menu
Condividi

È meglio avere un cane o un gatto?

Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. Aggiornato: 9 marzo 2018
È meglio avere un cane o un gatto?

Vedi schede di Gatti

Adottare un cane o un gatto come animale domestico non è una decisione che va presa alla leggera. Si può chiedere ad altre persone dei consigli in base alla loro esperienza personale, ma la cosa migliore da fare è far sì che la personalità e le esigenze dell'animale scelto siano compatibili con le proprie.

È importante focalizzarsi sul luogo dove vivrà: un cane con grandi necessità di esercizio fisico non potrà essere felice in un piccolo appartamento.

In questo articolo di AnimalPedia approfondiremo la seguente questione: è meglio avere un cane o un gatto? Continua a leggere per scoprire qual è l'opzione più adatta a te.

Potrebbe interessarti anche: Gatto maschio o femmina - Qual è meglio?

Com'è avere un gatto?

Anche se molta gente sostiene che i gatti siano animali molto indipendenti, ciò non è sempre vero. I gatti sono animali sociali e adorano passare il tempo in compagnia di chi amano. Certo, è vero che non staranno "appiccicati" al proprio padrone tutto il tempo e si allontaneranno ogni volta che vorranno stare un po' in tranquillità. Ad ogni modo, il gatto è un animale che segue il proprio padrone, miagola quando reclama cibo extra e dimostra affetto leccando i suoi cari, ma una volta che ha preso confidenza.

Rispetto al cane sarà più difficile insegnargli delle mosse e dei giochi da fare, ma con un po' di pazienza e attraverso l'utilizzo del rinforzo positivo tutto è possibile. Il principale vantaggio di avere un gatto è poterlo lasciare solo per alcune ore senza che si senta nervoso o triste. Inoltre, non ha bisogno di grandissime attenzioni e cure, nemmeno per quanto riguarda l'educazione iniziale.

Prima di prendere un gatto l'ideale sarebbe considerare i costi che bisognerà sostenere: l'alimentazione, i giochi, la cuccia e le visite veterinarie sono imprescindibili.

Adottare un gatto cucciolo o adulto?

Adottare un gatto cucciolo è semplicemente fantastico. La tenerezza che portano con sé i piccoli è indescrivibile, inoltre, l'età aiuta l'animale ad adattarsi meglio all'ambiente. Ovviamente, un cucciolo avrà bisogno di maggiori cure e attenzioni fino all'arrivo dell'età adulta.

Per quanto riguarda prendere un gatto adulto, bisogna tenere presente che ci sta portando a casa un animale con un carattere già definito, più tranquillo di quello dei gatti giovani. Ricorda che i gatti sono animali molto longevi, possono arrivare a superare i 20 anni d'età.

È meglio avere un cane o un gatto? - Com'è avere un gatto?

Com'è avere un cane?

I cani sono animali molto socievoli, perfetti per persone che cercano un compagno presente e fedele. Ad ogni modo bisogna sottolineare che esistono cani con personalità molto differenti: alcuni più affettuosi, altri più indipendenti e altri ancora più eccentrici. Ciò dipenderà da ogni esemplare nello specifico. Se ti piace sentirti amato, il cane è senza dubbio il compagno perfetto per te. Ti seguirà ovunque reclamando affetto e carezze.

Si tratta di animali molto intelligenti, capaci di imparare diversi comandi e giochi, sentendosi felici quando vengono premiati per averli svolti correttamente.

Avere un cane al proprio fianco significa dovergli dedicare tempo, non può essere lasciato da solo un'intera giornata come un gatto. Ha bisogno di uscire in strada per passeggiare, socializzare con altri cani e soprattutto espletare i suoi bisogni. Mentre alcune persone considerano una fatica uscire a passeggiare due o tre volte al giorno, per altri può diventare l'occasione perfetta per fare un po' di esercizio con il proprio cane.

Non bisogna dimenticarsi che, come succede per i gatti, bisogna calcolare in anticipo i costi economici che comporta avere un cane in casa: gli alimenti, i suoi oggetti personali e i costi veterinari vanno appurati con anticipo.

Prendere un cane cucciolo o adulto?

Adottare un cucciolo di cane è un'esperienza adorabile, ma implica diverse responsabilità: bisogna addestrarlo con i comandi di base, fargli fare un processo di socializzazione e aspettare che si abitui a fare la pipì nel posto giusto. Con il passare del tempo si avrà modo di notare come sviluppa il carattere, che da adulto sarà in parte modificabile, ma non totalmente. Ciò nonostante, se lo si tratta con affetto, pazienza e dedicandogli tempo, si beneficerà di un cane adulto socievole, felice e con un buon comportamento.

Per quanto riguarda adottare un cane adulto o anziano, c'è la possibilità di prenderlo da un rifugio per animali. Anche se la maggior parte delle persone non opta per questa scelta, in realtà porta con sé alcuni vantaggi: il cane ha un carattere definito, solitamente è più tranquillo e conosce i comandi di base in quanto glieli hanno insegnati i volontari dell'associazione. Inoltre, si tratta di un'azione solidale che permetterà a un cane di trovare una famiglia e, quindi, darà l'opportunità a un altro esemplare di entrare in un rifugio.

Dopo aver letto l'articolo, per il tuo caso specifico, è meglio avere un gatto o un cane?

È meglio avere un cane o un gatto? - Com'è avere un cane?

Se desideri leggere altri articoli simili a È meglio avere un cane o un gatto?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Confrontare.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Cristian
Èassolutamente meglio il gatto perché: il gatto ti segue perchései suo amico invece il cane to segue perché sei il suo padrone

È meglio avere un cane o un gatto?
1 di 3
È meglio avere un cane o un gatto?

Torna su