Condividi

Cane con forfora e perdita pelo

 
Cecilia Natale
Traduttrice e copywriter di AnimalPedia
Cane con forfora e perdita pelo

Vedi schede di Cani

Hai notato che ultimamente il tuo cane perde pelo e in più ha la forfora? Il manto del cane pulito e in buone condizioni non è solo una questione estetica, perché diversi problemi di salute si manifestano con la caduta del pelo o con la comparsa di forfora. È per questo motivo che è importante prestare attenzione alla salute della pelle e del pelo del cane, a maggior ragione se perde peli e se ha zone di alopecia. In questo articolo di AnimalPedia parleremo del cane con forfora e perdita pelo, facendo particolare attenzione alle diverse cause e soluzioni che si possono adottare in ciascun caso.

Potrebbe interessarti anche: Forfora nel gatto: rimedi naturali

Forfora nel cane e muta del pelo

Innanzitutto è bene chiarire che l'aspetto sano e lucido del pelo del cane è determinato da diversi fattori, tra cui la concentrazione di ormoni, l'alimentazione, la genetica o la frequenza con la quale si spazzola e si lava il cane. Eventuali problemi che influiscono su alcuni di questi aspetti si rifletteranno sul manto del cane, causando alcune patologie o disturbi. Il pelo può cadere, spezzarsi facilmente, perdere luminosità o diventare molto ruvido. Tali situazioni sono sinonimo di problemi di salute, mentre se il tuo amico a quattro zampe ha pelo abbondante, sano e luminoso, probabilmente sta bene e non soffre di nessun problema di salute.

Nel periodo della muta, che ha luogo circa due volte all'anno (una volta in primavera e una in autunno), tutti i cani perdono pelo. Tuttavia, se un cane vive dentro casa ed è sempre esposto a luci artificiali, la muta può essere una condizione costante. È per questo motivo che se perde pelo in situazioni di questo tipo non devi preoccuparti perché è normale e non è sinonimo di nessuna patologia. Quando il cane muta il pelo, ti consigliamo di spazzolarlo tutti i giorni o anche varie volte al giorno per rimuovere il pelo morto in eccesso.

Ora che abbiamo visto la situazione normale, vediamo cosa fare nella situazione specifica in cui si ha il cane con forfora e perdita pelo.

Alimentazione per un cane con la forfora

Come abbiamo detto, esistono diversi fattori che determinano la qualità del pelo del cane. Se l'animale ha la forfora e inizia a perdere pelo all'improvviso senza presentare nessun altro sintomo, la prima cosa da cambiare è l'alimentazione.

In questo caso dovrai chiedere consiglio al veterinario, ma vedrai che poco tempo dopo aver cambiato il tipo di cibo che gli dai il pelo recupererà la lucidità e un aspetto normale. Se il cibo non era di alta qualità chiaramente dovrai cambiare e passare a una qualità superiore, ma se già gli stai dando un cibo di qualità, cercane un altro tipo all'interno della stessa gamma o di un'altra marca. Oggi esistono tantissime opzioni sul mercato, tanto che esistono alcune crocchette o scatolette specifiche per la cura del pelo, che aiutano a ridurre la perdita di pelo e la comparsa di forfora.

Alimentazione per un cane con la forfora

Forfora e perdita di pelo nei cani con problemi alla pelle

A volte, quando il cane ha la forfora e perde pelo, significa che soffre di una malattia che può essere ormonale, parassitaria o allergica. In questi casi il cane presenterà una sintomatologia ben precisa che comprende prurito, ferite, zone di alopecia, gonfiore, arrossamento, pustole, perdita di pelo, ecc. In questo caso bisogna rivolgersi al veterinario affinché effettui una diagnosi e identifichi la causa specifica del problema. In generale, per prevenire forfora e perdita di pelo nel cane, puoi seguire questi consigli:

  • Stabilisci una corretta routine di pulizia e igiene che comprenda lavaggi e spazzolate. Ricorda che la frequenza e il tipo di spazzola da usare dipende dal tipo di pelo.
  • Assicurati che il cane segua un'alimentazione adeguata in modo da coprire le sue esigenze nutrizionali in ogni fase della sua vita. A tal proposito, ti consigliamo di consultare il seguente articolo: Alimentazione del cane in base all'età.
  • Rispettare la frequenza dei trattamenti antiparassitari, perché alcuni parassiti, come le pulci, possono causare alcuni problemi cutanei.
  • Portare regolarmente il cane dal veterinario, almeno una volta all'anno o più spesso se sta invecchiando. Nel caso di un cane anziano, potrebbe essere opportuno svolgere degli esami del sangue e delle urine.
Forfora e perdita di pelo nei cani con problemi alla pelle

Se desideri leggere altri articoli simili a Cane con forfora e perdita pelo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cura del pelo.

Scrivi un commento su Cane con forfora e perdita pelo

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Cane con forfora e perdita pelo
1 di 3
Cane con forfora e perdita pelo
Torna su