarti anche: Cosa fa il gatto quando è solo in casa?

L'energia positiva

Le antiche credenze popolari affermavano che i gatti sarebbero in grado di percepire l'energia positiva e si orienterebbero sempre verso le case dove sentono pace, serenità e vibrazioni positive. Pertanto, quando un gatto randagio vuole entrare nella tua casa, si dice comunemente che quest'ultima è libera da energie negative e trasmette al gatto le condizioni ottimali di cui ha bisogno per sentirsi al sicuro e crescere in pace e buona salute. Inoltre, si credeva anche che i felini portassero fortuna e prosperità alle case in cui sceglievano di vivere.

D'altra parte, le teorie esoteriche sostengono che i gatti siano animali mistici, proprietari di un acuto "sesto senso" che permette loro di sviluppare certe capacità soprannaturali. Queste includono la capacità di assorbire e allontanare le energie negative dall'ambiente. Secondo il misticismo, quando un gatto vuole entrare nella tua casa è perché ha una missione da compiere nella tua vita: quella di allontanare la negatività dal tuo ambiente e proteggerti dalle energie negative o dagli spiriti maligni. Ecco perché, in molti paesi, i gatti sono ancora oggi venerati come una sorta di talismano spirituale.

Che tu creda o no alle teorie mistiche o alle credenze popolari, sono numerosi i vantaggi che comporta l'adottare un gatto come tuo compagno più fedele. E anche se non possiamo verificare se i felini siano o meno calamite di fortuna, sappiamo che i nostri gatti sono capaci di riempire la nostra casa e la nostra vita di gioia, affetto e sentimenti positivi.

Cosa significa quando un gatto randagio vuole entrare in casa tua? - L'energia positiva

Cerca un rifugio sicuro

Se un gatto ti chiede di entrare in casa tua o miagola alla porta, è molto probabile che stia cercando un rifugio sicuro, dove poter trovare cibo, accoglienza e condizioni ottimali per la sua crescita. Se questo gattino è stato abbandonato o è nato in strada, potrebbe avere freddo, fame, sete o essere molto spaventato dai molti rumori e stimoli non familiari. È anche possibile che si sia perso e abbia bisogno di aiuto per tornare alla sua casa e ai suoi padroni.

Quindi, se un gatto vuole entrare in casa tua, è probabile che abbia bisogno di un rifugio sicuro e tranquillo, oltre ad alcune cure generali specifiche per gatti, in modo da aiutarlo a sentirsi meglio e a ritrovare il suo benessere.

Cosa fare se un gatto randagio vuole entrare in casa tua?

Fagli sentire il calore della casa

In linea di principio, la cosa migliore da fare per aiutare questo gatto è farlo entrare, offrirgli una coperta o un asciugamano asciutto dove possa sentirsi al caldo e al sicuro. Se noti che il gatto è bagnato o ha il pelo umido e ti senti sicuro nell'avvicinarti, puoi asciugarlo delicatamente con un asciugamano asciutto. Tuttavia, se il gatto è nervoso, aggressivo o timoroso, è meglio evitare di toccarlo finché non si adatti al tuo ambiente ed si senta più tranquillo. I cuscinetti riscaldanti possono essere pericolosi (soprattutto se il gatto è bagnato), quindi evitate di usarli.

Sarà anche essenziale offrirgli una buona ciotola di cibo affinché il gatto possa soddisfare la sua fame e sentirsi più forte. Se non hai croccantini o paté per gatti, puoi preparare un nutriente cibo umido fatto in casa. Tuttavia, se il tuo gatto è un cucciolo, noi di AnimalPedia ti spieghiamo come preparare il latte maternizzato per cuccioli fatto in casa e ti proponiamo alcune deliziose ricette casalinghe per cuccioli di gatto.

Portalo dal veterinario

Successivamente, la cosa migliore da fare è portare il gattino dal veterinario il prima possibile per controllare il suo stato di salute e verificare che abbia un chip o un'altra identificazione. Se il gattino si è perso, i suoi padroni saranno estremamente felici di riavere il loro compagno. Ciononostante, è più probabile che questo felino sia stato abbandonato o sia nato in strada, quindi puoi considerare di tenerlo e offrirgli una casa sicura.

Se disponi del tempo e delle condizioni adeguate per offrire a questo gatto una vita dignitosa e felice e decidi di adottarlo sarà essenziale aggiornare il suo calendario delle vaccinazioni e sverminazione. Nella clinica veterinaria, il professionista richiederà anche i test necessari per diagnosticare eventuali patologie e stabilire un trattamento adeguato.

Prepara la tua casa

D'altra parte, dovrai preparare la tua casa per offrire condizioni ottimali al tuo nuovo gattino. Se hai già un altro gatto, ogni animale dovrebbe avere i propri giocattoli, ciotole di cibo, ciotole d'acqua, sabbiere e aree di riposo. Inoltre, sarà essenziale presentare correttamente il gatto al suo nuovo compagno. Con il tempo, i tuoi felini impareranno a condividere i loro ambienti e a godere della reciproca compagnia, ma inizialmente le lotte per il territorio devono essere evitate.

Sarà anche importante consultare il tuo veterinario per sterilizzare o castrare il tuo nuovo gattino. I gatti non sterilizzati possono scappare da casa per cercare le femmine in calore e, per strada, diventare più vulnerabili a varie malattie. Inoltre, la sterilizzazione è fondamentale per combattere la sovrappopolazione dei randagi ed evitare che altri gattini nascano nelle condizioni inospitali delle strade.

Cosa significa quando un gatto randagio vuole entrare in casa tua? - Cosa fare se un gatto randagio vuole entrare in casa tua?

Se desideri leggere altri articoli simili a Cosa significa quando un gatto randagio vuole entrare in casa tua?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
Cosa significa quando un gatto randagio vuole entrare in casa tua?
1 di 3
Cosa significa quando un gatto randagio vuole entrare in casa tua?

Torna su