Condividi

Cani americani

 
Di Giorgio Gattoni. 13 giugno 2019
Cani americani

Vedi schede di Cani

A partire dal XIX secolo si cominciano a sviluppare la maggior parte delle razze canine che conosciamo oggigiorno, nel Regno Unito. Tuttavia molte di queste razze migrarono agli Stati Uniti, dove produssero nuovi incroci e ibridi, dando luogo a razze di cani propriamente americane.

In questo articolo di AnimalPedia analizzeremo in dettaglio le 10 razze di cani di origine americana. Le conoscete tutte? Volete aggiungerne qualcuna? Mandateci il vostro commento, ne saremo felici!

Potrebbe interessarti anche: L'Amstaff va d'accordo con altri cani?

Cani americani: TOP 10

  • Staffordshire Terrier americano
  • Boston Terrier
  • American Bully
  • American English Coonhound
  • Foxhound americano
  • American Leopard Hound
  • Redbone Coonhound
  • Mastino americano
  • Akita americano
  • Kyi-leo

1. Staffordshire Terrier americano

Lo Staffordshire Terrier americano, conosciuto anche con l'abbreviazione di 'amstaff' è una delle razze di cani originari degli Stati Uniti più famose e popolari, e la sua origine e storia è strettamente legata a quella del Pit Bull terrier americano. È un cane di taglia media, muscoloso e dal pelo raso.

In Italia è considerato un cane potenzialmente pericoloso a causa delle sue caratteristiche morfologiche, tuttavia è conosciuto anche come una razza che crea un legame emotivo forte con i suoi tutori. Per quel che riguarda la salute, sono cani soggetti alla displasia dell'anca e la scabbia demodettica.

Cani americani - 1. Staffordshire Terrier americano

2. Boston Terrier

Il Boston Terrier ha una carattere socievole, amichevole e affettuoso sia con le persone che con gli altri cani. La razza ha avuto origine dall'incrocio del Bulldog inglese con il terrier francese, con l'intenzione di impiegare questi animali come cani da combattimento. Tuttavia col tempo, queste pratiche sono state sradicate e attualmente si considera una razza addomesticata e tranquilla.

Si tratta di una cane piccolo con grandi occhi scuri, tondi e molto espressivi, ed il pelo corto. La razza necessita di molte attenzioni, perché sono cani che si deprimono con facilità quando passano molto tempo soli, fatto che li porta anche a sviluppare comportamenti ansiosi.

Le malattie tipiche di questa razza sono i problemi di cataratta, l'epilessia, allergie e anche problemi al cuore. Si consiglia di fare un check up veterinario due volte l'anno.

Cani americani - 2. Boston Terrier

3. American Bully

L'Amercian bully è una razza che proviene dall'incrocio dell'amercan pitbull terrier con l'Amstaff. La razza è muscolosa e dall'aspetto atletico, con il muso allungato e le zampe grandi, che lo rendono minaccioso.

Il manto presenta vari colori, ma i più comuni sono i toni di marrone e grigio sulla schiena e il bianco intenso nella parte inferiore. Per quel che riguarda il carattere, nonostante l'apparenza si tratta di cani affettuosi e molti fedeli.

In generale questi cani hanno una buona salute, anche se geneticamente tendono a soffrire di cataratta, sordità, ipotiroidismo e malattie cardiache. Si consiglia di farlo esercitare con varie passeggiate ogni giorno e di coinvolgerlo in giochi.

Cani americani - 3. American Bully

4. American English Coonhound

L' American English Coonhound è una razza originaria della Virginia, Tennessee e Kentucky. In origine questi cani furono impiegati nella caccia e venivano anche conosciuti come segugi della Virginia. Sono animali agili e sportivi. Il loro pelo può essere corto o di media lunghezza ed i colori variano, anche se i più comuni sono esemplari con toni bianchi e rossicci. Hanno le orecchie lunghe e penzolanti, tipiche dei Coonhound e degli occhi grandi e ovali che gli consentono un'eccellente visione laterale e binoculare.

Per quel che riguarda il carattere, sono animali affettuosi e molto socievoli, anche se possono diventare aggressivi se sono nervosi.

Cani americani - 4. American English Coonhound

5. Foxhound americano

Il Foxhound americano è una razza che può vivere circa 12 anni. Hanno un carattere rilassato. Si differenzia dal Foxhound inglese che ha ossa più fini e allungate e le zampe posteriori più angolose.

Il Foxhound americano fu creato in origine come cane da caccia, visto che possiede un olfatto eccellente e doti atletiche. Le dimensioni dipendono dal sesso, i maschi possono raggiungere i 64 cm di lunghezza e le femmine i 60 cm. Possono arrivare a pesare tra i 30 ed i 40 kg.

Il manto può assumere qualunque tonalità. Tendono ad avere problemi lle anche, agli occhi e di peso, per cui si consiglia molto esercizio, un'alimentazione bilanciata e visite frequenti dal veterinario.

Cani americani - 5. Foxhound americano

6. Redbone Coonhound

Il Redbone Coonhound è una razza originaria della Georgia. La sua apparenza elegante contrasta con le sue doti di cacciatore. Sono cani molto intelligenti, con eccellente olfatto e molto facili da addestrare come cani da cerca e per obbligare le prede a salire sugli alberi.

Il manto di questa razza è punteggiato di macchie bianche, anche se più comunemente è di color fuoco intenso. La loro speranza di vita varia tra gli 11 ed i 13 anni. Si crede che il loro nome derivi dal cognome di uno dei primi allevatori, Peter Redbone.

Cani americani - 6. Redbone Coonhound

7. Mastino americano

Il Mastino americano è il risultato dell'incrocio tra il mastino inglese ed il Pastore dell'Anatolia. Si tratta di un cane di taglia grande dall'aspetto poderoso, con ossa grosse e corpo robusto e muscoloso. Il pelo di solito è tigrato.

Come tutti i cani del tipo mastino, il Mastino americano è un cane fedele e molto affettuoso, perfetto per stare in famiglia e con i bambini. Puó anche vivere in spazi piccoli, tipo appartamento, ammesso che lo si porti a passeggio con frequenza. L'aspettativa di vita di questa razza è tra i 10 ed i 12 anni. La razza ebbe origine dagli incroci effettuati da Fredericka Wagner a Piketon, Ohio.

Cani americani - 7. Mastino americano

8. American Leopard Hound

Il cane-leopardo americano o "Catahoula Leopard dog" è il cane simbolo dello stato della Louisiana, Era considerato un cane da caccia e anche utile alla pastorizia. La razza si addestra con facilità, soprattutto se lo si fa in giovane età.

Esistono differenze negli esemplari di questa razza per cui è difficile dare delle caratteristiche comuni in quanto all'aspetto fisico. Hanno orecchie pendenti, una colorazione con toni marroni e una costituzione fisica agile e atletica. Sono solitamente leali con la famiglia, anche se tendono ad approfondire il rapporto con un membro in particolare.

Cani americani - 8. American Leopard Hound

9. Akita americano

L'akita americano è una razza che deriva dall'Akita inu, cane giapponese, anche se la razza americana proviene da questo continente. È un animale molto intelligente, capace di imparare centinaia di ordini con facilità. Il suo carattere è fedele e leale.

È un cane di grossa taglia, con aspetto imponente, la testa e le orecchie triangolari e gli occhi piccoli. L'Akita americano ha un pelo a doppio strato che lo protegge dal freddo e gli da questo aspetto maestoso.

Cani americani - 9. Akita americano

10. Kyi-leo

Il kyi-leo, è il frutto dell'incrocio tra il bichon maltese e il lhasa apso, incrocio che avvenne negli anni '50. È un cane di taglia piccola, con corpo robusto e muscoloso. Il pelame è lungo e setoso, di colore bianco o nero, anche se si puó trovare con tonalità grigie o gialle.

Quando sono cuccioli sono molto attivi, giocherelloni, affettuosi e intelligenti, e quindi si possono educare con facilità. Sono ideali per l'ambiente familiare e adorano i bambini. In quanto alla salute, sono cani molto sani e longevi, ogni tanto tendono a soffrire di lussazione della rotula.

Cani americani - 10. Kyi-leo

Se desideri leggere altri articoli simili a Cani americani, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cosa devi sapere.

Bibliografia

Scrivi un commento su Cani americani

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Cani americani
1 di 11
Cani americani

Torna su