menu
Condividi

Tipi di lince: Caratteristiche e Habitat

 
Di Cristina Pérez Simón. 24 marzo 2021
Tipi di lince: Caratteristiche e Habitat

Conosciamo come 'linci' gli animali che fanno parte del genere Lynx. Sono un gruppo di mammiferi carnivori, che fanno parte della famiglia dei felidi (Felidae). Sono quindi imparentati con i leoni, con i puma ed i gatti, tra gli altri. Nonostante la loro somiglianza con altri felini, le linci posseggono caratteristiche uniche e distintive, tra cui la coda corta ed i ciuffi di pelo che spuntano dalle loro orecchie.

Nell'attualità esistono solo 4 specie di linci sopravvissute ai danni dell'uomo. Anche se possono sembrare simili, questi animali presentano differenze sostanziali. Volete saperne di più? Non perdetevi il nostro articolo di AnimalPedia sulle differenze tra i vari tipi di lince: specie, nomi e caratteristiche.

Potrebbe interessarti anche: Focena: Caratteristiche, tipi e habitat

Caratteristiche della lince

Prima di andare ad analizzare i 4 tipi di lince, dovremo conoscerne le caratteristiche generali. Si tratta di un felino di medie dimensioni che si caratterizza per la coda corta, tra i 10 ed i 20 cm di lunghezza. Inoltre ha orecchie particolarmente lunghe e appuntite. Esse terminano con un ciuffo o pennacchio eretto di colore nero, che ricorda vagamente la forma di un pennello, e di cui tutte le linci sono provviste, anche se si trova anche in altri tipi di felini, come il caracal (Caracal caracal).

Le loro orecchie con pennacchio permettono loro di captare suoni minimi a lunghe distanze. Questa caratteristica unitamente ad un corpo slanciato, atletico e con un manto perfetto per mimetizzarsi, lo rende un eccellente cacciatore. Le prede favorite della lince sono animali di dimensioni medio-piccole, come i conigli, ma hanno una alimentazione piuttosto varia. Di solito cacciano di notte o verso il crepuscolo. Sono animali solitari e molto territoriali.

A differenza di altri felidi, le linci sono animali monogami. Presentano dimorfismo sessuale, i maschi sono circa il 30% più grandi delle femmine. Un esemplare di lince vive in media tra i 10 ed i 24 anni. Le specie più grandi sono anche più longeve.

Lince rossa (Lynx rufus)

La lince rossa chiamata anche bobcat si distribuisce nel sud del Canada, negli Stati Uniti e in gran parte del Messico. La lince rossa può adattarsi a diversi tipi di ecosistemi: il bosco, zone di arbusti, pascoli e anche il deserto. Sono animali molto opportunisti, anche per quello che riguarda la loro alimentazione. Le loro prede principali sono le lepri ma mangiano all'occorrenza anche roditori, uccelli, opssum ed anche piccoli ungulati.

Questo felino si differenzia dagli altri tipi di lince per la sua coda, bianca nella parte inferiore e con strisce nere in quella superiore. Spesso viene confusa con la lince del Canada (Lynx canadensis), con cui condivide parzialmente l'habitat. Tuttavia la lince rossa presenta ciocche più corte sulle orecchie, come anche zampe più corte e piedi più piccoli.

Quanto al mantello, la lince rossa ha colori vari a seconda della regione e della stagione. In questo modo, potremo osservare esemplari gialli, marroni, beige, rossicci, grigi ed anche albini. Anche le dimensioni sono piuttosto variabili. Gli esemplari che vivono più a nord tendono a essere più grandi di quelli a sud, e possono raggiungere e superare i 20 kg di peso.

Attualmente si ritiene che la lince rossa abbia due sottospecie:

  • Lynx rufus rufus: che si distribuisce nelle grandi pianure del Nord-America.
  • Lynx rufus fasciatus: vive ad Ovest delle grandi pianure.
Tipi di lince: Caratteristiche e Habitat - Lince rossa (Lynx rufus)

Lince canadese (Lynx canadensis)

La lince canadese vive nei boschi del Canada, dell'Alaska e del Nord degli Stati Uniti. Nei boschi si possono incontrare nelle radure, nelle zone di macchia e cespugli,e nelle praterie dove abbondano i conigli e le lepri selvatiche americane (Lepus americanus). Si tratta della loro preda principale che rappresenta il 60-90% della loro dieta. Viene integrata dal consumo di piccoli roditori come gli scoiattoli e volatili.

Si tratta di una lince piccola, che pesa solo 12 kg circa. Tra le sue caratteristiche spiccano le zampe posteriori, piuttosto lunghe rispetto alle anteriori, per cui la schiena è più rialzata nella parte posteriore che davanti. Il pelo è più folto di quello della lince rossa, con cui convive in certe zone. Ha anche dei piedi più grandi e pelo più abbondante sui cuscinetti. I piedi agiscono come racchette da neve, la mantengono in superficie ed evitano di farla sprofondare.

Come anche nel caso precedente il mantello della lince del Canada può assumere varie tonalità, di solito è marrone rossiccio o marrone grigiastro. Raramente sono albine. Possono anche presentare delle macchie scure, anche se sono meno numerose di altri tipi di lince. La loro coda finisce con una punta nera, uguale sia sopra che sotto.

Tipi di lince: Caratteristiche e Habitat - Lince canadese (Lynx canadensis)

Lince euroasiatica o lince europea (Lynx lynx)

La lince eurasiatica o lince boreale è autoctona di parte dell'Europa, dell'Asia e del Medio Oriente. Di solito abita zone boschive, ma si può trovare anche nelle zone di arbusti e nelle steppe. In questi luoghi si ciba di ungulati come cervi, camosci e renne. Questi animali rappresentano circa l'80% della loro dieta, che viene completata da lepri, cinghiali, volatili ed anche volpi.

La sua specializzazione nella caccia degli ungulati è possibile grazie alle sue dimensioni ragguardevoli. Può infatti arrivare a 25 kg di peso ed essere lunga un metro e venti centimetri. Anche la loro coda è più lunga di quella di altre specie, con un massimo di 23 cm. Possiede piedi grandi, che in inverno si ricoprono di un vello più fitto. In questo modo aumentano la loro superficie e funzionano come ciaspole.

Quanto al pelame della lince boreale, essa è di colore rossiccio, grigio o anche giallino, con il petto e il ventre bianchi. Di solito gli esemplari di questa specie sono ricoperti di macchie tondeggianti e scure, ma possono anche non averne.

Va detto che questo tipo di linci vivono in un territorio molto frammentato, che ha generato col tempo 6 sottospecie:

  • Lince del nord (Lynx lynx lynx): Nord Europa e Siberia Occidentale
  • Lince dei Balcani (Lynx lynx balcanicus): Balcani
  • Lince dei Carpazi (Lynx lynx carpathicus): Centro ed est Europa.
  • Lince del Caucaso (Lynx lynx dinniki): Caucaso, Turchia, Iran e Iraq
  • Lince Turkistan (Lynx lynx isabellinus): Asia Centrale
  • Lince siberiana (Lynx lynx wrangeli): Russia e Cina
Tipi di lince: Caratteristiche e Habitat - Lince euroasiatica o lince europea (Lynx lynx)

Lince pardina (Lynx pardinus)

La lince pardina viene anche denominata lince iberica perché è lì che si trova. All'inizio del XX secolo questi felini erano molto numerosi in gran parte della Spagna e del Portogallo. Tuttavia, attualmente è in pericolo di estinzione. Anche se sono state reintrodotte in varie zone, ne esistono solo due popolazioni stabili, una nel Parco naturale della Donana e l'altro sulla Sierra Morena, entrambi in Andalusia. Questi sono luoghi dove il loro ecosistema si è conservato: molti arbusti e cespugli, clima secco e abbondanza di conigli.

Il coniglio europeo (Oryctolagus cuniculus) rappresenta l'80% della loro dieta, per cui la lince iberica dipende da questi roditori per la sua sopravvivenza. La sua strategia di caccia è quella dell'osservazione e attesa. Si nasconde negli arbusti e successivamente, corre qualche metro verso la preda. IL suo corpo è coperto da un mantello simile al colore del leone con macchie scure molto variabili.

La sua testa è piuttosto piccola come nel resto delle linci. Da entrambi i lati del muso possiede delle ciocche bianche e nere che formano una barba notevole. Gli occhi sono molto espressivi di colore giallo-verde, circondati da macchie nere. La coda misura circa 14 cm e termina con una punta di colore nero.

Tipi di lince: Caratteristiche e Habitat - Lince pardina (Lynx pardinus)

Se desideri leggere altri articoli simili a Tipi di lince: Caratteristiche e Habitat, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Bibliografia
  • IUCN Cat Specialist Group. Bobcat (Lynx rufus). En: catsg.org. IUCN Cat Specialist Group. Cat News.
  • IUCN Cat Specialist Group. Canada lynx (Lynx canadensis). En: catsg.org. IUCN Cat Specialist Group. Cat News.
  • IUCN Cat Specialist Group. Eurasian lynx (Lynx lynx). En: catsg.org. IUCN Cat Specialist Group. Cat News.
  • Kitchener, A. C., Breitenmoser-Würsten, C., Eizirik, E., Gentry, A., Werdelin, L., Wilting, A., ... & Duckworth, J. W. (2017). A revised taxonomy of the Felidae: The final report of the Cat Classification Task Force of the IUCN Cat Specialist Group. Cat News.
  • LIFE+IBERLINCE. Distribución histórica y actual del lince ibérico. En: iberlince.edu. LIFE10NAT/ES/570. Recuperación de la distribución histórica del lince ibérico (Lynx pardinus) en España y Portugal.
  • Rodríguez, A. (2017). Lince ibérico - Lynx pardinus. En: Enciclopedia Virtual de los Vertebrados Españoles. Salvador, A., Barja. I. (Eds.). Museo Nacional de Ciencias Naturales, Madrid.
  • Rodríguez, A. & Calzada, J. 2015. Lynx pardinus (errata version published in 2020). The IUCN Red List of Threatened Species 2015: e.T12520A174111773. Downloaded on 14 September 2020.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Tipi di lince: Caratteristiche e Habitat
1 di 5
Tipi di lince: Caratteristiche e Habitat

Torna su