Condividi

Akita Americano

Aggiornato: 14 giugno 2017
Akita Americano

L'Akita Americano è una variante dell'Akita Inu che proviene dalle regioni settentrionali e montagnose del Giappone. Questa variante della razza presenta un maggiore numero di colori a differenza di quella giapponese. È una razza molto resistente al freddo.

Se stai pensando di adottare un Akita Americano, ti trovi nel posto giusto in quanto in questo articolo di AnimalPedia faremo un ripasso generale di tutto quello che devi sapere sull'Akita Americano, includendo informazioni utili per quanto riguarda: carattere, alimentazione, educazione e ovviamente peso e altezza dell'animale.

Origine
  • America
  • Asia
  • Canada
  • Giappone
  • Stati Uniti
FCI
  • Gruppo V
Caratteristiche fisiche
Altezza
  • 15-35
  • 35-45
  • 45-55
  • 55-70
  • 70-80
  • Più di 80
Peso da adulto
  • 1-3
  • 3-10
  • 10-25
  • 25-45
  • 45-100
Speranza di vita
  • 8-10
  • 10-12
  • 12-14
  • 15-20
Attività fisica consigliata
  • Leggera
  • Media
  • Intensa
Consigli
  • Museruola
  • Pettorina
Clima ideale
Tipo di pelo

Aspetto fisico dell'Akita Americano

Come differenze principali bisogna dire che è più grosso e imponente dell'Akita Inu, è più alto e ha un peso maggiore. Ha una testa triangolare caratterizzata da orecchie sempre triangolari. Il tartufo del naso è completamente nero. Gli occhi sono neri e piccoli. L'Akita Americano ha un pelo a doppio strato che lo protegge molto bene dal freddo e gli conferisce un aspetto maestoso.

I maschi, come in quasi tutte le razze, sono più grandi delle femmine (fino a 10 centimetri in più di altezza) e la loro altezza media al garrese si aggira tra i 61 e i 71 centimetri. Il peso dell'Akita Americano oscilla tra i 32 e i 59 chilogrammi. Esistono vari tipi di colori, tra cui troviamo bianco, nero, grigio, ecc.

Carattere dell'Akita Americano

L'Akita Americano è un cane territoriale che tende a vigilare sulla propria casa. Ha un carattere indipendente e normalmente è abbastanza riservato con gli sconosciuti. Alcune persone trovano delle somiglianze con il comportamento dei gatti.

Sono abbastanza dominanti per quanto riguarda la relazione con gli altri cani e tremendamente fedeli con la propria famiglia, alla quale non mancheranno mai di rispetto e la proteggeranno ad ogni costo. Per questo motivo ti consigliamo di fargli fare un corretto processo di socializzazione quando è cucciolo per evitare che da adulto possa avere delle reazioni improvvise dovute a una sbagliata interpretazione della situazione.

Tutto ciò dipenderà dall'educazione che gli diamo. In casa è un cane abbastanza docile, distante e calmo. Inoltre, ha molta pazienza nel contatto con i bambini. È un cane coraggioso, protettivo, audace e intelligente. È spontaneo e ha bisogno di un padrone esperto che sappia guidarlo nell'addestramento e negli ordini base.

Salute dell'Akita Americano

È una razza molto resistente alle condizioni climatiche, ma è predisposta ad alcune malattie genetiche e intollerante ad alcune medicine. Le malattie più comuni da tenere presente sono la displasia dell'anca e la displasia della rotula. Inoltre, può soffrire anche di ipotiroidismo e atrofia della retina per quanto riguarda gli esemplari adulti.

Come succede con tutti i cani, la salute dell'Akita Americano può essere tutelata e migliorata grazie ad una corretta alimentazione, alle cure che gli offriamo e al piano di vaccinazioni del cane.

Prendersi cura dell'Akita Americano

Si tratta di cani molto puliti che si leccano regolarmente dopo aver mangiato, giocato, ecc. Ad ogni modo, è importante che ci prendiamo cura del loro fantastico manto, spazzolandolo quotidianamente, specialmente nel periodo del cambio del pelo. Il bagno verrà fatto ogni mese e mezzo o due mesi. Bisogna prendersi cura della pulizia delle unghie e tagliarle quando è necessario.

L'Akita Americano è un cane molto attivo, pertanto, è opportuno portarlo a fare una passeggiata almeno 2 o 3 volte al giorno, complementando la camminata con esercizi per cani adulti.

Gli piace molto giocare e mordicchiare fin da quando è piccolo, pertanto, è consigliabile comprargli dei giochi che possa mordere, in maniera che si possa intrattenere quando è da solo a casa.

Comportamento dell'Akita Americano

In linea generale, sono molte le persone che affermano che l'Akita Americano è un cane appropriato per famiglie con bambini. Anche se appartiene alle razze di cani potenzialmente pericolosi, in generale, si tratta di un animale che si integra bene al nucleo famigliare, che proteggerà i bambini dagli sconosciuti e si farà persino tirare le orecchie senza perdere le staffe.

Per quanto riguarda il comportamento con altri cani, l'Akita solitamente è intollerante con cani dello stesso sesso se non ha fatto un corretto processo di socializzazione. Può mostrarsi dominante e se non viene rispettato potrebbe diventare aggressivo.

Addestramento dell'Akita Americano

L'Akita Americano è un cane molto intelligente che imparerà tutti i tipi comandi senza difficoltà. Si tratta di un cane che sceglie un solo padrone, per questo motivo è consigliabile che l'educazione gli venga impartita solo da una persona, altrimenti potrebbe non avere gli effetti desiderati. Si tratta di un animale che ha attitudini da cane da caccia, infatti, fino alla metà del secolo XX veniva utilizzato per questi scopi. Da AnimalPedia vi sconsigliamo di addestrarlo per questi scopi, in quanto potrebbe sviluppare attitudini negative difficili da correggere in seguito.

Attualmente viene utilizzato come cane da compagnia e da salvataggio. Inoltre, grazie alla sua intelligenza viene anche utilizzato nella Pet therapy per i bambini autistici, aiutando a ridurre la solitudine, stimolare le capacità di concentrazione e memoria, incentivare la realizzazione di esercizio fisico. È un cane adeguato anche per fare sport come l'agility dog. Scopri come approcciarti all'agility dog con lui.

Curiosità

  • L'Akita Americano è considerata una razza pericolosa in molti Paesi, pertanto, in alcuni casi sarà necessario disporre di licenza, assicurazione e bisognerà mettergli la museruola negli spazi pubblici.
  • Gli antenati di questa razza moderna di Akita, fino al 1957 venivano utilizzati in Giappone per la caccia di orsi, cinghiali e cervi.

Foto di Akita Americano

Articoli correlati

Carica la foto del tuo Akita Americano

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento su Akita Americano

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?

Akita Americano
1 di 8
Akita Americano

Torna su