Condividi

I serpenti più grandi del mondo: Top 10

 
Di Giorgio Gattoni. 21 febbraio 2020
I serpenti più grandi del mondo: Top 10

I serpenti sono animali affascinanti, i loro colori sorprendenti, il loro modo curioso di muoversi e il loro appetito vorace fanno colpo su chiunque. Sin dai tempi antichi, questi rettili hanno fatto parte della cultura di molte società, diventando uno degli animali più famosi e studiati dalla scienza.

Ci sono migliaia di specie diverse in tutto il pianeta, ognuna con le proprie caratteristiche. Ti sei mai chiesto quanto grandi possono essere? Se la risposta è sì, ti trovi nel posto giusto! Da AnimalPedia ti presentiamo la lista dei 10 serpenti più grandi del mondo. Continua a leggere!

Potrebbe interessarti anche: I 12 animali più grandi del mondo

1. Crotalo

Col nome di crotalo si definiscono un genere di serpenti velenosi che si trovano principalmente in Nord America. Vivono nelle zone costiere o nei boschi che presentano zone sabbiose. Questa specie è facile da riconoscere per il suo sonaglio, che si trova sulla punta della coda e con cui emette il tipico sibilo di avviso per i potenziali predatori. Possono arrivare a 2,5 m di lunghezza e pesare fino a 4 kg, cosa che li rende una delle specie di serpenti più grandi e pericolosi al mondo.

I serpenti più grandi del mondo: Top 10 - 1. Crotalo

2. Cobra reale

Cobra reale, chiamato anche Ophiophagus Hannah, è uno dei serpenti più spettacolari ed impressionanti al mondo per via della pelle multicolore e delle sue grandi dimensioni. Un vero spettacolo del regno animale. Questo rettile può raggiungere i 3,7 metri di lunghezza anche se ne esistono esemplari anche di 5 metri. Ha una vista migliore rispetto agli altri serpenti, che gli permette di focalizzare in maniera più efficace le sue prede.

I serpenti più grandi del mondo: Top 10 - 2. Cobra reale

3. Crotalo muto o surucucù

Il crotalo muto o Lachesis muta, è un serpente velenoso che si può trovare in America Centrale e Meridionale. È famosa per essere una delle vipere più grandi al mondo. Il suo veleno è letale anche in esemplari giovani, per cui bisogna fare estrema attenzione quando ci si trova in sua presenza. La pelle è marrone con grandi macchie nere nella parte superiore, e di color crema nella parte addominale. La coda possiede un piccolo sonaglio che vibra quando si sente minacciata.

Il crotalo muto può arrivare a 3-4 metri di lunghezza, anche se abitualmente si aggira attorno ai 2 metri.

I serpenti più grandi del mondo: Top 10 - 3. Crotalo muto o surucucù

4. Boa constrictor

La boa constrictor, è un serpente originario dell'America. Si tratta di una delle specie più popolari tra gli animali da compagnia esotici, anche se si sconsiglia il suo allevamento in cattività perché sono animali molto pericolosi. I piccoli di boa sono lunghi circa 30-40 centimetri, raggiungendo in età adulta la ragguardevole lunghezza di 5 metri. Sono i serpenti più grandi al mondo.

I serpenti più grandi del mondo: Top 10 - 4. Boa constrictor

6. Pitone tappeto

La Morelia spilota spilota, conosciuto comunemente come pitone tappeto è una specie di serpenti autoctona dell'Australia che si trova sia nelle zone costiere che in quelle montagnose. Ha un color verde oliva intenso, con macchie dal perimetro nero ed il centro giallo. Le sue dimensioni variano tra i 3 ed i 4 metri di lunghezza, anche se si sono trovati esemplari anche di 6,8 metri.

I serpenti più grandi del mondo: Top 10 - 6. Pitone tappeto

6. Anaconda verde

L'anaconda verde (Eunectes murinus) è un serpente appartenente alla famiglia dei boa che si trova in tutta l'America Meridionale. È ritenuta la specie di serpenti più pesanti, visto che raggiunge un massimo di 98 kg. A causa delle grandi dimensioni vive prevalentemente sott'acqua.

La sua pelle è verde scuro nella parte superiore, con macchie nere circolari che attraversano tutto il corpo. Le dimensioni variano a seconda del genere visto che hanno un pronunciato dimorfismo sessuale. Le femmine raggiungono i 4-5 metri, mentre i maschi, più piccoli, raggiungono al massimo 2-3 metri. Si tratta di uno dei serpenti più pesanti al mondo ma non del più lungo.

I serpenti più grandi del mondo: Top 10 - 6. Anaconda verde

7. Pitone ametistino

La Simalia amethistina, o pitone ametistino australiano, è un serpente che raggiunge l'impressionante lunghezza di 8,5 metri. Come indica il nome si tratta di un rettile di origine australiana che si trova anche in Nuova Guinea; è solito riposare in luoghi rialzati, come i rami degli alberi. Nella sua alimentazione ingerisce animali anche 4 volte più grandi di lui, come uccelli, cani, cervi, ed anche esseri umani, fatto che lo rende uno dei serpenti più temuti.

I serpenti più grandi del mondo: Top 10 - 7. Pitone ametistino

8. Pitone Seba o pitone delle rocce africano

La Python sebae, o pitone delle rocce africano, è il rettile più grande del continente. Si ciba di capre, gazzelle, cervi ed altri animali. Può raggiungere gli 8 metri di lunghezza e pesare fino a 110 kg.

I serpenti più grandi del mondo: Top 10 - 8. Pitone Seba o pitone delle rocce africano

9. Pitone delle rocce indiano o pitone moluro

La Python molurus, o pitone delle rocce indiano è un serpente che misura circa 6 metri e pesa qualcosa come 95 kg, fatto che lo annovera sicuramente tra i 10 serpenti più grandi al mondo. Abita le zone vicine ai corsi d'acqua, elemento in cui vive la maggior parte del tempo. Tuttavia è anche in grado di arrampicarsi sugli alberi con una certa agilità. Si alimenta di piccoli coccodrilli, uccelli, maiali selvatici ed altri animali.

Con una dimensione ed aspetto similare troviamo anche il pitone delle rocce birmano (Python bivittatus) che vive principalmente nel Sud-est asiatico. Questo mostro della natura raggiunge gli 8 metri di lunghezza, anche se in media misura un po' meno.

I serpenti più grandi del mondo: Top 10 - 9. Pitone delle rocce indiano o pitone moluro

10. Pitone reticolato

Il pitone reticolato o Malayopython reticulatus, è una specie originaria del continente asiatico che vive nelle giungle e nelle zone ricche di corsi d'acqua. Può misurare fino a 8 metri di lunghezza. Sono serpenti molto agili che si possono arrampicare sugli alberi con grande facilità e se la cavano in qualsiasi tipo di terreno. Si alimentano di animali abbastanza grandi come scimmie, cervi ed addirittura leopardi. È ritenuto il serpente più lungo al mondo.

I serpenti più grandi del mondo: Top 10 - 10. Pitone reticolato

Se desideri leggere altri articoli simili a I serpenti più grandi del mondo: Top 10, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

I serpenti più grandi del mondo: Top 10
1 di 11
I serpenti più grandi del mondo: Top 10

Torna su