Condividi

Quanti cuccioli fa uno Yorkshire?

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 5 ottobre 2017
Quanti cuccioli fa uno Yorkshire?

Scheda dell'animale: Yorkshire Terrier

Lo Yorkshire è un cane di piccola taglia molto popolare e amato, motivo per il quale chi ne ha uno decide di farlo accoppiare. Tuttavia bisogna pensare bene a cosa comporta la gravidanza del cane e se si è in grado di accudire la cagnolina nel momento in cui resti incinta. Il numero di cuccioli dipende in larga misura da fattori quali età e dimensioni dei genitori. Ad esempio, se la cagnolina è andata in calore solo 2 o 3 volte ed è molto piccola, probabilmente avrà 2 o 3 cuccioli. Le madri che hanno già avuto cuccioli o è in età più avanzata, potrà averne anche 5 p 6.

In questo articolo di AnimalPedia parleremo nel dettaglio di quanti cuccioli fa uno Yorkshire e come affrontare la gravidanza in modo da aiutare la cagnolina in ogni fase.

Potrebbe interessarti anche: Quanto deve mangiare uno Yorkshire

Quanti cuccioli può avere uno Yorkshire?

In media, uno Yorkshire ha in media 3 cuccioli, ma questo numero cambia soprattutto in base all'età dei genitori. Ad esempio ci sono casi in cui sono stati messi al mondo 8 piccoli Yorkshire.

Se la cagnolina è al secondo o terzo calore, è normale che faccia meno cuccioli rispetto agli animali più adulti o che già hanno attraversato una gravidanza. Il numero di cuccioli dipende anche dallo sperma del maschio: i cani più adulti potranno fecondare un numero maggiore di ovuli rispetto ai cani più giovani.

Quanti cuccioli fa uno Yorkshire? - Quanti cuccioli può avere uno Yorkshire?

Cosa tenere in considerazione prima di far accoppiare uno Yorkshire

Innanzitutto è fondamentale tenere in considerazione alcuni dettagli sui genitori per evitare complicazioni del parto o future malattie.

  • Evitare l'endogamia: far accoppiare animali che hanno qualcosa in comune dal punto di vista genetico aumenta notevolmente la probabilità che i discendenti siano colpiti da problemi genetici, come mutazioni, malattie e altri problemi di salute.
  • Esemplari sani: non far accoppiare Yorkhire malati che soffrono di problemi degenerativi o problemi di salute gravi. I problemi ereditari più frequenti negli Yorkshire sono la displasia e l'artrosi.
  • Difetti fisici: prima di far accoppiare il proprio cane bisogna accertarsi che non abbia nessun problema nemmeno dal punto di vista fisico. Non si tratta di una questione estetica, ma del fatto che i cuccioli potrebbero ereditare tali malformazioni.
  • Dimensioni del maschio: deve essere più piccolo della femmina in modo che i cuccioli non siano troppo grandi e non rischino di restare incastrati nell'utero.
  • Problemi durante il parto: se non si rispetta la proporzione maschio/femmina (o in alcuni casi anche se lo si fa) possono sorgere complicazioni che possono causare la morte dei cuccioli o anche della madre.
  • Responsabilità dei cuccioli: se vuoi far riprodurre il tuo Yorkshire sia tu che il padrone dell'altro cane con cui si accoppierà sarete responsabili dei cuccioli. Non regalarli alla prima persona che passa ma accertati che li stai affidando a qualcuno che se ne occuperà con amore.
  • Accudire i cuccioli: la madre può rifiutare i cuccioli, nascere con qualche malattia o sviluppare problemi se non mangiano correttamente. Accertati che tutti mangino senza problemi
  • Cuccioli di Yorkshire Terrier: a differenza di altre razze, gli Yorkshire sono dei cagnolini fragili e delicati, per cui se non vengono accuditi con molta attenzione possono rischiare di morire.
  • Risorse economiche: preparati a ciò che significa ricevere tanti cuccioli (cibo, eventualmente latte maternizzato, ecc.) o ad affrontare eventuali complicazioni.
Quanti cuccioli fa uno Yorkshire? - Cosa tenere in considerazione prima di far accoppiare uno Yorkshire

La gravidanza dello Yorkshire

Ricorda che ci sono tantissimi cani abbandonati nel mondo e metterne al mondo altri per fargli fare la stessa fine è davvero crudele. Pensa bene prima di far accoppiare il tuo Yorkshire.

Se hai pensato bene a tutto il processo e hai trovato un compagno/a perfetto/a, allora informati a dovere sulla gravidanza del cane settimana per settimana in modo da prepararti a ogni singola fase e aiutare la cagnolina. la gravidanza e il parto sono momenti importanti e dovrai assumerti ogni responsabilità.

Quanti cuccioli fa uno Yorkshire? - La gravidanza dello Yorkshire

Se desideri leggere altri articoli simili a Quanti cuccioli fa uno Yorkshire?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Gestazione.

Scrivi un commento su Quanti cuccioli fa uno Yorkshire?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Quanti cuccioli fa uno Yorkshire?
1 di 4
Quanti cuccioli fa uno Yorkshire?

Torna su