Condividi

Papilloma nel cane: Cause, sintomi e cura

 
Di Giorgio Gattoni. 30 marzo 2020
Papilloma nel cane: Cause, sintomi e cura

Vedi schede di Cani

I problemi dermatologici nei cani sono molto comuni nelle cliniche veterinarie e sono motivo di preoccupazione per i tutori. Il papilloma canino è un disturbo del derma che causa la comparsa di verruche, di solito benigne, sulla pelle o sulla membrana delle mucose del cane. Anche se si tratta di un problema facilmente identificabile dai tutori, con un'occhiata o mentre accarezziamo il cane, non sempre si è coscienti della gravità del fatto.

Se avete notato una o più verruche sul corpo del vostro cane e non sapete di cosa si tratti, continuate a leggere il nostro articolo di AnimalPedia sul papilloma nel cane.

Potrebbe interessarti anche: Follicolite nel cane: Cause, sintomi e cura

Cos'è il papilloma nel cane?

Il papilloma canino è una malattia infettiva virale causata dal virus papilloma. Questa malattia provoca tumori della pelle, nella maggior parte dei casi benigni. Di solito si possono osservare nei cani, ma sono piuttosto rari nei gatti.

Si può trasmettere per contatto diretto con cani infetti o attraverso la saliva o il sangue. Il solo fatto di scambiarsi un gioco, la ciotola per il cibo o per l'acqua è sufficiente per passare il contagio. Se vi chiedete se il papilloma virus si può passare anche all'uomo, la risposta è negativa. Questa malattia è specifica della specie, e non è possibile che si trasferisca all'uomo.

Il periodo di incubazione può variare da uno a due mesi, e l'animale può essere positivo al virus in maniera asintomatica mentre la manifestazione dei sintomi avviene solo dopo l'incubazione. Questo virus è particolarmente pericoloso in cani con il sistema immunitario debole o debilitato, come cani anziani, cuccioli o quelli con malattie pregresse.

Papilloma nei cani: Caratteristiche

I papillomi sono strutture cutanee, chiamate anche verruche, con la forma simile a quella dei cavolfiori. In generale le caratteristiche del papilloma virus nei cani sono le seguenti:

  • Hanno forma irregolare.
  • La loro superficie è rugosa.
  • Il colore è variabile: rosa, grigio o nero.
  • Le verruche sono localizzate e multifocali.
  • Le dimensioni dei papillomi sono variabili.

In generale fanno la loro comparsa nelle mucose della bocca, nella faringe o sulla pelle (muso, labbra, palpebre, lo spazio tra le dita o i cuscinetti sotto le zampe sono le zone più comuni).

Papilloma nel cane: Cause, sintomi e cura - Cos'è il papilloma nel cane?

Sintomi del papilloma nel cane

Anche se il sintomo principale del papilloma nei cani è la comparsa di verruche, vi sono anche altri sintomi riscontrabili nell'animale, a seconda della zona dove il papilloma ha colpito.

Papilloma nella bocca del cane : sintomi

Le verruche si trovano in bocca e possono causare a seconda della loro ubicazione:

  • Alitosi
  • Ipersalivazione
  • Dolore (e quindi inappetenza)
  • Ulcere
  • Emorragie
  • Difficoltà nel deglutire
  • Ostruzione parziale o completa della faringe

Papilloma negli occhi del cane: sintomi

Se si sviluppa negli occhi o sulle palpebre il papilloma può causare:

  • Vista alterata
  • Sbattere le palpebre continuamente
  • Dolore
  • Congiuntivite

Se desiderate informazioni più dettagliate vi consigliamo l'articolo di AnimalPedia 'verruche nel cane: cause e rimedi'.

Papilloma nel cane: Cause, sintomi e cura - Sintomi del papilloma nel cane

Diagnosi del papilloma nel cane

Di solito è sufficiente una auscultazione ed osservazione fisica, oltre alla cartella clinica del nostro cane, perché il veterinario possa capire che ci troviamo davanti ad un caso di papilloma. La sola presenza della verruca è già un sintomo più che chiaro.

Tuttavia, la diagnosi definitiva è possibile solo dopo aver praticato una biopsia, seguita da una analisi istopatologica, cioè un'analisi dei campioni presi durante la biopsia.

Cura del papilloma nel cane

Non esiste una cura per il papilloma virus nei cani. Ció perché i papillomi si staccano da soli dopo qualche settimana. Allo stesso modo del papilloma umano, il papilloma canino può riapparire dopo qualche mese. Effettivamente molti papillomi ritornano spontaneamente dopo quattro/sei mesi dall'infezione e possono durare anche un anno prima di regredire.

Curare il papilloma nei cani

Nonostante non esista una cura che possa eliminare il papilloma nei cani per sempre, in alcuni casi, il veterinario può raccomandare alcuni trattamenti per migliorare l'estetica e la qualità della vita del vostro cane, eccone alcuni:

  • Chirurgia: se le verruche si gonfiano, si aprono formando ulcere o se il vostro cane ha problemi alla vista o difficoltà a deglutire e mangiare, la chirurgia è il trattamento giusto. Alcuni tutori possono optare per l'intervento anche per questioni puramente estetiche eliminando cosí fisicamente le verruche.
  • Crioterapia: la rimozione a freddo o la elettro-cauterizzazione si possono usare per togliere papillomi nei cani. In questo caso sarà il veterinario a realizzare il trattamento. Non potrete mettere in atto la crioterapia a casa vostra, perché potreste mettere a repentaglio la salute del vostro animale.
  • Inmunoterapia: un'altra possibilità è l'uso dell'immunoterapia, una tecnica che si utilizza per rinforzare il sistema immunitario del cane per combattere il papilloma canino. È un aspetto importante che il cane abbia un sistema immunitario in perfetto funzionamento, viceversa il cane potrebbe sviluppare altri papillomi o avere altri tipi di problemi di salute.
  • Medicinali: esistono alcuni medicinali per trattare il papilloma nei cani, come ad esempio azitromicina o interferone anche se alcuni veterinari mettono in dubbio la loro efficacia in questi casi.
  • Chemioterapia: se il papilloma nel nostro cane è maligno, può risultare necessaria la chemioterapia. In ogni modo sarà il veterinario a visitare il cane e poi a decidere quale sia la strategia migliore da seguire a seconda del caso specifico.

Rimedi casalinghi per il papilloma nel cane

Questa patologia non si può certo guarire con rimedi casalinghi fai da te. Non esiste alcun metodo alternativo per eliminare le verruche. Tuttavia potete applicare dell'olio di ricino per ridurre l'infiammazione del vostro cane.

Per aiutare il vostro amico a rinforzare il sistema immunitario, vi consigliamo il nostro articolo di AnimalPedia

Papilloma nel cane: Cause, sintomi e cura - Cura del papilloma nel cane

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Papilloma nel cane: Cause, sintomi e cura, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi della pelle.

Bibliografia
  • Foster, A., Foil, C., (2003) BSAVA Manual of Small Animal Dermatology - Segunda edición.
  • Hnilica, KA, Patterson, AP (2017) Small Animal Dermatology - A color Atlas and Therapeutic Guide, Capítulo 6 - Viral, Rickettsial, and Protozoal Skin Diseases.
  • Lange, CE, Favrot, C. (2011) Canine papillomaviruses. Veterinary Clinic North Am Small Animal Practice; 41 (6): 1183-95

Scrivi un commento su Papilloma nel cane: Cause, sintomi e cura

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Papilloma nel cane: Cause, sintomi e cura
1 di 4
Papilloma nel cane: Cause, sintomi e cura

Torna su