Condividi

I gatti sono affettuosi?

 
Di Jungla Luque, Etologa ed addestratrice cinofila. 29 maggio 2020
I gatti sono affettuosi?

Vedi schede di Gatti

I gatti hanno la reputazione di essere abbastanza indipendenti e freddi, ma quanto c'è di vero in questa affermazione? La verità è che la stragrande maggioranza delle persone che hanno vissuto con i gatti per tutta la loro vita, nega fortemente che i loro animali non siano amorevoli o almeno sa che alcuni gatti sono più affettuosi di altri.

Conoscere il tuo animale domestico è di vitale importanza per relazionarsi positivamente con lui e vivere insieme armoniosamente senza equivoci o false aspettative. Per questo motivo, se siete interessati a sapere se i gatti sono affettuosi, non perdetevi questo articolo di AnimalPedia in cui vi spieghiamo come i gatti sentono e mostrano affetto.

Potrebbe interessarti anche: I gatti sentono freddo?

I gatti vogliono bene ai loro umani?

Quando si fa il confronto con un cane con un gatto, salta all'occhio il modo in cui i cani mostrano affetto rispetto ai gatti. Sembra che i cani non riescano a nascondere la loro gioia quando ci vedono: scodinzolando, saltano da un lato all'altro, leccandoci... I gatti, invece, sembrano essere animali più introversi, che non ci fanno grandi feste, ma questo non significa che non ci adorino o che i gatti non abbiano sentimenti.

La differenza principale tra un cane e un gatto è come hanno imparato a relazionarsi con noi nel corso dei secoli, poiché i cani sono stati addomesticati più a lungo, sono cambiati molto da i loro antenati, i lupi, per adattarsi a noi e al nostro stile di vita, diventando molto più espressivi e conquistando il cuore di molti.

D'altra parte, il modo in cui i gatti si comportano e si esprimono è molto più istintivo e non si è evoluto molto con il contatto umano. Questo non significa che i gatti non amino i loro umani, ma che il loro modo di esprimersi non si è evoluto insieme a noi e, quindi, siamo noi umani che ci adattiamo a loro.

Per il vostro gatto, voi siete la sua figura di riferimento, perché gli fornite cura e protezione, come fa la loro madre. Per questo motivo, i gatti che sono cresciuti con le persone fin da piccoli, di solito si esprimono come cuccioli per mostrare i loro bisogni. Per questa ragione molto credono che i gatti siano animali egoisti, ma nulla è più lontano dalla verità, poiché questo comportamento riflette solo quanto il vostro gatto si fidi di voi e quanto voi siate importanti per lui.

I gatti sono affettuosi? - I gatti vogliono bene ai loro umani?

Come esprimono l'affetto i gatti?

I gatti sono affettuosi? Certo, e hanno un loro modo di esprimere le loro emozioni nei nostri confronti, alcuni possono essere segni di affetto molto chiari, mentre altri sono un po' più indiretto. Capire il vostro gatto è la chiave per andarci d'accordo, leggi la nostra lista dei molti modi in cui i gatti esprimono il loro affetto:

  • Fa le fusa: questo è sicuramente il modo principale in cui i gatti esprimono che si sentono felici e a proprio agio. Per questo motivo, quando sei con il tuo gatto, non può non fare le fusa.
  • Si struscia su di te: quando un gatto si strofina contro una persona o un oggetto, con la testa o con il lato del corpo, ecc. Lo fa perché vuole essere sicuro di far capire agli altri gatti qual è la sua famiglia e il suo territorio.
  • Ti lecca: la toelettatura reciproca fa parte del comportamento innato dei gatti che appartengono allo stesso gruppo. È il loro modo di lasciare il loro odore e di prendersi cura l'uno dell'altro.
  • Ti segue ovunque: è comune, per un gatto che sente un profondo attaccamento al suo umano. seguirlo costantemente in casa.
  • Ti fissa: se il tuo gatto ti fissa con calma significa che non si sente minacciato da te ed è curioso di sapere cosa stai facendo. Inoltre, potrebbe star cercando di attirare la tua attenzione.
  • Viene a salutarti quando arrivi a casa: non c'è da stupirsi che il tuo gatto venga a salutarti quando arrivi, perché gli manchi quando non ci sei.
  • Ti mostra la pancia: quando il gatto ti mostra il suo pancino, di solito è perché vuole che lo coccoli, ma è anche un chiaro segno che si fida di te, perché il suo pancino è una zona molto vulnerabile.
  • Dorme con te e/o sopra di te: quando un gatto dorme profondamente con il suo umano, lo fa perché si sente a suo agio e al sicuro da possibili minacce.
  • Miagola: il gatto ricorre al miagolio quando vuole attirare l'attenzione per ottenere qualcosa da te. Ciò non avviene solo perché vuole che tu riempia la sua ciotola di cibo, ma anche perché potrebbe volere che tu passi del tempo con lui, accarezzandolo o giocando, per esempio.
  • Ti porta "regali": anche se questo non è il più piacevole segno d'affetto per i tutor, è certamente l'intenzione che conta, poiché è comune che i gatti portino le loro prede(insetti, topi, uccelli...) ai loro umani come regalo.

Potreste anche essere interessati al nostro articolo di AnimalPedia '10 segnali per capire se il tuo gatto ti ama'.

I gatti sono affettuosi? - Come esprimono l'affetto i gatti?

Razze di gatti affettuosi

Proprio come le persone, ogni gatto è un mondo. Per questo motivo, non possiamo cadere nell'aspettativa che tutti i gatti si comportino allo stesso modo e siano affettuosi alla stessa maniera. Ce ne saranno alcuni più amichevoli ed espressivi, altri che preferiscono mostrare il loro affetto con un contagocce. Il fatto che un gatto sia o meno più affettuoso dipende da due fattori principali: la genetica e l'ambiente.

Intendiamo come genetica la predisposizione biologica innata nell'animale. In molti casi, questo è determinato dalla razza (o dalle razze, se si tratta di un meticcio), in quanto ci sono razze note per essere molto affettuose come ad esempio:

  • Il gatto Siamese
  • Il gatto Ragdoll
  • Il gatto Maine Coon
  • Il gatto Esotico
  • Il gatto sacro di Birmania
  • Il gatto Bombay
  • Il gatto Havana
  • Il gatto Persiano
  • Il gatto Scottish Fold
  • Il gatto europeo.

Per ambiente intendiamo il modo in cui l'animale è stato allevato, cioè il contesto e l'apprendimento. Per questo motivo, un gatto che è stato correttamente socializzato da cucciolo e che è stato a contatto con le persone, sarà molto più mansueto e affettuoso di uno che non è cresciuto in un ambiente familiare. Allo stesso modo, un gatto che ha avuto brutte esperienze in passato o i cui umani non sono attenti e non sono stati in grado di relazionarsi correttamente con lui (per esempio, se sono troppo affettuosi e non rispettano il suo spazio individuale), sarà più restio al contatto e generalmente scontroso.

Se desideri leggere altri articoli simili a I gatti sono affettuosi?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cosa devi sapere.

Bibliografia
  • Kristyn R. Vitale,Alexandra C. Behnke,Monique A.R. Udell (2019). Attachment bonds between domestic cats and humans. Current Biology, vol 29,(18), 864-865. DOI: https://doi.org/10.1016/j.cub.2019.08.036

Video relazionati con I gatti sono affettuosi?

1 di 2
Video relazionati con I gatti sono affettuosi?

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

I gatti sono affettuosi?
1 di 3
I gatti sono affettuosi?

Torna su