Condividi

Perché il gatto miagola?

 
Di María Besteiros. 6 ottobre 2019
Perché il gatto miagola?

Vedi schede di Gatti

Quando viviamo con i gatti immediatamente ci abituiamo al loro caratteristico miagolio e ci accorgiamo che emettono suoni molto diversi a seconda di ciò che vogliono ottenere. È importante imparare a riconoscerli e interpretarli, sia per una buona comunicazione con il gatto, sia per avvertire tempestivamente qualsiasi loro problema o necessità.

In questo articolo di AnimalPedia spiegheremo perché i gatti miagolano, in modo da poter migliorare la nostra comprensione e comunicazione con loro. Esamineremo i tipi di miagolii e i loro significati e in quali casi il suono indica che è necessaria una visita dal veterinario.

Potrebbe interessarti anche: Perché il mio gatto miagola in continuazione

Quando comincia a miagolare un gatto?

I miagolii del gatto fanno parte del suo sistema di comunicazione, quindi l'intenzione comunicativa spiega perché i gatti miagolano e giustificano il fatto che iniziano a farlo sin dalla più tenera età. I gatti iniziano a miagolare già dalle prime settimane di vita, iniziano prima delle 3-4 settimane. I piccoli miagolano quando si sentono soli o avvertono freddo o fame. I miagoli, in questo caso, sono molto acuti e corti. Crescendo, noteremo che cambiano fino a somigliare a un suono più simile a quello dei gatti adulti.

Perché il gatto miagola? - Quando comincia a miagolare un gatto?

Perché il gatto miagola?

Perché i gatti miagolano rientra nel linguaggio dei gatti pertanto è un tipo di comunicazione. I miagoli si uniscono, dunque ad altri suoni, come sbuffi, soffi o pianti e movimenti del corpo che completano la comunicazione del gatto e gli permettono di relazionarsi con i propri simili, con gli altri animali e con gli esseri umani. Inoltre, sebbene sia impercettibile per noi, i gatti comunicano anche attraverso l'odore e l'emissione di feromoni.

Come qualsiasi altra linguaggio, i miagolii potranno essere di tipi molto diversi, a seconda di ciò che il gatto vuole comunicarci. Ovviamente, possiamo incontrare gatti molto "loquaci", a dispetto di altri di cui raramente sentiremo un miagolio. In quest'ultimo caso dovremo esaminare altre forme di comunicazione per essere in grado di capirci con lui, prestando attenzione ad esempio al linguaggio del corpo dei gatti.

Non dovresti mai ignorare un miagolio o sgridare un gatto che miagola, poiché tutto ciò che cerca è di mettersi in comunicazione con noi. Gran parte delle caratteristiche attuali del miagolio del gatto si sono sviluppate grazie alla relazione tra gatti e umani stabilita dall'addomesticamento, poiché è più raro che i gatti comunichino tra loro mediante miagolio. Perché i gatti miagolano come i bambini, con suoni acuti, può essere relazionato con l'impatto che la voce del bambino ha sulle persone, programmata affinché li accudiamo. Il miagolio ci rende disponibili a rispondere rapidamente ai bisogni del gatto, proprio come se fosse un bambino che piange.

Tipi di miagolii del gatto

A seconda della necessità del momento, potremmo intuire il significato del miagolio del gatto, che è esattamente il motivo per cui il gatto miagola. I versi dei gatti più comuni sono:

  • Chiamata: un miagolio chiaro e forte, che si rivolge direttamente a noi se arriva a vederci, potremmo dire che è una chiamata generica. Il gatto vuole qualcosa e richiede la nostra attenzione in modo che, non appena ce l'ha, ci dia maggiori informazioni su ciò di cui ha bisogno. Questo tipo di miagolio viene emesso anche quando il gatto non ci vede e ci chiama, così come i gattini che perdono di vista la madre.
  • In calore: un gatto in calore miagolerà persistentemente, con un tono alto e acuto. Le gatte miagolano quando sono in calore per lanciare un richiamo ai gatti presenti nei dintorni. Questo periodo fertile è accompagnato da sfregamento, elevazione del bacino, aumento della minzione, ecc.
  • Fame: di solito tendiamo ad alimentare i nostri gatti ad libitum, quindi non dovrebbero soffrire la fame, ma, se dovessimo dimenticarlo o desiderassero un pasto specifico, come - per esempio - quello che stiamo mangiando noi, non è raro che si avvicinino miagolando con forza. Questo miagolare intenso, il nostro gatto, può farlo vicino alla sua ciotola, dove stiamo mangiando noi o accanto al cibo che vorrebbe mangiare.
  • Stress: i gatti sono molto sensibili ai cambiamenti nel loro ambiente e un modo per manifestarlo è miagolare. Se il nostro gatto inizia improvvisamente a miagolare più del normale, potrebbe essere dovuto a un cambiamento che ha alterato la sua routine. Di solito è un miagolio serio e forte. Anche la noia e la solitudine possono essere causa di stress. Per evitare di stressare il gatto, dobbiamo introdurre gradualmente ogni cambiamento e tenerlo in un ambiente ricco di stimoli.
  • Affetto: un miagolio armonioso, di solito accompagnato dallo sfregamento dei lati del viso contro il nostro corpo e le fusa, i segnali acustici e persino l'impastamento con le gambe, i leccamenti o i piccoli morsi sono tutti dimostrazioni di affetto che il nostro gatto può regalarci, felice di trovarci.
  • Malessere: alcuni gatti possono miagolare quando provano dolore o disagio. Se sospettiamo che sia questo il caso, sarebbe una buona idea ispezionare il suo ambiente per tentare di scorgerne le cause. Tieni presente che molti gatti malati non miagolano per avvertire, ma si nascondono, rimangono apatici o smettono di mangiare. Quindi, non dovremmo aspettare che miagoli per portarlo dal veterinario.
  • Litigio: infine, il gatto può miagolare quasi urlando se è sulla difensiva e vicino ad attaccare un altro gatto o animale. In questi casi, il pelo si rizza , le orecchie si piegano, la bocca è aperta, la coda sollevata e il gatto continua a sbuffare. Dobbiamo tirarlo fuori da quella situazione con calma per evitare danni.

Perché il mio gatto miagola in una maniera strana?

Adesso che sappiamo perché il nostro gatto miagola, perché un gatto miagola strano? Se non siamo in grado di scoprire cosa gli sta succedendo o notiamo cambiamenti nei soliti miagolii finora emessi, dobbiamo rivolgerci al veterinario. Se notiamo che il miagolio del gatto assomiglia a un rauco potrebbe soffrire di una malattia respiratoria, come la rinotracheite, che causerà una infiammazione del tratto respiratorio, secrezione nasale e oculare, perdita di appetito, ecc.

È anche possibile che il gatto smetta completamente di miagolare sia per cause fisiche che per problemi legati allo stress. Il veterinario deve prima escludere una malattia. Se si tratta di un disturbo comportamentale, dovremo metterci in contatto con un etologo o uno specialista del comportamento felino.

Cosa fare se il gatto miagola di notte

Come forma di comunicazione, l'unica soluzione per far cessare il miagolio è quella di rispondere alla richiesta che ci stanno facendo, e quindi bisogna scoprire perché il gatto miagola. Quando i miagoli si intensificano durante la notte, potrebbero dirci che sono in calore. La soluzione in questo caso sarebbe inibirlo e il modo per farlo che è attualmente raccomandato è la sterilizzazione o la castrazione, che consiste nella rimozione dell'utero e delle ovaie nelle femmine e dei testicoli nei maschi.

Prima di andare a dormire dobbiamo assicurarci che la lettiera sia pulita, che ci sia acqua e cibo, che il gatto non sia stato chiuso da nessuna parte e che, quindi, abbia tutto ciò che gli serva in modo che non abbia bisogno del nostro aiuto durante la notte. Altrimenti, sarà molto probabile che il gatto ci sveglierà all'alba. Tenerlo impegnato durante il giorno e farlo vivere in un ambiente ricco di stimoli in cui può scaricare la sua energia sono opzioni da considerare per evitare un'eccessiva attività notturna.

Perché il gatto miagola? - Cosa fare se il gatto miagola di notte

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il gatto miagola?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Bibliografia
  • Morris, Desmond. 1994. Observe a su gato. Barcelona. Plaza & Janés Editores.

Scrivi un commento su Perché il gatto miagola?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Perché il gatto miagola?
1 di 3
Perché il gatto miagola?

Torna su